FANDOM


(Creata pagina con ' {{Stub}} {{Infobox-personaggi |Specie = Toad |Prima Apparizione = ''Paper Mario: Color Splash'' |Ultima Apparizione = - }}Il Professore è un Toad apparso esclusivamente ...')
 
(Aggiunte categorie)
Riga 11: Riga 11:
 
*Mario viene inseguito nella Sierra Assolata dal Categnaccio del Professore.
 
*Mario viene inseguito nella Sierra Assolata dal Categnaccio del Professore.
 
*Il Professore ama tanto il suo animale tanto da aver fatto costruire vicino a casa sua una cuccia che si sviluppa sottoterra chiamata "Palazzo delle coccole".
 
*Il Professore ama tanto il suo animale tanto da aver fatto costruire vicino a casa sua una cuccia che si sviluppa sottoterra chiamata "Palazzo delle coccole".
  +
[[Categoria:Paper Mario: Color Splash]]
  +
[[Categoria:Personaggi della serie Paper Mario]]
  +
[[Categoria:Personaggi di Paper Mario: Color Splash]]
  +
[[Categoria:Alleati]]
  +
[[Categoria:Alleati nella serie Paper Mario]]

Revisione delle 16:48, giu 12, 2017

Moneta SM64 Questo articolo è un abbozzo. Arricchiscilo scrivendo qualche informazione in più! Moneta SM64
Template:Infobox-personaggiIl Professore è un Toad apparso esclusivamente in Paper Mario: Color Splash. Esso abita nella Magione del Cantarello e possiede un cane, precisamente un Categnaccio, che porta in giro nella Foresta Titanica e che smarrisce. Nel frattempo Mario arriva a casa sua e raccoglie la Vernistella. Nella Foresta Titanica trova il Professore disperato, mentre intanto Mario ha bisogno di un Pass per gli Scavi della Sierra Assolata unicamente posseduto da questo personaggio. Successivamente Mario da una speranza al Professore che li conferisce il Pass.

Aspetto fisico

Il Professore è un normale Toad Giallo senza caratteristiche particolari.

Curiosità

  • Mario viene inseguito nella Sierra Assolata dal Categnaccio del Professore.
  • Il Professore ama tanto il suo animale tanto da aver fatto costruire vicino a casa sua una cuccia che si sviluppa sottoterra chiamata "Palazzo delle coccole".
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.