FANDOM


(+ ja)
 
(48 revisioni intermedie di 20 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
{{Template:Infobox-gioco
+
{{Titolo corsivo}}
  +
{{Infobox-gioco
 
|nome = Super Smash Bros. Brawl
 
|nome = Super Smash Bros. Brawl
|image = [[File:180px-Ssbbx.jpg]]
+
|image = [[File:Super Smash Bros Brawl cover.jpg|200px]]
|sviluppatore = [[Nintendo]]|pubblicazione = Nintendo
+
|sviluppatore = [[Nintendo]]|pubblicazione =
|genere = Picchiaduro|console = Wii
+
|genere = Picchiaduro
|modalità = 1 Giocatore, 2 Giocatori, 3 Giocatori, 4 Giocatori
+
|console = [[Nintendo Wii]]
|datadipubblicazione = 31 Gennaio 2008 Giappone,9 Marzo 2008 America,27 Giugno 2008 Europa}}
+
|modalità = Da 1 a 4 giocatori
  +
|datadipubblicazione = |età = |pubblicatore = [[Nintendo]]|rilascio = [[File:Jap.png|25px]] 31 Gennaio 2008<br>[[File:USA.png|25px]] 9 Marzo 2008 <br>[[File:EU.png|25px]] 27 Giugno 2008|predecessore = ''[[Super Smash Bros. Melee]]''|successore = ''[[Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U]]''}}
  +
{{Stub}}
  +
'''''Super Smash Bros. Brawl''''' è il terzo gioco della [[Super Smash Bros. (serie)|serie ''Super Smash Bros.'']], successore di ''[[Super Smash Bros. Melee]]'' e predecessore di ''[[Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U]]''. È stata creato da [[Masahiro Sakurai]], che aveva creato anche i giochi precedenti della serie, assieme ad un team di sviluppo creato appositamente. Il gioco è stato sviluppato in Havok, engine che si concentra sulle fisiche del gioco. Dopo un rilascio iniziale pensato per il 5 dicembre 2007, è stato rilasciato in tutti i paesi nel 2008.
   
'''Super Smash Bros. Brawl '''è il terzo gioco dell serie Super Smash Bros: Successore di Super Smash Bros. Melee e predecessore di Super Smash Bros. Universe
+
Il 20 maggio 2014, la Nintendo Wi-Fi Connection è stata cessata, togliendo tutte le funzioni online.
==Personaggi==
 
<span style="font-family:sans-serif;font-size:13px;line-height:19px;">Il gioco offre 35 personaggi, incluse le eventuali trasformazioni, non tutti sono disponibili fin dall'inizio, per poterli sbloccare occorre portare a termine determinati obiettivi segreti in modalità </span>''Brawl ''<span style="font-family:sans-serif;font-size:13px;line-height:19px;">oppure avanzare nella modalità </span>''Emissario del Subspazio.''
 
   
  +
==Personaggi==
  +
Il gioco è provvisto di 35 personaggi, incluse le eventuali trasformazioni. Non tutti sono disponibili fin dall'inizio, e per poterli sbloccare occorre portare a termine determinati obiettivi segreti in modalità ''Brawl'', oppure avanzare nella modalità ''Emissario del Subspazio.''
   
{| border="1" cellpadding="3" cellspacing="0" class="prettytable" style="font-size:13px;margin:0.5em0.5em0.5em0px;border:1pxsolidrgb(204,204,204);border-collapse:collapse;color:rgb(0,0,0);font-family:sans-serif;line-height:19px;"
+
{|border="1" cellpadding="3" style="background:#f5f5f5;text-align:center;width:100%;border-collapse:collapse;margin-bottom:2px;" align=center
! style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;text-align:center;background-position:initialinitial;background-repeat:initialinitial;"|Serie
 
! style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;text-align:center;background-position:initialinitial;background-repeat:initialinitial;"|Personaggi
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Mario (serie)
+
! Serie
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
! Personaggi
*Mario
 
*Principessa Peach
 
*Bowser
 
*Luigi
 
*Yoshi
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|The Legend of Zelda
+
|[[Mario (serie)|Mario]]
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Mario]]<br />[[Principessa Peach]]<br />[[Bowser]]<br />[[Luigi]]<br />[[Yoshi]]
*Link
 
*Zelda (che può trasformarsi in Sheik)
 
*Ganondorf
 
*Link Cartone (Link in ''Wind Waker'', ''Phantom Hourglass'' e ''The Legend of Zelda: Spirit Tracks'')
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Donkey Kong
+
|The Legend of Zelda
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Link]]<br />[[Principessa Zelda|Zelda]] / [[Sheik]]<br />[[Ganondorf]]<br />[[Link|Link Cartone]]
*Donkey Kong
 
*Diddy Kong
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Pokémon
+
|Donkey Kong
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Donkey Kong]]<br />[[Diddy Kong]]
*Pikachu
 
*Allenatore di Pokémon (che comanda Squirtle, Ivysaur e Charizard)
 
*Lucario
 
*Jigglypuff
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Kirby
+
|Pokémon
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Pikachu]]<br />[[Allenatore di Pokémon]] ([[Squirtle]], [[Ivysaur]], [[Charizard]])<br />[[Lucario]]<br />[[Jigglypuff]]
*Kirby
 
*Meta Knight
 
*King Dedede
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Star Fox
+
|Kirby
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Kirby]]<br />[[Meta Knight]]<br />[[King Dedede]]
*Fox McCloud
 
*Falco Lombardi
 
*Wolf O'Donnell
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Metroid
+
|Star Fox
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Fox McCloud]]<br />[[Falco Lombardi]]<br />[[Wolf O'Donnell]]
*Samus Aran (che usando il suo Smash Finale diventa Samus Tuta Zero)
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|WarioWare
+
|Metroid
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Samus Aran]] / [[Samus Tuta Zero]]
*Wario
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|F-Zero
+
|WarioWare
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Wario]]
*Captain Falcon
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Fire Emblem
+
|F-Zero
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Captain Falcon]]
*Ike
 
*Marth
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|EarthBound
+
|Fire Emblem
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Ike]]<br />[[Marth]]
*Lucas
 
*Ness
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Pikmin
+
|EarthBound
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Lucas]]<br />[[Ness]]
*Olimar
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Kid Icarus
+
|Pikmin
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Olimar]]
*Pit
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Metal Gear
+
|Kid Icarus
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Pit]]
*Solid Snake
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Sonic the Hedgehog
+
|Metal Gear
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Solid Snake]]
*Sonic the Hedgehog
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Ice Climber
+
|Sonic the Hedgehog
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Sonic the Hedgehog]]
*Ice Climbers (Popo e Nana)
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|Game & Watch Gallery
+
|Ice Climber
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Ice Climbers]] (Popo e Nana)
*Mr. Game & Watch
 
 
|-
 
|-
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|NES Robotic Operating Buddy
+
|Game & Watch Gallery
| style="border:1pxsolidrgb(170,170,170);padding:0.2em;"|
+
|[[Mr. Game & Watch]]
*R.O.B.
+
|-
  +
|NES Robotic Operating Buddy
  +
|[[R.O.B.]]
 
|}
 
|}
[[Categoria:Giochi Nintendo Wii]]
+
[[Categoria:Serie Super Smash Bros.]]
+
==Trofei==
[[Categoria:Giochi Nintendo Wii]]
+
''Per maggiori informazioni, vedere [[Lista dei Trofei di Super Smash Bros. Brawl]]''.
[[Categoria:Serie Super Smash Bros.]]
+
==Galleria==
[[Categoria:Giochi Nintendo Wii]]
+
''Per maggiori informazioni, vedere [[Super Smash Bros. Brawl/Galleria]]''
[[Categoria:Serie Super Smash Bros.]]
+
==Nomi in altre lingue==
[[Categoria:Giochi Nintendo Wii]]
+
{{Lingue
[[Categoria:Serie Super Smash Bros.]]
+
|Jap=大乱闘スマッシュブラザーズX
  +
|JapR=Dairantō Sumasshu Burazāzu Ekkusu
  +
|JapM=Grande Battaglia Smash Brothers X
  +
|Spa=Super Smash Bros. Brawl
  +
|SpaM=-
  +
|Fra=Super Smash Bros. Brawl
  +
|FraM=-
  +
|Ger=Super Smash Bros. Brawl
  +
|GerM=-
  +
|Ita=Super Smash Bros. Brawl
  +
|ItaM=-
  +
|Kor=대난투 스매시 브라더스엣쿠스
  +
|KorR=Daenantu Seumaesi Beuradeoseu Eskuseu
  +
|KorM=Traduzione letterale del titolo giapponese
  +
|Chi=任天堂明星大亂鬥X
  +
|ChiR=Rèntiāntáng Míngxīng Dàluàndòu X
  +
|ChiM=Nintendo Stars: Grande Battaglia X
  +
}}
  +
==Curiosità==
  +
*Se il giocatore utilizza un Nintendo GameCube Controller come metodo di gioco, ruotano R il menu cambierà angolo, come in ''[[Super Smash Bros. Melee]]''.
  +
*Questo è l'unico gioco della serie a non introdurre scenari dal gioco originale ''[[Super Smash Bros.]]''.
  +
  +
[[de:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[pl:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[en:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[nl:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[da:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[no:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[fr:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[fi:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[ja:大乱闘スマッシュブラザーズX]]
  +
[[Categoria:Super Smash Bros. Brawl]]
  +
[[Categoria:Giochi per Nintendo Wii]]
  +
[[Categoria:Giochi del 2008]]

Revisione corrente delle 08:08, lug 6, 2020

Super Smash Bros. Brawl
Super Smash Bros Brawl cover
Sviluppato da: Nintendo
Pubblicato da: Nintendo
Piattaforma: Nintendo Wii
Data di rilascio: Jap 31 Gennaio 2008
USA 9 Marzo 2008
EU 27 Giugno 2008
Genere: Picchiaduro
Modalità di gioco: Da 1 a 4 giocatori
Predecessore: Super Smash Bros. Melee
Successore: Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U
Moneta SM64 Questo articolo è un abbozzo. Arricchiscilo scrivendo qualche informazione in più! Moneta SM64

Super Smash Bros. Brawl è il terzo gioco della serie Super Smash Bros., successore di Super Smash Bros. Melee e predecessore di Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U. È stata creato da Masahiro Sakurai, che aveva creato anche i giochi precedenti della serie, assieme ad un team di sviluppo creato appositamente. Il gioco è stato sviluppato in Havok, engine che si concentra sulle fisiche del gioco. Dopo un rilascio iniziale pensato per il 5 dicembre 2007, è stato rilasciato in tutti i paesi nel 2008.

Il 20 maggio 2014, la Nintendo Wi-Fi Connection è stata cessata, togliendo tutte le funzioni online.

PersonaggiModifica

Il gioco è provvisto di 35 personaggi, incluse le eventuali trasformazioni. Non tutti sono disponibili fin dall'inizio, e per poterli sbloccare occorre portare a termine determinati obiettivi segreti in modalità Brawl, oppure avanzare nella modalità Emissario del Subspazio.

Serie Personaggi
Mario Mario
Principessa Peach
Bowser
Luigi
Yoshi
The Legend of Zelda Link
Zelda / Sheik
Ganondorf
Link Cartone
Donkey Kong Donkey Kong
Diddy Kong
Pokémon Pikachu
Allenatore di Pokémon (Squirtle, Ivysaur, Charizard)
Lucario
Jigglypuff
Kirby Kirby
Meta Knight
King Dedede
Star Fox Fox McCloud
Falco Lombardi
Wolf O'Donnell
Metroid Samus Aran / Samus Tuta Zero
WarioWare Wario
F-Zero Captain Falcon
Fire Emblem Ike
Marth
EarthBound Lucas
Ness
Pikmin Olimar
Kid Icarus Pit
Metal Gear Solid Snake
Sonic the Hedgehog Sonic the Hedgehog
Ice Climber Ice Climbers (Popo e Nana)
Game & Watch Gallery Mr. Game & Watch
NES Robotic Operating Buddy R.O.B.

TrofeiModifica

Per maggiori informazioni, vedere Lista dei Trofei di Super Smash Bros. Brawl.

GalleriaModifica

Per maggiori informazioni, vedere Super Smash Bros. Brawl/Galleria

Nomi in altre lingueModifica

Lingua Nome Significato
Giapponese大乱闘スマッシュブラザーズX
Dairantō Sumasshu Burazāzu Ekkusu
Grande Battaglia Smash Brothers X
SpagnoloSuper Smash Bros. Brawl-
FranceseSuper Smash Bros. Brawl-
TedescoSuper Smash Bros. Brawl-
Cinese任天堂明星大亂鬥X
Rèntiāntáng Míngxīng Dàluàndòu X
Nintendo Stars: Grande Battaglia X
Coreano대난투 스매시 브라더스엣쿠스
Daenantu Seumaesi Beuradeoseu Eskuseu
Traduzione letterale del titolo giapponese


CuriositàModifica

  • Se il giocatore utilizza un Nintendo GameCube Controller come metodo di gioco, ruotano R il menu cambierà angolo, come in Super Smash Bros. Melee.
  • Questo è l'unico gioco della serie a non introdurre scenari dal gioco originale Super Smash Bros..
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.