Mario Wiki
Advertisement
Super Mario-kun volume 4
Super Mario-kun volume 4.jpg
Genere:
Manga
Paese d'origine:
Giappone
Pubblicato il:
BandieraJAP.png 28 novembre 1992
BandieraFrancia.png 20 maggio 2015
BandieraSpagna.png 11 aprile 2017
Preceduto da:
Super Mario-kun volume 3
Seguito da:
Super Mario-kun volume 5

Il quarto volume di Super Mario-kun è composto da 11 capitoli. È la continuazione la prima conclusione dell'arco narrativo di Super Mario World, ma contiene anche molti elementi, personaggi e nemici provenienti da The Legend of Zelda: A Link to the Past e Mario Paint.

Capitoli

NOTA: dato che il manga non è mai stato tradotto ufficialmente in italiano, i capitoli sono stati tradotti dagli utenti della Wiki.

Capitolo 1 - Luigi è posseduto! Le trappole della Nave Fantasma!

Bowser ha ingannato Mario, Luigi e Yoshi, e i tre devono ancora salvare Peach. Luigi nota, presso le acque dell'ingresso per la Valle di Bowser, il relitto di un Veliero volante dentro il quale può esserci sicuramente un marchingegno per riattivare l'ingresso della Valle. Bowser, tramite un palloncino comunicatore, li deride, ma i tre non demordono e, usando Yoshi come galleggiante con un Super palloncino, i tre raggiungono il relitto prima che uno stormo di nemici volanti li raggiungano.

Entrati nel relitto, i tre scoprono che è una Nave Fantasma ed è piena di Boo evanescenti. Per superarli, il trio si nasconde sotto un lenzuolo che spacciano per un Boo. Sospettoso, uno dei Boo getta davanti al Boo una moneta e Mario sfonda il lenzuolo per raggiungerla, vanificando il loro travestimento. Mario e Yoshi riescono a scappare, ma Luigi non è altrettanto fortunato.

Quando i due si riuniscono a Luigi, questi si dimostra malvagio, crudele e violento. Yoshi capisce che è stato posseduto dai Boo. Luigi lega Mario e Yoshi con una vite rampicante, ma Mario nota un blocco ? e lo colpisce, ottenendo un potenziamento vecchio quanto la nave: una Superfoglia. Con un Colpo di coda, Mario procione si libera dal viticcio e, con un altro colpisce Luigi in testa, liberandolo dai Boo.

I tre si rifugiano in tubo, ma si ritrovano in un lungo e alto fosso dove stanno cadendo assieme a Paratroopa e Mine. Fortunatamente, tra gli oggetti cadenti vi è anche una Super stella. Mario tenta di prenderla, ma casca sulla sua coda, rendendola gigante, ma comunque invincibile. Raggiunto il fondo, i tre trovano una Sfera ? e l'attivano. La nave trema e Mario capisce che l'ingresso della Valle di Bowser si è aperta e corrono a vederla, ma non la trovano da nessuna parte: questo perché si trovano sopra essa e ancora non se ne sono accorti.

Capitolo 2 - Una pericolosa fattura! Il reliquiario di Capodanno di Bowser!

Dentro la Valle di Bowser, il trio si ritrova davanti ad un reliquiario di Capodanno e, lì vicino, Yoshi trova un talismano-fattura attaccata ad una roccia e, non credendo agli avvertimenti di non staccarla, Yoshi lo fa comunque. La roccia trema e davanti agli occhi di Mario, Luigi, Yoshi, Bowser e Peach (questi due ultimi giunti con l'Auto Clown Koopa per visitare il reliquiario), emerge una gigantesca Ossonella.

La bestia non può essere fermata e, quando gli eroi pensano che non può scagliare un attacco peggiore, ecco che ne giungono un altro ancora più tremendo: aculei, raggi laser. Sbattendo contro un masso, Mario fa cadere una Moneta Drago che Yoshi prova a mangiare ma, come la lingua prende la moneta, questa diventa più lunga. Mario, allora, usa la lingua, avvolge la Ossonella e poi la fa roteare come una trottola, facendola cadere a pezzi a terra. La battaglia è vinta… ora bisogna capire come riaccorciare la lingua di Yoshi.

4-khoma 1 - Buon Natale

Peach chiede a Bowser una mano nel mettere le decorazioni di Natale e Bowser accetta e prende la prima cosa pelosa che lo trova: degli Sfavilli che gli danno la scossa.

Capitolo 3 - Vai con la lotteria! Chi batterà Mario?

L'intera Truppa Koopa si sta riunendo al Castello di Bowser per la festa di Natale e la lotteria natalizia. Bowser, però, offre un'idea alternativa alla solita e noiosa lotteria, suggerisce una scommessa: il primo che sconfigge Mario ottiene un buono per una cena da sogno. Senza pensarci due volte, gli scagnozzi si precipitano a Valle di Bowser 2, dove Mario, Luigi e Yoshi si sono fermati a mangiare con i potenziamenti.

Kamek, a capo del gruppo di assalitori, attacca Mario e i suoi amici lanciandogli di tutto: Bob-ombe, Tantatalpe, Punginelle e Plakkoopa. Quel che è peggio, i potenziamenti si sono addormentati per l'alcool del loro pasto e sono ora fuori uso. Sul punto di essere travolti, il pavimento sopra Mario si alza e tutti i nemici sbattono contro la parete: i tre eroi si trovano nella sezione del pavimento che sale e scende negli stretti corridoi.

Kamek è l'ultimo rimasto, ma viene malmenato dal livello e gli eroi. Sembra tutto finito, ma è rimasto ancora un ultimo nemico: un Twomp avvolto nel futon, che butta della colla su Mario e compagnia. Mario, volando con la cappa, riesce a liberarsi, raggiunge il Cancello-meta, ottiene 50 punti e li usa per ferire il Twomp. Finalmente è tutto finito, ma Bowser si sente un po' triste che nessuno abbia vinto la scommessa. Proprio allora, una palla di ferro rotola sopra i tre e, essendo parte della Truppa, Bowser la dichiara vincitrice.

4-komha 2 - Torta

Peach prepara una torta ed è osservata e complimentata da tre Fiammetti, il cui calore scioglie il dolce.

4-komha 3 - Calza di natale

Peach ricorda a Bowser di mettere la calza sul focolare per Babbo Natale. Bowser tira fuori una calza gigantesca e Peach la reputa inadatta per essere appesa al camino, però è un comodo sacco a pelo.

Capitolo 4 - The Legend of Mario! Hyrule è nei guai!

I tre eroi hanno raggiunto un lago. Senza pensarci due volte, Mario e Yoshi si buttano dentro, ma Luigi si prende tempo a leggere il cartello e scopre con orrore che il lago, chiamato Lago SNES, è un portale che conduce in altri giochi per SNES. Mario si ritrova improvvisamente non più nella buia e tetra Valle di Bowser, bensì in una foresta a ciel sereno.

Mentre tenta di capire dov'è, un Soldato con Lancia gli scaglia un tridente sul fondoschiena. Furioso, Mario gli tira un pugno e, subito dopo, nota che impugna in mano la spada suprema. In quell'istante, giunge anche Yoshi, ridotto alla forma scudo. La voce di Luigi, ancora nella Valle di Bowser, giunge ai due e spiega che li sta vedendo nel riflesso nel lago e capisce che si trovano in The Legend of Zelda: A Link to the Past. Per tornare in Super Mario World, devono trovare lo stesso lago, situato da qualche parte in Hyrule e rituffarcisi.

Esplorando Hyrule, Mario si mette a raccogliere Rupie, ma sono poi attaccati da Octorok che Mario fa a fette e Yoshi divora con gioia. Dal vicino fiume, due Zora emergono e attaccano i due. Mario si ritrova con un cuore in meno. Luigi suggerisce di usare una fata per ripristinare energia. Fortuna delle fortune, una fata giunge da loro, ma Yoshi la mangia. Un'altra fata giunge e Mario la prende, ma si scopre essere un'ape. Yoshi individua una fontana delle fate e accompagna Mario in essa. La fontana è della Fata grassa, che ha lo stesso aspetto di Bowser. Con un (disgustoso) bacio, la fata ripristina i cuori di Mario.

Continuando il viaggio, Mario viene attaccato da un Armos che distrugge con Mario statua. Subito dopo, Mario viene fulminato da qualcuno: Agahnim, l'antagonista principale del gioco. Luigi dice che, per ferirlo, Mario deve usare la spada per deflettere i suoi attacchi contro. Yoshi, quindi, inghiotte il prossimo fulmine e lo risputa contro lo stregone, ma per quanto con la tunica rovinata, Agahnim è illeso. Mario perde un altro cuore e la Fata grassa giunge a baciarlo, ma Mario rifiuta categoricamente, preferendo, piuttosto, morire.

Luigi getta nel lago dei Super funghi e questi cascano sulla spada suprema, trasformandola nella spada fungo suprema e, con un attacco rotante, Agahnim viene sconfitto. Con il mago sconfitto, Mario riprende la ricerca del Lago SNES e la Fata grassa l'accompagna al lago. I due si tuffano dentro ma non si trovano in Super Mario World, bensì in F-Zero, nel mezzo della pista di Mute City con mille navette da corsa (tra i quali il Blue Falcon) che gli vengono contro e iniziano a correre.

4-komha 4 - Magie

Kamek mostra a Peach come riesce a trasformare i blocchi in esseri viventi, ma Peach non è sorpresa. Kamek compie un'altra magia e Peach compare al posto del blocco colpito: si scopre che Kamek non tramuta i blocchi, ma li rimpiazza con esseri viventi e oggetti pre-esistenti.

4-komha 5 - Il concerto

Un banco di Rip Van Fish sta per fare un concerto a cappella, ma sul punto di iniziare, si addormentano.

Capitolo 5 - Non perdere contro il Raffreddore! La grande battaglia di Yoshi!

Kamek ha creato il Virus supremo, un miscuglio di Febbre, Tosse e Raffreddore con effetti devastanti su chi infetta. Bowser lo libera e lo lancia verso la Valle di Bowser 4, dove si trovano gli eroi. Mario, che stava ridendo, inghiotte accidentalmente il Virus e inizia a sentirsi molto male e sviene. Un Plakkoopa scavatore attacca il trio. Yoshi tenta la fuga, ma spinge Luigi e lo fa svenire. Rimasto solo, il dino non può far altro che controbattere il Plakkoopa.

Prima inghiotte i suoi sassi e li risputa a mitraglia, poi evita un macigno gigante, ma poi la pala del Plakkoopa diventa una mano meccanica che lancia Yoshi in una fossa che il Plakkoopa riempie. Tra le macerie, Yoshi trova un Guscio blu e lo mangia, diventano Yoshi alato. Yoshi fugge dalla fossa e brucia con il suo alito di fuoco il Plakkoopa e lo rinchiude in un uovo.

Mario, intanto, tira un potente starnuto che fa uscire dal fiume di moco che cola dal suo naso il Super Virus, sentendosi finalmente bene.

4-kohma 6 - Regali

Peach regala a Bowser e la Truppa Koopa per Natale… delle barbe e baffi finti.

Capitolo 6 - In vista del Castello di Bowser! Trova il Palazzo dell'Interruttore!

Finalmente il trio ha raggiunto il castello di Bowser, peccato che ci sia un fossato che impedisce a Mario di raggiungere il palazzo. Mentre Mario tenta di sorvolare il fossato, non riuscendoci per via di un soffitto pieno di Bob-ombe, Yoshi nota la presenza di Blocchi tratteggiati blu e spiega che basterebbe preme l'Interruttore ! blu per riempire i blocchi tratteggiati in blocchi ! Blu.

Tramite la Via Stella, il trio si dirige alla locazione dove è detto essere il Palazzo dell'Interruttore blu: la Foresta delle Illusioni. Nella Foresta, il trio incappa in un lago magico e Mario vi getta tutti i loro oggetti e potenziamenti. Dal lago esce una (alquanto brutta) dea che chiede cosa hanno fatto cadere: i potenziamenti vari o un fungo puro? Luigi, ricordandosi della fiaba, fa per dire i potenziamenti, ma Mario, preso dall'avidità chiede del fungo e la dea sparisce con entrambi gli oggetti.

Subito dopo compare un mendicante e il trio domanda se li può accompagnare al Palazzo dell'Interruttore. Il mendicante accetta, in cambio della cappa di Mario. Mario si rifiuta, ma Luigi lo mette a tacere con un martello. Giunti in una radura vuota, il mendicante e la dea si rivelano essere rispettivamente un Koopa e un Sumo Bros e sottopongono a Mario un quiz show: indovina il boss, in cui Mario deve capire chi sia il boss di cui solo la silhouette è visibile e, se sbaglia, lo dovrà affrontare.

Mario perde e si ritrova ad affrontare i Reznor a bordo della loro ruota. Mario lancia Yoshi contro la ruota, facendola tremare e facendo così cadere tre dei Reznor, che si scoprono essere di porcellana. L'ultimo rimasto, scende dalla ruota e sperona Mario, scagliandolo proprio contro il Palazzo dell'Interruttore. Dentro, Mario trova un sacco di Koopistrici, ma anche un Interruttore P d'argento. Trasformati i Koopistrici in Monete d'argento, Mario ottiene tanti 1-UP e tanti cloni suoi che possono assisterlo nella lotta contro il Reznor.

Il quarto e ultimo Reznor viene sconfitto e il trio fa ritorno alla Valle di Bowser… solo per realizzare che Mario ha scordato di premere l'interruttore !.

Capitolo 7 - L'invasione dell'esercito dei Ninji! Una grande e furente lotta al Villaggio Ninja!

Il trio è ora costretto a fare il giro lungo per raggiungere il castello di Bowser, ma Mario ha un asso nella manica: gli Stivali di pegaso che si è portato da Hyrule (frattanto, Link non riesce a trovare l'importante oggetto per proseguire nella sua missione). Con Yoshi e Luigi attaccati alla sua cappa, Mario sfreccia verso il castello, ma lo manca e finisce in un'area buia dietro il palazzo. D'improvviso, il buio li attacca: i tre eroi sono capitati nel Villaggio dei Ninja, abitato dai Ninji e guidati dal Sensei Ninji.

Riconoscendo i ricercati numeri 1, i Ninji intrappolano Mario e i suoi amici in una rete. Quando la aprono, vi trovano solo tronchi e credono abbiano usato la classica "tattica di sostituzione", solo per poi notare i tronchi camminare via. Ai tre vengono butte contro diverse trappole: stecche appuntite, Marghibruchi, Blargg, Rane gonfiabili, Seghe circolari usate a mo' di shuriken e un Mazzapendolo che lancia Luigi verso l'alto.

Luigi sbatte contro un Blocco nascosto che lo trasforma in una stella gigante. Mario afferra Luigi stella e la sbatte a terra, schiacciando tutti i Ninji, uscendo vittorioso dalla battaglia, mentre Kamek e Bowser, che osservavano dal castello, si infuriano.

Bonus 1

Il lettore può cimentarsi in un labirinto d'ossa di Tartosso.

Capitolo 8 - La tragedia di San Valentino! Dunque Mario è morto?

Al Castello della Valle di Bowser, Mario trova una scatola di cioccolatini di San Valentino sopra dei Blocchi resistenti e sale sopra essi per raggiungere la scatola. I blocchi si scoprono essere un Blocco serpentino, che trascinano Mario verso l'arena di Larry Koopa. Il Bowserotti, quindi, spacca con la magia il Blocco serpentino, facendo cadere Mario nella lava, poi lo schiaccia con i blocchi, rendendolo una frittella.

Luigi e Yoshi lo portano in salvo, ma come la scritta sopra Mario recita, non c'è niente che possano fare: Mario è morto. Il fantasma di Mario viene portato a forza da degli Eerie all'Inferno, con suo grande disprezzo. Mentre Mario domanda perché si trovi laggiù, un gigantesco Bowser barbuto lo afferra. Mario rimane scioccato nel vedere la sua nemesi lì, ma il barbuto Koopa spiega di essere un antenato di Bowser e che si è preso la libertà di punire Mario per conto dei soldati della Truppa Koopa: infatti, uno ad uno, i fantasmi membri della Truppa Koopa e Morton Koopa Jr. emergono e iniziano a torturare Mario.

Prima intonano canzoni stonate, poi lo gettano tra gli spuntoni (da cui si salva entrando nella forma di statua) e poi il fantasma di Wendy O. Koopa gli fa mangiare dei cioccolatini maledetti che rendono la sua lingua biforcuta e il suo alito infuocato. Mario si agita e sparge fiamme dappertutto, compreso contro l'antenato di Bowser che, non potendone più, lo calcia nell'aldiqua e Mario resuscita, tornato vivo dall'Inferno stesso.

Bonus 2

Il lettore può cimentarsi in un labirinto a forma di Tantatalpa.

Capitolo 9 - Una fame da orsi! I Baby Yoshi si danno da fare!

La lotta contro Larry continua, ma il Bowserotto fugge sulla sua isola galleggiante nel profondo del Castello. Mario lo insegue, incassando colpi da Lance di legno, Mazzapendoli, ma arrivano di fronte ad un muro di blocchi. Mario apre un varco, ma i blocchi diventano Tartossi per opera di Kamek. Mario tenta di prenderlo, ma Kamek diventa invisibile e gli sferra dei pugni. Con i fiori di fuoco, Mario lo individua e lo brucia.

Raggiunta la stanza di Larry, Mario e Luigi affrontano il Bowserotto e i suoi tre Fiammetti, mentre Yoshi salva l'ultima delle uova di Yoshi rubate dai Bowserotti. Larry indirizza i Fiammetti contro Yoshi, con l'intento di fermare il Dino, ma il calore fa schiudere più in fretta le uova e sette Baby Yoshi nascono e divorano i Fiammetti. Mario, intanto, viene gettato via dall'isola e, a pochi metri dalla lava, viene salvato in extremis dai Baby Yoshi e curato con succo di super funghi, grazie al cui potere riesce finalmente a sopraffare Larry.

Capitolo 10 - Il mouse mortale! L'attacco di Mario mostro!

Sulla via per il Castello di Bowser, Mario e i suoi amici incappano in un Mouse SNES controller e una copia di Mario Paint. Luigi e Yoshi si iniziano a svagare con il gioco, Luigi crea faccine e Yoshi crea prima una ritratto di Mario e poi Mario come lo vede lui: come un mostro. Mentre Mario si offende, Yoshi adocchia un opzione che non c'è nel gioco originale: una figura di Bowser. Yoshi la clicca e il Mario mostro prende vita e attacca il trio. Yoshi, testando stavolta con il disegno di un anguria, comprende che l'opzione dà vita al disegno e lo rende malvagio.

Subendo colpi di fuoco disegnato e vomito di vernice, Mario tenta di raggiungere il Mouse e cercare di fermare il mostro, ma questi lo tiene lontano a suon di fiammate. Luigi, allora, lancia un Super fungo contro il Mouse e dallo schermo esce fuori la gomma da cancellare. Con essa, Mario distrugge Mario mostro e il trio festeggia. Al Castello di Bowser, intanto, Bowser è stranamente felice che Mario abbia vinto contro il mostro: almeno ora sa come fermare i suoi scarabocchi a cui ha dato accidentalmente vita con la sua nuova opzione.

Capitolo 11 - L'apice! Mario contro Bowser, la battaglia finale!

Parte 1

Mario, Luigi e Yoshi sono infine giunti al Castello di Bowser, e stavolta si spera per l'ultima volta. Imboccando la prima sala di porte, Mario e Luigi cercano di ricordare quale dovrebbe essere quella meno pericolosa, ma uno Fungo senziente corre verso loro e gli indica una quinta porta: la porta 2.5. La porta è però piccola, ma il Fungo ha una soluzione e, con degli Stordini, li riduce nella forma piccola.

Il trio entra nella porta, ma si scopre essere un semplice buco senza ostacoli. Il Fungo si smaschera e si scopre essere Kamek che, ora che ha ridotto Mario al suo stadio più debole, batterlo sarà ora una passeggiata. Scampando al mago, il trio incrocia la strada di un Goombruno venditore di potenziamenti. Mario offre l'unica moneta che hanno, ma ottiene solo l'unico oggetto che vale una moneta: un guscio di Koopa vuoto.

Kamek lo scopre e gli lancia un incantesimo, ma Mario si tuffa nel guscio e questi assorbe il danno. In questa sua nuova forma, Tarta Mario batte Kamek e i tre tornano alle normali dimensioni. Bowser è furioso e lo è ancora di più quando Mario e i suoi amici raggiungono la seconda sala delle porte. I tre entrano nella settima stanza, dove vengono attaccati da stazionarie Statue di Bowser e saltellanti Statue di Bowser dorate. Ad un passo dall'uscita, però, un ultima statua di Bowser emerge, ma Mario scopre che non è fatta di pietra, ma di metallo: è il Robo-Bowser del secondo volume, ma per fortuna non è riparato per bene e, tentando di sferrare un pugno, si disfa facilmente.

Parte 2

Mario, Luigi e Yoshi superano l'ultima stanza, quella buia dove, nel precedente volume hanno salvato Re Totomesu vestito da Peach, e da lì raggiungono il tetto, dove Bowser, a bordo della sua fida Auto Clown Koopa, li sta aspettando (sonnecchiando). Prima, Bowser stuzzica Mario con Peach a mo' di yo-yo, poi la battaglia ha inizio. Prima Bowser lancia dei Koopasapiens che Yoshi gli risputa contro, poi lancia palle di ferro che, con un colpo di cappa, Mario rispedisce al mittente.

Furioso, Bowser nota il Portaoggetti sopra di lui e ruba la Piuma cappa al suo interno, diventando Bowser cappa, ma non riesce a usarla, quindi ritorna sul velivolo. Peach lancia a Mario Super fungo da tenere nel Portaoggetti, ma Bowser lo prende prima di Mario, diventa gigante e schiaccia Mario, intrappolandolo sotto l'Auto Clown Koopa rovesciata.

Senza più Mario a dagli fastidio, Bowser dà il via alle nozze tra lui e Peach. I voti e gli anelli vengono scambiati, Mario, Luigi e Yoshi saltano fuori dalla torta. Bowser ordina ai partecipanti del matrimonio di attaccarli, ma sono tutti sazie, ubriachi e stanchi per fare qualcosa (beh, tranne i nemici acquatici, ma appena fuori dall'acquario sono altrettanto inutili). Bowser allora aizza contro gli ostacoli e purtroppo, hanno talmente un grande effetto che frantumano i potenziamenti nella tasca di Luigi. Tuttavia, un Pilastro spinato frantuma una parete dove vi sono altri potenziamenti prigionieri di Bowser. Mario li libera e con l'aiuto combinato di tutti, viene scagliato un colpo così devastante da sconfiggere Bowser e distruggere l'intero suo castello.

L'avventura è finalmente finita e Mario, Yoshi, Peach, i potenziamenti, i Baby Yoshi e un legato Bowser fanno ritorno all'Isola Yoshi.

Elementi

Personaggi Potenziamenti Mosse
Nemici Oggetti Locazioni/Livelli
Introdotti dal Capitolo 1
  • Cioccoisola
    • Nave Fantasma
  • Valle di Bowser
Introdotti dal Capitolo 2
  • Valle di Bowser
    • Fortezza della Valle di Bowser
Introdotti dal Capitolo 3
- -
  • Valle di Bowser
    • Valle di Bowser 2
Introdotti dal Capitolo 4
  • Yoshi
    • Yoshi scudo
  • Fata
  • Fata grassa
  • Captain Falcon (implicito)
  • Pico (implicito)
  • Lily Flyer (implicito)
-
  • Attacco rotante
Introdotti dal Capitolo 5
  • Yoshi
    • Yoshi alato
Introdotti dal Capitolo 6
- - -
  • Blocco tratteggiato
  • Fungo puro
  • Interruttore P d'argento
  • Moneta d'argento
  • Strada delle stelle
  • Interruttore ! blu
Introdotti dal Capitolo 7
  • Link
  • Luigi
    • Luigi stella
  • Villaggio dei Ninja
Introdotti dal Capitolo 8
- -
  • Castello della Valle di Bowser
  • Inferno
Introdotti dal Capitolo 9
-
  • Colpo di cappa
-
  • Lancia di legno
  • Pilastro di legno
-
Introdotti dal Capitolo 10
- - -
  • Mario mostro
  • Anguria
-
Introdotti dal Capitolo 11
- -
  • Interruttore Luce
  • Luce
  • Portaoggetti
  • Motosega
-

Curiosità

  • Il secondo 4-khoma, introduce nella serie la passione per Peach di fare le torte ben prima di Super Mario 64.
  • Gli eroi riescono a salvare tutte e sette le uova, ma non tutti i castelli sono stati visitati: il Castello di Cupola Vaniglia è stato saltato grazie a Robo-Bowser e Roy è stato affrontato fuori dal Castello della Foresta delle Illusioni, il che significa che due delle uova dovrebbero mancare all'appello.
SMWlogo.svg SMA2logo.png
Protagonisti DelfìLuigiMarioPrincipessa PeachYoshi (Yoshi, Baby, Blu, Giallo, Rosso)
Mondi Isola YoshiPianura CiambellaCupola VanigliaPonti GemelliForesta delle IllusioniCioccoisolaNave FantasmaValle di BowserVia StellaZona Speciale
Oggetti BinarioBlocco ! (Blu, Giallo, Rosso, Verde) • Blocco ?Blocco ? volanteBlocco allungabileBlocco BonusBlocco da afferrareBlocco di ghiaccioBlocco duroBlocco girevoleBlocco messaggioBlocco multimonetaBlocco nascostoBlocco notaBlocco nuvolaBlocco ON/OFFBlocco OXBlocco rouletteBlocco serpentinoBlocco tratteggiatoBlocco triangoloBlocco usatoBollaBuco fantasmaCancello-metaChiaveCordaCorrenteFungo bilanciaFrutta (Rosa, Rossa, Verde) • GrataGrata girevoleGuscio di KoopaInterruttore ! (Blu, Giallo, Rosso, Verde) • Interruttore luceInterruttore PInterruttore P d'argentoInventarioIsola galleggianteLavaMonetaMoneta d'argentoMonete direzionaliMoneta dragoMoneta invisibileMoneta sorridenteNuvola bonusNuvola LakituPiattaforma fungoPiattaforma girevolePiattaforma lavaPiattaformaPiattaforma mobile a tempoPiattaforma mobile alataPiattaforma mobile sbilencaPiattaforma semisolidaPontilePortaPorta PPortonePunto intermedioScala mobileSerraturaSfera ?Strada delle stelleTrampolinoTuboTubo cannoneUovo di YoshiViticcio
Azioni AccovaccarsiApri la cappaArrampicataCaduta a piomboColpo di cappaCorsaLancioMangiaNuotoPestaPugnoPresaSaltoSalto rotanteScivolataSputaVolo
Potenziamenti Ali di YoshiFiore di fuocoFungo 1-UPLuna 3-UPPiuma cappaSuper fungoSuper palloncinoSuper stella
Trasformazioni Mario cappaMario fuocoMario invincibileMario palloncinoPiccolo MarioSuper MarioYoshi Alato
Nemici e ostacoli Banda di BooBanzai BillBlarggBob-ombaBob-omba paràBolla GiganteBooBoo giganteBooccoBookitu pescatoreCannone BillCannone TedDino RinoDraghettoEerieFiammettoFiammetto a zig-zagGoombrunoGoombruno volanteKamekKoopaKoopa BeachKoopa KamikazeKoopa scalatoreKoopasapiensKoopistriceLakituLakitu pescatoreLakituboLancia di legnoLuccicoMarghibrucoMazzapendoloMega TantatalpaMinaMini RinoMotosegaNellaNinjiOrda di BooOssonellaPallottolo BillParagoombrunoParatroopaPesce LiscaPesce GulpPesce SmackPescespinoPianta PiranhaPianta Piranha salterellaPianta Piranha Salterella falòPianta VulcanoPilastro di legnoPilastro spinatoPlakkoopaPunginellaRicciospinoRip Van FishScia BooSega circolareSferardenteSgranocchioSpuntone cadenteSpuntoniStatua di BowserStatua di Bowser dorataStordinoSumo BrosSuper KoopaSupermartelkoopa VolanteSwooperTantatalpaTartossoTed TorpedineTorcibrucoTwimpTwompUovo di KoopistriceVampa
Boss Bowserotti (Iggy Koopa, Morton Koopa Jr., Lemmy Koopa, Ludwig von Koopa, Roy Koopa, Wendy O. Koopa, Larry Koopa, Fantocci) • Grande BooReznorBowser (Auto Clown Koopa, Koopasapiens, Sfera di Piombo)
Altro Colonna sonoraGioco BonusGlitchGlitch (SMA2)Mondo al rovescioSuper Mario AdventuresSuper Mario Bros. il filmSuper Mario-kun (volumi 1, 2, 3, 4, 5 e 6) • Super Mario World TVSuper Mario World: Mario to Yoshi no Bōken Land
Advertisement