FANDOM


Moneta SM64 Questo articolo è un abbozzo. Arricchiscilo scrivendo qualche informazione in più! Moneta SM64
SEGA
SegaLogo
Data della fondazione: 1951
Primo gioco di Mario: Mario & Sonic ai Giochi Olimpici
Ultimo gioco di Mario: Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020
Presidente: Hajime Satomi

SEGA[1] (セガ) è una famosa software house di Tokyo (Giappone) fondata nel 1940, la cui mascotte è Sonic the Hedgehog.

Storia

Il Mega Drive e la rivalità con Nintendo

Sonic the Hedgehog Artwork - Super Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U

Sonic, la mascotte di SEGA

Col passare degli anni si sviluppò una rivalità tra Sega e Nintendo. Sega, nel 1988, pubblicò in Giappone una terza console, il Sega Mega Drive (conosciuto negli USA col nome Genesis), e Nintendo rispose col Super Nintendo Entertainment System. Uno dei primissimi giochi per il Super Nintendo fu Super Mario World. Ormai Mario era diventato il personaggio più famoso dei videogiochi Nintendo, per cui Sega decise di controbattere creando un personaggio che sarebbe diventato la sua mascotte. Questo compito fu affidato a Yuji Naka, che ideò Sonic the Hedgehog, un porcospino blu velocissimo. Il Mega Drive e i giochi di Sonic ebbero un notevole successo, che però non fu sufficiente per raggiungere i dati di vendita della console e dei giochi Nintendo.

L'ultima console

Nel 1998 uscì il Dreamcast, che anticipò di due anni la PlayStation 2 di Sony e di tre anni il Nintendo GameCube. Il Dreamcast fu la prima console in grado di connettersi online senza accessori aggiuntivi. Inizialmente fu un gran successo, ma con l'arrivo delle console concorrenti (a cui si era aggiunta anche la Microsoft con l'Xbox) le vendite diminuirono drasticamente. La Sega, avendo a disposizione fondi molto più ristretti rispetto alle sue concorrenti, fu costretta a interrompere la produzione del Dreamcast nel 2001. Nonostante questo, Sega continuò a produrre giochi per Dreamcast fino al 2002. Il Dreamcast fu l'ultima console di Sega.

Presente

Pochi anni dopo, Nintendo, Sony e Microsoft pubblicarono le loro nuove console, e Sega mancava all'appello. Infatti, dopo le deludenti vendite del Saturn e del Dreamcast, decise di smettere di pubblicare nuove console e di limitarsi allo sviluppo di giochi e cabinati Arcade. Ultimamente, dopo anni di rivalità, ci sono state varie collaborazioni tra Sega e Nintendo, che hanno permesso la nascita di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici (uno dei giochi più venduti per Nintendo Wii e Nintendo DS) e di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali.

Collegamenti esterni

Note

  1. Il nome "Sega" deriva da Service Games..
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+