Mario Wiki
Advertisement
Mario Wiki
4 608
pagine
Nemico di Super Paper Mario
Eztivo.jpg
Tipo Eztivo
PV 10-80
Attacco 1-8
Difesa 0-3
Locazione Regno di Eztate
Punti 500-5000
Oggetti rilasciati Carte Raccolta degli alleati di Paper Mario: Il Portale Millenario
Lista delle Carte Raccolta
213           214           215

I Tipi Eztivi sono dei lottatori al servizio di Re Eztivo che appaiono per la prima volta in Super Paper Mario.

Caratteristiche

Oltre al Tipo Eztivo normale, ci si può scontrare anche con il Tipetto Eztivo e il Tipone Eztivo, sottospecie del Tipo Eztivo base. I Tipi Eztivi sono dei formidabili lottatori e se ne possono trovare di vari tipi durante il Combattimento dei 100 nel Regno d'Eztate. La loro abilità di combattimento è nella norma, attaccano usando alcune armi, come la spada, oppure saltano su Mario o si difendono tenendo una punta sul loro elmo. Durante il Combattimento dei 100 si dovranno affrontare numerosi Tipi Eztivi, e più si va avanti più saranno difficili da sconfiggere.

Storia

Super Paper Mario

Stando a Carson, quando la Sorella di Merlastra dovette nascondere il Cuore Puro affidatole nel Regno di Eztate, si innamorò del re, Re Eztivo I, e dalla loro unione furono procreati 100 figli. È probabile, ma non confermato, che tali figli siano gli antenati dei Tipi Eztivi, ma fin'ora, solo Re Eztivo è confermato essere loro discendente.

I Tipi Eztivi sono sempre stati degni combattenti dei 100 portali di Eztate. Un giorno, Mario, Peach e Bowser giunsero a Eztate a prendere il loro Cuore Puro, ma furono bloccati da Calamako di Giada, il primo dei Tipi Eztivi, sconfitto, il Re Eztivo, giunto sul posto, si congratula per lo spettacolo e promette a Mario e i suoi amici il Cuore Puro se sconfiggeranno i suoi Tipi Eztivi. Tuttavia, il torneo è sospeso quando Il Vuoto si fa sempre più grande e Eztate si ritrova ad un passo dalla distruzione. Difatti, come Mario e i suoi arrivano al 26° portale, Eztate sparisce e con lei tutti i Tipi Eztivi.

Dopo aver sconfitto Super Dimensio, Eztate ritorna alla normalità e Mario e i suoi amici possono riprendere (o meglio, ricominciare: se gli eroi lasciano Eztate prima di aver finito il torneo, dovranno rifarlo da capo) il torneo.