FANDOM


m (clean up, removed: Categoria:Praterie)
(+ de, es, en)
Riga 19: Riga 19:
 
*Forbici
 
*Forbici
 
*Puntina
 
*Puntina
  +
  +
[[de:Warme Kuschelfelder]]
  +
[[es:Colina Acullá]]
  +
[[en:Warm Fuzzy Plains]]
 
[[Categoria:Paper Mario: Sticker Star]]
 
[[Categoria:Paper Mario: Sticker Star]]
 
[[Categoria:Livelli di Paper Mario: Sticker Star]]
 
[[Categoria:Livelli di Paper Mario: Sticker Star]]

Revisione delle 21:11, mar 2, 2020

Pianure soffici
Pianure Soffici
Apparso in: Paper Mario: Sticker Star
Mondo: Mondo 1
Precedente: Decalcopoli
Successivo: Bouquet di Giardini
Lista dei Livelli

Le Pianure soffici sono il primissimo livello di Paper Mario: Sticker Star, si trovano subito a sud di Decalcopoli, e sono un area erbosa con diversi cartelli informativi e alcuni Toad che fanno la caccia agli sticker.

Storia

Mentre Mario attraversa il ponte che passa sopra al fiume delle Pianure soffici, incontra un Toad che scappa terrorizzato, e urtando Mario, perde lo sitcker raro che aveva. Poco dopo appare Bowser Junior, e si scopre che il Toad stava scappando da lui perché Bowser Junior voleva sottrargli lo sticker raro. Allora Mario lo sconfigge usando lo sticker raro, Bowser Junior decide quindi di ostacolarlo togliendo il pezzo del ponte e lanciandolo su un cornicione alto. Mario torna indietro per chiedere aiuto ai Toad per raggiungere il pezzo di ponte, e questi lo aiutano disponendosi a Risma di Toad, formano una scala per raggiungere quell'altura. Recuperato il pezzo, per ricomporlo, Corinne insegna a Mario il potere della Cartificazione, una volta sistemato il ponte i due possono proseguire. Intravedono il pezzo della Cometa Sticker e si affrettano a raccoglierlo, però dei Goomba bloccano la strada. Mario li sconfigge e ottiene il pezzo.

Porta Segreta

L'ingresso per la Porta Segreta si trova nella penultima sezione del livello, precisamente nella roccia sotto il cartello che spiega come difendersi dagli attacchi.

Nemici

Boss

  • Bowser Junior

Oggetti

  • Forbici
  • Puntina
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.