FANDOM


220px-Satoru Iwata - Game Developers Conference 2011 - Day 2 (1)

Satoru Iwata all'E3 del 2005.

Satoru Iwata (6 dicembre 1959 - 11 luglio 2015) è stato il quarto presidente di Nintendo, ed il primo a non avere legami di sangue o di matrimonio con i predecessori. È famoso anche per aver sviluppato alcuni giochi, e per aver collaborato a creare il GameCube. Ha precedentemente lavorato alla Hal Laboratory. Nell'aprile del 2013 ha sostituito Tatsumi Kimishima come amministratore delegato in Nintendo of America. È morto l'11 luglio del 2015 dopo una dura battaglia contro un cancro al dotto biliare.

Storia

Iwata fin da adolescente ha provato interesse nei videogiochi tanto da inventarne lui stesso, essendo esperto al PC, e li vendeva ai compagni di scuola. Lui poi si associò alla HAL Laboratory provando interesse per la Nintendo. Nel 2000 avendo contribuito a creare EarthBound e Ballon Fight quando Hiroshi Ymauchi si dimise lui prese il suo posto. Tutt'ora lavora nei giochi di Kirby e ha contribuito a creare Super Smash Bros. Melee.

In suo onore sono stati inseriti in alcuni giochi dei riferimenti a lui. In WarioWare, Inc.: Mega Microgame$! appare nella televisione di Wario, mentre in WarioWare: Smooth Moves è il proprietario di un negozio di nome Iwata Shop Manager, dove vende dei videogiochi.

Giochi

Dato che a Satoru Iwata è stato automaticamente conferito il titolo di direttore esecutivo in tutti i giochi da quando è stato promosso a presidente in poi, questi giochi sono quelli in cui il suo nome è apparso prima della promozione:

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+