Ora che ci penso… ditemi… Vi piacerebbe diventare miei assistenti?
La pagina necessita di più immagini o di immagini migliori.
Aiutaci aggiungendone nelle sezioni che più lo richiedono o aggiornando le immagini più vecchie.
Lilli Koopa MLFNT.png
Paper Mario: The Origami King
PapermarioOrigamiking.jpeg
Sviluppato da: Intelligent Systems
Pubblicato da: Nintendo
Piattaforma: Nintendo Switch
Data di rilascio: 17 luglio 2020
Genere: Gioco di ruolo
Classificazione/i per fasce d'età: ESRB: ESRB E.png
PEGI: PEGI 7.png
CERO: CERO A.png
ACB: ACB PG.png
USK: USK6.png
Modalità di gioco: Giocatore singolo
Metodi di reperibilità: Cartuccia Switch.png Cartuccia
Download digitale.png Download
Metodi di giocabilità: Joy-Con icona.png Joycon
Predecessore: Paper Mario: Color Splash (2016)

Paper Mario: The Origami King è il sesto episodio della serie Paper Mario, seguito di Paper Mario: Color Splash, e primo titolo della serie ad arrivare su Nintendo Switch.

Trama

È il XX/○○. Mario e Luigi si dirigono, con il kart di quest'ultimo a Borgo Toad per celebrare il Festival Origami assieme a Peach, i Toad e anche con la Truppa Koopa. Tuttavia, come raggiungono la città, la trovano sì addobbata per il Festival, ma anche deserta. Non c'è una sola anima viva per strada.

Incuriositi, i due si dirigono al Castello di Peach, il quale apre il ponte levatoio ai due, ma anche al suo interno, non c'è nessuno. Il portone principale si chiude alle loro spalle e Luigi non riesce ad aprirlo, ragione per cui va a cercare la chiave. Mario, intanto, va in cerca di qualcuno e, arrivato al salone principale, si ritrova faccia a faccia con Peach, che è però piegata come un origami. La principessa, con un inquietante tono privo di emozione, invita Mario a seguirla in questa "reincarnazione" in una nuova, gloriosa forma oltre che aiutarla a far tacere tutti i Toad per l'eternità. Indipendentemente dalla risposta di Mario, Peach apre una botola sotto i suoi piedi, spedendolo nelle segrete.

Nelle segrete, Mario trova alcuni membri della Truppa Koopa, tra cui un Goomba che è uno sfegatissimo fan dell'idraulico, convinti che stiano aspettando in una nuova sala d'attesa del festival. Subito dopo, giungono tre Tipi Timidi origamati che portano via i soldati di Bowser, ma non Mario, ordinandogli di restare. Rimasto solo, Mario ode la voce di qualcuno che si trova "tra due dimensioni". Controllando la stanza, Mario trova un martello e attiva, calpestandola, una piastrella manforte, ottenendo il potere degli Arti magni e le sue braccia diventano lunghe come fisarmoniche. Con tale potere, Mario strappa il muro davanti a sé, rivelando il "qualcuno" che lo stava contattando: una ragazzina origamata che si presenta Olivia e chiede a Mario di accompagnarla fuori, promettendogli di spiegargli tutto strada facendo.

Sgattaiolando via, Mario sente la voce di Bowser e, sbirciando da una fessura, nota Bowser legato e piegato in un quadratino che guarda disperato i tre Tipi Timidi origamati (che Olivia chiama soldati origami) fare qualcosa di orribile alla Truppa Koopa. Dopo aver finito, i soldati origami vanno a prelevare Mario, lasciando Bowser solo, e Mario ne approfitta per liberarlo, ma non riesce a dispiegarlo dalla sua nuova forma, così, i due decidono di formare un'altra alleanza. Usciti sul balcone, Mario, Bowser e Olivia, incappano proprio nella Peach origami e in uno dei Tipi Timidi (l'unico giallo). I due offrono ancora a Mario di unirsi a loro, di piegarsi ed entrare tra i soldati origami. Indipendentemente dalla risposta, il Tipo Timido convoca e aizza contro Mario dei Tipi Timidi origami e un Goomba origami che, da quello che dice, Mario riconosce essere il suo fan di prima.

Olivia spiega a Mario come fungono le battaglie e, uscito vincitore dallo scontro, il Tipo Timido si ripiega e si rivela essere un Origami come Olivia: egli è infatti suo fratello maggiore, Olly, autoproclamatosi il Re degli Origami. Dichiarando che annienterà i Toad, che trasformerà la Truppa Koopa in soldati origami e che trasformerà il Regno dei Funghi nel Regno degli Origami, cinque nastri, provenienti ognuno da un angolo del regno, afferrano il Castello di Peach e lo estirpano dal suolo. Capendo l'antifona, Bowser fa chiamare un Tipo Timido sulla sua Auto Clown Koopa e, assieme a Mario e Olivia, scappa a bordo del velivolo. Osservando il castello volare, Mario nota il cappello di Luigi cadere a terra e, spaventato e non intenzionato a perderlo una seconda volta, prende il controllo dell'Auto Clown e fa dietrofront, ma sbatte contro uno dei nastri e gli occupanti si disperdono (eccetto il Tipo Timido che recupera Bowser e vola al suo castello). Mentre Mario e Olivia atterranno in una foresta, il Castello di Peach si posa sopra la vetta di un vulcano, ancora circondato dai cinque nastri.

Nastro rosso

Mario e Olivia precipitano nel Bosco Bisbiglio e sono separati da una buca che Olivia definisce strappo strambo, una buca che, se ci cadi, ti fai male. Ma c'è un modo per rattopparlo: usare i coriandoli che rilasciano diversi oggetti (e nemici) e metterli in un sacchetto vuoto che Olivia passa a Mario. Riuniti, i due fanno ritorno a Borgo Toad, nella speranza di ritrovare Luigi. Sulla via, i due odono voci provenire dal bosco e, giunti in una radura, non riescono ad uscirne a causa di una strana nebbia. Su consiglio di Olivia, i due si siedono su un ceppo, ma questo fa arrabbiare le voci, che si scoprono essere gli alberi: quello su cui sono seduto è il venerabile anziano Nonno Fusto, così ridotto a causa della legna che i Toad hanno preso dal suo tronco e per tale ragione, i due sono puniti con il restare nella radura per l'eternità. Olivia riesce a far ragionare Nonno Fusto e questo dichiara che gli farà lasciare il bosco, solo se lo aiuteranno a tornare in vigore e fa ritirare la nebbia.

Mario e Olivia giungono ad una fonte, di cui prima avevano visto i poteri: ogni cosa avvizzita o secca ritorna rinvigorita e, con in suo possesso un seme rinsecchito, Mario si accorge che può essere trasformato dall'acqua in un seme rinvigorente. Bagnatolo, Mario torna da Nonno Fusto, ma lo trova ridotto ad uno strappo strambo. Le Troncoriste spiegano che tre tipacci sono giunti e hanno ridotto così Nonno Fusto. Riparatolo con i coriandoli, Mario da a Nonno Fusto il seme e lo mangia e, dopo una canzoncina, Nonno Fusto si trasforma in Bellinfusto, un rigoglioso e gigantesco albero bisbigliante, e concede ai due di uscire dalla foresta, arrivando all'Agriturismo Toad, le cui strutture furono costruite con il legno (senziente) di Nonno Fusto, dove trovano diversi Toad spiegazzati ovunque a causa dei soldati origami. Salvandoli, i Toad promettono a Mario di aiutarlo nella sua missione.

Mario arriva a Borgo Toad e salva dei Goomba di carta da dei Goomba origami. Stupiti, i Goomba ipotizzano che un'alleanza con Mario forse è necessaria, questa volta. Giunti in città, Mario la nota invada da Goomba cartapestiferi: membri della Truppa Koopa trasformati dai soldati origami in giganti di cartapesta che divorano oggetti trasformandoli in strappi strambi. Sconfitti i Goomba, Mario trova anche alcuni Tipi Timidi, Snifit e uno Spunzo di carta, che ringraziano Mario del salvataggio e, siccome il ponte levatoio del castello è andato distrutto, donano a Mario un uncino apritombini per raggiungere il castello tramite le fogne: il Sotterraneo Graffiti. Nel sotterraneo, Mario incappa nel direttore del Museo Champignon, il museo che contiene i dati e i tesori dell'avventura di Mario, oltre che del Super Marino, il leggendario sottomarino. Superato il sotterraneo, Mario giunge oltre il fossato del Castello di Peach e trova il cappello del fratello e, per fortuna, anche lo stesso Luigi, intrappolato dietro un muro per colpa di un Tipo Timido origami. Ancora mezzo scioccato, Luigi si riprende il cappello e riparte alla ricerca della chiave del castello, che non ha ancora trovato.

Osservando bene il castello sulla cima del vulcano, Olivia nota che dovranno prima slegarlo dai cinque nastri che lo circondano e, dato che quello rosso è il nastro esterno e il più vicino, decidono di seguirlo (non prima di aver salvato il negoziante di Borgo Toad dentro una delle torri) e si dirigono al Viale Pranzalsacco, dove scoprono da due Koopa di carta che l'accesso al Tempio della terra, dove dimora il Cartomagno della terra, è stato sigillato per via del furto delle chiavi: le Tartasfere sacre. La Tartasfera viola rimane al suo posto poiché Mario riesce a fermare il ladro in tempo, quella verde viene ritrovata e venduta all'asta da una Tantatalpa, quella gialla è stata trovata da un Tartosso, quella blu è stata divorata da un Pesce Smack origami e quella rossa è usata da tre Tipi Timidi cartapestiferi come pallone da calcio. Alla ricerca delle Tartasfere, Mario e Olivia trovano la fonte del nastro: la Torre Belvedere, che è però rialzata su un cumulo di terra, impedendone l'accesso, e Olivia ne intuisce che il Cartomagno della terra possa essere a conoscenza di ciò.

Tornati al tempio, Mario lo apre e, passeggiando, scopre che i Cartomagni sono quattro potenti spiriti elementali: quella della terra, essendo una tartaruga, è visitato dai Koopa pellegrini, ma sono passati così tanti anni dall'ultimo avvistamento che non si sa per certo se esista per davvero. Attraversando il tempio, però, Mario incappa nel Cartomagno, anch'egli piegato in un Origami, e li attacca. Battuto il Cartomagno, Mario ottiene il tomo della terra e da esso, Olivia impara il potere del Cartomagno della terra e riesce a far riportare la Torre Belvedere alla sua normale altitudine. Appena entrati, Olivia nota subito che all'interno della torre c'è uno scagnozzo di suo fratello, un artista, a quanto pare, definito come un mostro metallico dalla grande bocca. Salendo per l'ascensore, i due sono attaccati dal mostro, che pianta tre matite nell'ascensore, distruggendolo. Costretti a salire a piedi, i due raggiungono finalmente la cima e sono assaliti dal mostro: un astuccio di pastelli gigante e senziente che si presenta come Duccio Astuccio, membro della Brigata Cancelleria, la squadra d'élite del Re degli Origami. Mario lo sconfigge e sciogli così il nastro rosso.

Prossima destinazione: la funivia che conduce alla fonte del nastro blu.

Nastro blu

Con lo scioglimento del nastro rosso due strutture sono ora libere: il Centro di ricerca (dove Mario può ottenere i gadget del Toad ricercatore) e la funivia, che lo conduce dal nastro blu, al Monte Autunno. Sulla funivia, Mario e Olivia incontrano una Bob-omba di carta che si presenta come Bob-omba e che soffre di amnesia, quindi è partito per un lungo viaggio in cerca delle sue memorie e del suo scopo nella vita. Olivia, provando pena per la sua situazione, lo invita a unirsi a loro, in modo da poter "creare nuovi ricordi" assieme mentre cerca quelli vecchi. Un po' dubitante dell'aiuto che fornirà, Bob-omba accetta e Olivia (dopo vari tentativi) gli dà il soprannome di Bobby. La via per il nastro blu viene interrotta da un mucchio di rocce che Bobby non può spazzare via, in quanto privo di miccia (la ragione della sua amnesia), e notano di essere nel letto di un fiume in secca. Quindi, se il fiume torna a sgorgare, potranno continuare a proseguire per la fonte del nastro.

Con grande fortuna, il trio adocchia un tempio acquatico oltre una prateria d'erba alta e, intuendo che sia la casa del Cartomagno dell'acqua, il gruppo fa marcia verso il Santuario delle acque, ma perdono Bobby in mezzo all'erba alta, per poi trovarlo con un Tipo Sombrero. Tuttavia, attraversando il ponte tibetano per il santuario, un Goomba cartapestifero getta Bobby giù dal ponte, spedendolo nella Valle Castagna. Mario lo segue gettandosi a sua volta dal ponte e, dopo molte peripezie, riesce a recuperarlo. Aperto il portone del Santuario, Bobby decide di restare fuori e Mario e Olivia esplorano la struttura da soli. Superati gli enigmi del Santuario, Mario e Olivia giungono dal Cartomagno che, come quello precedente, gli attacca. Sconfitto, Olivia ottiene il Tomo dell'acqua e ottiene il suo potere. Ora il lago è pieno, ma come fare a guidare la barca quando nessuno dei tre è capace? Una scimmia di origami lancia una scatola di tonno a Olivia e, dopo averla raccolta, il trio insegue la bestia nel campo d'erba, sopra un piccolo santuario. Nell'erba alta, Mario trova anche uno Spunzo e un Goombosso, amici del Tipo Sombrero che insieme formano il Trio fiesta cibo in scatola, dove Mario ha l'opportunità di aprire la lattina di tonno e darla alla scimmia, per poi prenderla e rispiegarla in un Toad, che altri non è se non il vogatore del Fiume Gorgo. Con il suo aiuto, il trio raggiunge Ninjaland, uno spettacolare parco di divertimenti dove il nastro blu ha origine.

Entrati nel parco, il gruppo nota che non c'è nessuno in giro: un Goomba, un Koopa e uno Snifit di carta in costume spiegano che i soldati origami hanno rapito tutti gli altri membri dello staff e li hanno catturati e rinchiusi nel castello, ossia il Teatro Shogun, che è chiuso a chiave e quel che è peggio è che il personale rivela che un tizio verde si sia appropriato della chiave. Dopo una serie di scambi, Mario scopre che il ladro di chiavi è entrato nel Labirinto dei ninja. Il ladro si scopre essere Luigi che ha scambiato il passe-partout di Ninjaland con la chiave del castello di Peach. Luigi non si demoralizza e continua la sua ricerca, mentre Mario riesce finalmente ad accedere al Teatro Shogun, ma l'ingresso interno è sorvegliatissimo da troppi nemici da battere da soli, per cui, Mario sfrutta una Maschera di Goomba del personale e, spacciandosi per un Goomba cartapestifero, riesce a passare. Il Teatro Shogun è una torre di quattro piano e, ad ogni piano, vi è un diverso tipo di spettacolo, al quale i Toad sono costretti a partecipare poiché legati alle poltrone con gli elastici, l'unico non legato è il narratore (che ha però il fungo legato dagli elastici). Il primo spettacolo è un western in cui un "volontario" tra il pubblico dovrà affrontare i banditi (un Goomba, uno Spunzo e uno Snifit fuorilegge cartapestiferi) armati, ma Mario ha la meglio (con grande disappunto dell'annunciatrice). Il secondo spettacolo è una commedia sentimentale, dove due gang di Koopa cartapestiferi si contendono l'amore di Strutzi, ma questa dice che il suo cuore è solo per Mario, motivo per cui i Koopa lo fanno salire sul palco per dargli una lezione e Mario li sconfigge (con ulteriore disappunto da parte dell'annunciatrice). Dopo un bacio da parte di Strutzi, Mario procede per il terzo spettacolo: un balletto di Tipi Timidi cartapestiferi sulle note de Il lago dei cigni che si conclude con una lotta all'ultima martellata, ma anche stavolta, Mario ne esce intero. Con grande rabbia da parte dell'annunciatrice, ecco l'ultimo piano e l'ultimo spettacolo, sul cui sfondo c'è il rotolo del nastro blu. Dopo che tutti gli attori ricevono i propri applausi, Mario sale sul palco, in quanto il narratore presenta la "stella indiscussa" dello spettacolo, ma la stella si rivela essere l'annunciatrice, un membro della Brigata Cancelleria di nome Elastico. Sconfitto anche lei, Mario abbatte il nastro blu.

Prossima destinazione, Canyon Dolcecarta, dove si trova la fonte del nastro giallo e la cui via era bloccata dal nastro blu.

Nastro giallo

Mentre escono da Ninjaland, staff e clienti ringraziano Mario per averli salvati dai soldati origami e dei fuochi d'artificio vengono sparati. Ciò fa scattare qualcosa nella mente di Bobby e questi recupera finalmente la memoria.

Raggiunto il Canyon Dolcecarta, sul punto di imboccare per la Galleria del vento, il trio è atteso da Re Olly, che tenta di convincere la sorella a seguirlo nel suo folle piano di creazione di un Regno degli Origami, ma Olivia rifiuta, motivo per cui Olly blocca l'ingresso della galleria con un masso gigante, che schiaccia Olivia. Non riuscendo a spostare il masso, Mario e Bobby devono trovare un altro modo per liberare Olivia e alla Bob-omba viene in mente un piano e si dirigono al porto di Borgo Toad e, con l'aiuto del Comandante Toad, salvato a Monte Autunno, Mario e Bobby salpano per il Mar Grande, dove ha casa il nastro viola, tra l'altro, ma a causa di un mare di nebbia è impossibile seguire il nastro. Bobby spiega che devono trovare la nave da crociera "Principessa Peach" e recuperare un importante oggetto con cui salvare Olivia. Sulla nave, Mario nota che è stata presa d'assalto da qualcosa, motivo per cui era scomparsa. Raggiunta la cabina VIP, Bobby trova l'oggetto, ma la nave viene attaccata dal Calamarcio, trasformato in un soldato cartapestifero, che sottrae l'oggetto di Bobby. Sconfitto, l'equipaggio è ora libero dalla bestia marina e il capitano domanda a Mario di avvisarlo quando la nebbia del Mar Grande sarà diradata, così potranno recuperare i passeggeri che hanno evacuato.

Tornati al Canyon Dolcecarta, Bobby rivela del suo passato: siccome le Bob-ombe non sono famose per la loro lunga vita, Bobby e alcuni suoi amici sono partiti per una crociera sulla "Principessa Peach" nella cabina VIP, ma poi furono attaccati dal Calamarcio cartapestifero e le Bob-ombe aiutarono l'equipaggio a fermare la bestia. Nello scontro, Bobby fu scaraventato in mare e, quando si arenò a Borgo Toad, era senza miccia e senza memoria, per cui partì in un viaggio per il mondo alla ricerca delle sue memorie perdute, quando poi si ritrovò intrappolato nella funivia dal nastro rosso. Infine, Bobby aggiunge che tempo fa perse un caro amico e di lui conservò la sua miccia, l'oggetto che hanno appena recuperato. Mettendosela in testa, Bobby ringrazia Mario e Olivia per aver reso la sua vita con un senso, lasciando nei loro cuori un segno e, avvicinando al macigno, si innesca. Mario tenta di fermarlo… ma è troppo tardi. Quando Mario risveglia Olivia, questa chiede dove sia Bobby e solo quando nota lo sguardo triste di Mario e tutti i coriandoli in giro, Olivia realizza del fato di Bobby e scappa via nella Galleria del vento. Mario la raggiunge e le offre una spalla su cui piangere, poi la lascia momentaneamente sola. Osservando i detriti del masso che hanno portato dentro le Tantatalpe, davanti agli occhi di Mario appare il fantasma di Bobby, il quale offre a Mario un'idea per far risollevare il morale a Olivia: usando la Maschera di Goomba che lei trova divertente, Mario può farla smettere di piangere. Il piano funziona e Olivia, anche se con un po' di amarezza, accetta il sacrificio di Bobby e i due riprendono il cammino.

Dopo aver ottenuto una Scarpomobile, i due si avventurano nel Deserto Cartavetro maggiore, curiosamente buio a causa della presenza di un buco al posto del Sole. In tempo record, i due trovano la fonte del nastro nel Deserto Cartavetro minore, peccato che sia sotto il livello della sabbia, sotto una pietra con strani simboli. Senza altra direzione specifica, i due raggiungono un villaggio pieno di luce e vitalità: Città Snifit, un tempo nota come Città di Fungis finché, quando l'hanno trovarono vuota, gli Snifit non si sono trasferiti. Al Grand Hotel Città Snifit, Mario e Olivia chiedono di gente che possa decifrare i geroglifici e il receptionista dice che c'è un tale che può farlo, il professor Toad, un archeologo che sta studiando l'Altare del sole, nel Deserto maggiore e, siccome ne ha venduto uno ad un prezzo spropositato al professore, il receptionista dona ai due un Incenso solare. Raggiunto l'altare, Mario accende l'incenso e compare una tempesta di sabbia, causata da un Mega Marghibruco cartapestifero. Sconfittolo, il Marghibruco sparisce e rilascia la sua precedente vittima, il professor Toad, giunto al Deserto Cartavetro per ritrovare la tomba del celebre Capitan T. Hoad, l'ultimo degli Antichi del deserto. Per poter proseguire le sue ricerche e aiutare i due, il professore si unisce a loro.

Traducendo i vari geroglifici al Grand Hotel (che si scopre essere l'ex palazzo reale di Fungis) la cosa risulta chiara: il Tempio di Fungis può essere evocato quando le torri del deserto incroceranno il loro sguardo con il fuoco del Cartomagno del fuoco, ma per evocarlo non è ancora chiaro: il resto della traduzione è nella suite e il suo occupante (Luigi) è andato in giro per i chioschi. Girando i chioschi, il trio incappa in uno Snifit truffatore che promette 10.000 monete al primo che indovina l'espressione sotto la sua maschera, tuttavia chi perde finisce nella sua lampada magica per l'eternità. Continuando a perdere, lo Snifit si mette a ridere e ciò permette a Mario di indovinare la sua espressione. Spaventato dall'essere stato battuto, lo Snifit fugge, lasciandosi dietro la sua lampada, al cui interno era rinchiuso Luigi. Liberatolo, Mario ottiene la sua chiave (ancora una volta confusa con la chiave del castello di Peach). Nella suite è dipinto tutto il rito che bisogna fare per evocare il Cartomagno: una danza richiesta da "una voce melodiosa" e il corpo "leggero come una piuma". Olivia soddisfa le condizione e, dopo un po' di allenamento, viene portata alla zona del rito nel Deserto maggiore, dove viene evocato il Covo delle fiamme, la casa del Cartomagno e il professore, avendo la fobia per il fuoco, decide di non accompagnarli. Sconfitto il Cartomagno del fuoco e ottenuto il suo potere, il trio si dirige alle torri di Fungis e le attiva e il loro sguardo incrociato attiva una piastrella manforte del Cartomagno della terra, con il quale si riesce a far emergere il Tempio di Fungis.

Entrati tutti e tre nel tempio, il professore capisce che l'assenza del sole ha attivato un sistema di sicurezza del tempio, motivo per cui è sprofondato, quindi, è assai possibile che il malfattore possa essere nel tempio. Esplorandolo, il trio incappa in dei Toad privi di faccia, ma si scoprono essere non mostri, bensì vittime dello stesso malfattore che ha bucato il sole. Oltre ai Toad senza faccia, il trio trova pure un altro ostaggio del malfattore (anzi, malfattrice): DJ Toad, che rischia di perdere la faccia se non allieta la noia della sua carceriera con della buona musica che sta suonando alla sala da ballo del Tempio e chiede a Mario di recuperargli i dischi che ha lasciato nel tempio. Dopo aver attizzato la carceriera, questa per uscire dalla sua stanza, dove si trova il rotolo del nastro, ma poi si rifiuta di uscire finché la pista non sarà piena. Anche i Toad senza faccia iniziano a ballare a ritmo di musica e Mario li porta tutti quanti sulla pista. Estasiata, la carceriera esce dalla stanza e si scopre essere un membro della Brigata Cancelleria: Perforatrice. A suon di colpi e perforazioni, Mario batte Perforatrice, tutti i Toad riottengono la loro faccia e tornano a Città Snifit, riportandola al suo normale splendore come Città di Fungis. Mario scioglie il nastro e il sole anche torna a brillare e professor Toad comprende che adesso l'Altare del sole è ora aperto e, al suo interno, il trio rinviene il congelato copro del Capitan T. Hoad che Olivia libera dal ghiaccio con il potere Cartomagno. Libero, il Capitan T. Hoad, bramoso di tornare a solcare gli oceani, torna a Borgo Toad a recuperare il suo Super Marino.

Ora che tutto è stato fatto al Deserto Cartavetro, Olivia si chiede quale sia la prossima locazione e Mario le dice che lui e Bobby avevano già scoperto dove si trova il nastro viola.

Nastro viola

Tornati a Borgo Toad, Mario e Olivia risalpano con il comandante Toad per il Mar Grande, purtroppo, il nastro viola va oltre il banco di nebbia e, come dice il comandante, senza una carta nautica è impossibile proseguire, tuttavia ricorda di aver sentito che il Super Marino era dotato di cotale cartina e, ricordandosi che il suo proprietario sta venendo a riprendersela, Mario e Olivia ordinano di fare marcia indietro. Tornati a Borgo Toad, i tre trovano il Capitan T. Hoad al museo che torna a reclamare ciò che è suo e il comandante Toad si offre di portarlo in mare, in cambio della Carta nautica. Con un nuovo compagno di viaggio e un nuovo mezzo, il quartetto si dirige verso l'unica isola segnata sulla mappa, l'Isola Teschia. Sull'isola, Mario trova la statua di un cherubino Toad che prima informa che per "accedere al Paradiso" servono tre sfere dall'Isola Quadro, poi compare un Ventilatore gigante che spazza via tutta la nebbia. Con il Mar Grande chiaro come il sole, esplorarlo non è difficile, e lo fonte del nastro viene subito trovata, è l'altissima Torre degli Oceani, accessibile tramite tre sfere.

In cerca della chiave dell'Isola Quadro, si scopre che Luigi l'ha presa e che è andato all'Isola Fungo. Raggiuntolo, il gruppo trova Luigi, lo informa di aver preso la chiave sbagliata, e poi gli chiedono che ci faccia sull'isola. Luigi spiega di aver nuotato in cerca della chiave poi, approfittandone, si era riposato nella casetta, quindi, propone prima di andare a cercare il proprietario e ringraziarlo della sua non intenzionata ospitalità. Nel sotterraneo, Mario, Olivia e Luigi trovano un laboratorio pieno zeppo di origami: Olivia rivela che quella è la sua casa natale, suo fratello la piegò proprio in questo laboratorio. Tuttavia a Luigi sorge un'interessante domanda: se Olly ha piegato Olivia, allora chi ha piegato Olly? Tale persona si scopre essere bloccata nel muro e, dopo averlo liberato con gli Arti magni, questo Toad si presenta come il Mastro Origamista. Volendo partecipare al Festival Origami di Borgo Toad, il mastro aveva preparato un bellissimo diorama e un simpatico personaggio e, per poterlo rendere ancora più interessante, usò il Tomo della vita per dargli vita, in cui è spiegato che, quando si crea qualcosa con sincero amore. Purtroppo, qualcosa andò storto e Olly si infuriò e lo intrappolò, poi (evidentemente) finì di creare Olivia con la stessa tecnica usata su di lui. Mentre Mario si domanda come possa aver potuto l'amore sincero far nascere dell'odio in Olly e Luigi torna alla sua ricerca per le chiavi del castello, il Mastro Origamista dona a Olivia una cosa importante che potrebbe tornare a loro utile.

Riprende la ricerca dell'Isola Quadro che, grazie agli appunti dell'Isola Fiore, l'Isola Picca, l'Isola Cuore e l'Isola Plenilunio si scopre essere in mezzo al Mar Grande, ma non c'è nulla in mezzo al mare. Infatti, l'isola si trova in fondo al mare dentro una cupola rombale. Con il Super Marino, Mario, Olivia e T. Hoad si avventurano nell'Isola Quadro e trovano dentro tre templi e, dietro di loro, c'è anche una montagna innevata. I templi costituiscono la prova di forza, di saggezza e di coraggio, il cui superamento sarà ricompensato con le sfere che possono aprire la Torre degli Oceani. Inoltre, ai due è concesso di raggiungere il Monte dei ghiacci, la dimora dell'ultimo Cartomagno, quello del ghiaccio. Dopo averlo sconfitto, Olivia ottiene l'ultimo tomo e i due vanno a recuperare le sfere della forza, della saggezza e del coraggio. Poi, Mario torna alla Torre degli Oceani e, con le sfere, la apre. La torre è stata creata per i Cartomagni e il suo interno è tremendamente simile ai loro covi. In cima attendono Toad legati alla torre da del nastro adesivo e il rotolo del nastro viola, oltre che il quarto membro della Brigata Cancelleria: Nastro Adesivo. Dopo averlo sconfitto, i Toad appicciati sono liberi e il nastro viola viene sciolto: manca un solo nastro e, di gran fortuna, i due individuano subito il nastro verde, peccato che la sua origine pare provenire da oltre le nuvole. Tuttavia, la fortuna arride ancora una volta i due: sulla cima della Torre sono presenti quattro fari dei Cartomagni e, se attivati, potranno raggiungere il "paradiso" e quindi anche il nastro. I fari accendono una colonna di luce che permette i due di ascendere.

Nastro verde

Arrivati in cima, Mario e Olivia si ritrovano alle Terme Paradiso, una spa gestita da Toad cherubini, gli stessi rappresentati nelle statue del Mar Grande. La spa è composta da 4 fonti, la prima delle quali è fonte della purificazione, che cura da graffi e strappi. Esplorando le terme, i due vedono il Castello di Bowser precipitato nelle terme e incontrano Kamek, che lavora come inserviente: Kamek spiega che quando Bowser e il Tipo Timido hanno fatto ritorno al Castello volante di Bowser, sono stati attaccati dai soldati origami, guidati da un pericoloso membro della Brigata Cancelleria, che ha posizionato il nastro verde proprio nella sala del trono. Kamek riuscì a fuggire e a raggiungere la sala controllo del castello per iniziare il protocollo di emergenza, ma premette per sbaglio quello di spegnimento dei motori e il castello precipitò sulle Terme Paradiso, proprio sulla sala dei ricevimenti, motivo per cui gli scagnozzi che non sono stati catturati sono costretti a ripagare i danni. Mario e Olivia spiegano la loro situazione e Kamek si offre di accompagnarli al Castello, peccato che l'ingresso sia protetto da un Boss Sumo Bros origamato e, fintato che se ne sta sulla sua nuvola dalla quale calcia i fulmini, non c'è modo di poter entrare nel castello e, come non bastasse, Kamek è sprovvisto della sua scopa volante. In quel momento giunge Bowser Junior che sfreccia sulla sua Auto Clown Junior verso il castello (una buona notizia, dato che con il suo veicolo sarà una bazzecola raggiungere Boss Sumo Bro), solo per essere ridotto letteralmente a pezzi dal membro della Brigata Cancelleria: Forbici. Kamek è terrorizzato, ma Olivia ricorda della fonte della purificazione e, dopo essersi messo i pezzi di Junior in spalla, Kamek si unisce a Mario e Olivia e si dirigono verso la fonte, occupata da dei Plakkoopa origami. Sconfitti, Junior viene curato e, dopo avergli spiegato la situazione, decide di accettare l'alleanza con Mario, peccato che, per quanto la fonte l'abbia ricucito dai tagli, non è tornato al pieno delle forze, e così anche il suo velivolo.

Prima fermata: la fonte celeste che cura Junior dalle pieghe (e per poco non uccide Olivia). Quindi, la fonte del tempio che cura Junior dalle grinze. Non manca che sistemare la sua sporcizia, quindi il quartetto si dirige alla fonte della giungla, situata in un luogo isolato e che è infestato da soldati origami, tra cui un temibilissimo Categnaccio cartapestifero. Purtroppo, standoci troppo a mollo, a Junior non gli si tolgono le macchie, ma pure il colore. Il quartetto si dirige alla reception per un reclamo, ma il receptionista nota che hanno visitato tutte le fonti, quindi hanno ora accesso alla quinta fonte: la fonte dell'iride. Un attimo prima di raggiungerla, però, il quartetto si ritrova a far parte del Tipo Timido Show. Superatolo, il quartetto ha accesso alla fonte dell'iride e, dopo aver ripristinato il colore di Junior, il quartetto si accinge ad affrontare Boss Sumo Bro. Sconfittolo, il Castello di Bowser è ora accessibile. Dopo aver avvertito gli scagnozzi, Kamek, Mario, Olivia e Junior si avventurano nel castello, facendo costantemente attenzione per l'eventuale arrivo di lame giganti. Mentre la Truppa Koopa si occupa dei soldati origami, il quartetto continua a seguire il nastro verde, ma una porta chiusa blocca la loro via e Kamek, Mario e Olivia corrono alle stanze del mago per recuperare la chiave, quando d'improvviso, Kamek sparisce. Mario trova la stanza di Kamek e, sentendo strani rumori, Olivia si rifiuta di entrare. Mario entra e, ovviamente, ci trova dentro Luigi con un'altra candidata alla chiave del Castello di Peach. Uscito fuori, Olivia chiede di vedere la chiave, ma come Mario si volta per cercarla nella tasca, Olivia è sparita. Tornando al salone, Mario viene attaccato da inquietanti sagome nere, i super soldati ritagliati e i soldati ritagliati.

Al salone non c'è più nessuno: ne origami ne cartacei e, aprendo il portone, torva ritagli di tutta la Truppa Koopa e Kamek, ma non ha il tempo di ispezionarli che un mano nera come i soldati ritagliati e strisciante come un serpente lo afferra: è la Manaconda, colei che ha rapito tutti gli altri. Sconfitta la Manaconda e salvata Olivia, Mario si appresta ad affrontare le Forbici, che prima mandano in campo la Nella multivolto cartapestifera, una Nella cartapestifera fatta con i ritagli della Truppa Koopa e Kamek, poi si mette a sfidare Mario. Con la sconfitta di Forbici, la Truppa Koopa ritagliata torna alla normalità, Mario libera Bowser appeso ad un'altra molletta ed elimina l'ultimo nastro. Olivia ringrazia Mario per tutto l'aiuto, ma è ancora preoccupata che forse potrebbero non riuscire a fermare Olly. Bowser, quindi, le dice che tutti loro, Toad e Truppa Koopa, gli dimostreranno il contrario, perché Mario non è il suo unico alleato. Infatti, Bowser offre a Mario e Olivia il suo nuovo veliero volante e dopo aver caricato armamenti e soldati, la nave fa direzione verso il Castello di Peach, venendo attaccata da aereoplanini di carta e purtroppo, il più grosso della flotta di Olly riesce a centrare la nave e a farla precipitare dritta nel vulcano, il Cratere Sauna.

Castello Origami

Bowser, Junior, Kamek, Mario e Olivia si sono salvati e cercano di uscire dal vulcano, che viene riempito da nemici cartapestiferi tramite il condotto del soprastante Castello di Peach. Kamek e Junior si sacrificano, rimanendo indietro e trattenendo i Goomba, le Bob-ombe e i Fiammetti cartapestiferi, permettendo a Bowser, Mario e Olivia di infilarsi nel cannone del relitto e scagliarsi contro il soffitto del vulcano. Finalmente, Mario ha raggiunto il Castello di Peach… peccato che sia ancora chiuso a chiave. A malincuore, Luigi raggiunge con il suo kart, Mario e amici e domanda scusa per la sua inutilità: non ha trovato la chiave del castello. Consolando il fratello, Mario nota qualcosa spuntare dalla marmitta del suo kart: è la chiave castello di Peach. Assieme a Luigi, il trio si avventura nel castello di Peach. Tornati alla sala del trono, Peach (ancora origamata) è lì ad attenderli e, nel vano tentativo di salvarla, Luigi precipita nella botola delle segrete. Peach, quindi, invita gli altri a "godersi lo spettacolo" e lo spettacolo consiste nella trasformazione del Castello di Peach che dal normale castello dai tre noto, diventa una versione in scala gigante del modellino del Mastro Origamista: il Castello Origami. Dentro, il castello è pieno zeppo di fosse piene di indovini origami che triturano chiunque ci caschi dentro. Proseguendo per il castello, Olly propone più e più volte Olivia di unirsi a lui nella sua compagna per la "riformazione" del Regno dei Funghi e intima Mario e Bowser di smettere di inseguirlo e, a ragion di ciò, sguinzaglia su di loro l'ultimo membro della Brigata Cancelleria, nonché colui che si occupa della trasformazione degli abitanti del Regno in origami: Pinzatrice.

Sconfitta Pinzatrice, tutte le sue graffette scompaiono, questo significa che Bowser e i soldati origami non sono più bloccati in quella forma piegata, per cui, non resta solo per i tre di sconfiggere Re Olly. Dopo un attimo di esitazione da parte di Olivia, il trio entra nella sua sala del trono, piena zeppa di gru origami e con una tappezzeria da muro fatta con la Principessa Peach origamata. Il piano di Olly consiste sì nel trasformare il Regno dei Funghi nel Regno degli Origami, ma perché e come? Il come è semplice: la leggenda del Festival Origami dice che, chiunque abbia la pazienza di piegare ben 1000 gru di origami, ha diritto ad un desiderio che diverrà realtà e Olly ne ha piegate proprio 999 e, non appena avrà piegato Mario nell'ultima gru, desidererà di far sparire ogni singolo Toad dalla faccia del creato. Perché mai? Perché quando lo creò, il Mastro Origamista deturpò la carta di Olly con uno scarabocchio, a detta sua, per sprezzo e odio, inoltre, dato che i Toad sono tutti uguali fisicamente, lo sono anche caratterialmente, quindi sono tutti colpevoli quando il suo creatore.

La battaglia finale ha inizio: Olly usa prima i poteri dei Cartomagni, poi, sconfitto, si trasforma in un gigante e trasforma l'arena in un campo da sumo, circondandola da indovini origami. Per contrastarlo, Olivia piega Bowser in un origami gigante e i due giganti si scontrano in una battaglia di sumo. Mario, tramite gli Arti magni, presta aiuto a Bowser e i due riescono finalmente a battere Olly, gettandolo nel vuoto. Ma Olly non è ancora finito, emergendone più grosso, più cattivo e con il potere degli Arti magni, spazza via Bowser, poi, il suo odio fa crescere sotto l'arena del veleno. Per fermarlo, Olivia tir a fuori la cosa datagli dal Mastro Origamista: l'Ultima piastrella manforte, che Olly spezza. Mario cerca quindi di ricomporla, evitando gli attacchi di Olly facendo uso di tutto il repertorio di mosse imparate negli anni. Ricomposta la piastrella, Olivia si trasforma in un gigantesco martello e Olly viene finalmente sconfitto a suon di martellate. Spiegazzato a morte, Olly, non più accecato dall'odio, domanda scusa alla sorella per tutto quello che ha fatto passare a lei e al Regno dei Funghi. Olivia nota sotto il suo mantello lo scarabocchio che ha causato tutta questa storia e nota che è una scritta: "Carissimo Olly, possa tu essere un re giusto e gentile." Ancora più demoralizzato per aver fatto scoppiare una guerra per colpa del suo orgoglio e della sua ignoranza nel non aver compreso il gentil gesto del suo creatore, Olly chiede a Olivia di piegarlo null'ultima gru e le chiede di desiderare di disfare tutto ciò che ha fatto. Detto ciò, Olly muore. Olivia piange: non solo ha perso il fratello, ma non sa neanche come si possa piegare una gru origami. Proprio allora, giunge Luigi con assieme Kamek, Junior e il Mastro Origamista, giunto per cercare di fermare il piano di Olly. Spiegata la situazione, Olivia viene istruita dall'Origamista come si piega una gru di carta ed esprime il suo desiderio: dispiegare ogni singolo origami creato da Olly. Tutto ciò che era stato fatto da Olly torna alla sua forma originale: i soldati origami, Peach, il suo castello, le gru… e Olivia.

Giunge la sera e l'intero Regno dei Funghi al completo celebra il Festival Origami, ma Mario è l'unico a non goderseli appieno, osservando i troni vuoti del Castello Origami del Mastro Origamista. Dopo aver lasciato al vento diverse lanterne di carta, il Festival si conclude. Mario e Luigi tornano a casa. Bellinfusto governa il Bosco Bisbiglio con la stessa temperanza di Nonno Fusto, il Tempio della terra ha molti visitatori Koopa, la Torre Belvedere ha perso tutti i suoi disegni ma non gli ospiti, il vogatore ha molta gente da portare giù per l'emozionante Fiume Gorgo, Ninjaland straborda di visitatori (compreso il fantasma di un certo esplosivo eroe), gli Snifit hanno restituito Città di Fungis ma convivono tranquillamente con i Toad, anche la Principessa Peach straborda di passeggeri intenti a godersi la pace del Mar Grande con T. Hoad in qualità di co-capitano e guida sub-marittima, la Truppa Koopa si è ripresa il castello e si è goduta una ben meritata pausa alle Terme Paradiso e la Brigata Cancelleria è tornata immobile sul banco del Mastro Origamista.

Nel finale segreto, ottenibile tramite il 100%, il Mastro Origamista torna all'ormai vuoto Festival e posiziona sui troni del Castello Origami due origami sorridenti con le fattezze di Olivia e Olly.

Gameplay

Il gameplay non varia tanto dagli altri giochi: Mario è in un mondo 3D, può esplorarlo, interagirci e, colpendo un nemico direttamente o ferendolo con un attacco diretto, entrerà in battaglia.

Le battaglie sono quelle che subiscono un cambiamento drastico: Mario non si trova più su un "palco di battaglia" classico come nei precedenti giochi, ma si trova in un'arena circolare a quattro strati e dodici spicchi. I nemici si sparpaglieranno per le sezioni dell'arena. Il compito di Mario è di eliminarli come al suo solito, ma per fare maggiore danno deve prima allineare i nemici in due modi: in fila verticale o in gruppo da 2x2 (e vicino al centro). Per allinearli, Mario deve girare gli strati in orizzontale e gli spicchi in verticale. Tuttavia, Mario non ha tutto il tempo del modo: ha a disposizione un limitato numero di mosse anello e di tempo, che può però essere aumentato tramite monete.

Inoltre, attorno all'arena vi sono delle tribune dal quale assisteranno tutti i Toad durante l'avventura. I Toad inciteranno Mario e, dietro pagamento aiuteranno Mario dandogli più tempo, ferendo i nemici, dandogli oggetti o aiutandolo nell'allineamento.

Durante le battaglie boss, le cose sono diverse: Mario non è al centro, ma il boss lo è. Mario parte dall'esterno del cerchio e deve, tramite i pannelli indicatori, raggiungere una piastrella d'azione per poter ferire il boss.

Come nei precedenti due giochi, non esiste un sistema di livellaggio: per aumentare l'attacco basta comparare armi ad uso limitato (eccetto le armi standard) e per aumentare la difesa basta usare degli accessori come pendenti. Altri accessori consentono di aumentare la vita o anche il tempo limite di un turno di Mario.

Pannelli

Nome Immagine Descrizione
Casella azione Casella Azione PMTOK.png Consente a Mario di attaccare normalmente in una battaglia boss.
Freccia Pannello freccia PMTOK.png Se Mario la calpesta, camminerà nella direzione indicata.
Forziere Forziere PMTOK.png Contiene monete, cuori e pannelli extra.
Indizio Indizio PMTOK.png Fornisce indizi su come approcciare il boss.
Pannello Att +2 Castella Att+2 PMTOK.png Aumenta l'attacco di Mario di 2.
Pannello attivatore Casella ON PMTOK.png Consente di attivare la piastrella manforte.
Pannello Azione +1 Casella Azione+1 PMTOK.png Aggiunge una seconda azione per il turno di Mario.
Pannello carta Pannello Carta PMTOK.PNG Esclusiva dello scontro contro Manaconda. Permette di sorteggiare la carta durante la morra.
Pannello forbici Pannello Forbici PMTOK.PNG Esclusiva dello scontro contro Manaconda. Permette di sorteggiare le forbici durante la morra.
Pannello sasso Pannello Sasso PMTOK.png Esclusiva dello scontro contro Manaconda. Permette di sorteggiare il sasso durante la morra.
Piastrella manforte
(Arti magni)
Pedana Manforte boss PMTOK.png Consente Mario di usare gli Arti magni fuori e dentro le battaglie.
Piastrella manforte
(Cartomagno del fuoco)
Manforte Cartomagno fuoco.png Consente ad Olivia di trasformarsi nel Cartomagno del fuoco.
Piastrella manforte
(Cartomagno del ghiaccio)
Manforte Cartomagno ghiaccio.png Consente ad Olivia di trasformarsi nel Cartomagno del ghiaccio.
Piastrella manforte
(Cartomagno dell'acqua)
Manforte Cartomagno acqua.png Consente ad Olivia di trasformarsi nel Cartomagno dell'acqua.
Piastrella manforte
(Cartomagno della terra)
Manforte Cartomagno terra.png Consente ad Olivia di trasformarsi nel Cartomagno della terra.
Piastrella manforte speciale Piastrella manforte multipla.PNG Consente ad Olivia di trasformarsi in qualsiasi Cartomagno a sua scelta.
Ritaglio Pezzo perforato 1.pngPezzo perforato 2.pngPezzo perforato 3.png I pezzi di Mario che Perforatrice ha bucato. Se ci passa sopra, Mario li recupera.
Ultima piastrella manforte Ultima piastrella manforte PMTOK.jpg Esclusiva della battaglia finale. Consente ad Olivia di trasformarsi in un martello gigante.

Personaggi

Principali

Nome Immagine Descrizione
Mario Mario PMTOK.png Protagonista principale del gioco.
Olivia Olivia.png Alleata principale del gioco. È la sorellina di Re Olly. Insegna a Mario l'arte del combattimento con i cerchi ed è in grado di sfruttare il potere dei Cartomagni sconfitti. Come ogni primo compagno che si rispetti in Paper Mario, anche lei usa l'Enciclopedia (ma quella basica della seconda generazione di Paper Mario).

Alleati

Combattenti

Nome Immagine Descrizione Attacco
Bob-omba

o Bobby

Bobby.pngBobby fantasma.png Una Bob-omba sofferente di amnesia a causa della perdita della miccia, persa durante uno scontro contro il Calamarcio cartapestifero. Aiuterà Mario nell'attraversare la strada per il Nastro blu, per poi sacrificarsi per salvare Olivia. Botta bomba
Spunzo Spunzo di carta PMTOK.png Membri del Trio fiesta cibo in scatola. Sono temporanei alleati, finché Mario non li aiuta a riunirsi al loro terzo membro. Spinorutto
Goombosso Goombosso di carta PMTOK.png Testata ossea
Professor Toad Professor Toad.png Un archeologo che esplora i deserti del Nastro giallo. È in grado di tradurre i geroglifici e scavare gli scrigni sotterrati. Scavo bravo
Kamek Kamek PMTOK scopa.png Il consigliere di Bowser. Nel tentativo di attivare il protocollo di emergenza quando il Castello viene attaccato dai soldati origami, lo fa precipitare sulle Terme Paradiso e lui e la Truppa Koopa sopravvissuta sono costretti a ripagare i danni. Magia
Bowser Jr. Bowser Jr. di carta PMTOK.png Inizialmente tenta di assaltare il Castello di Bowser occupato, venendo fatto a pezzetti da Forbici. Kamek, Mario e Olivia lo curano con le fonti termali e, tra una fonte e l'altra, riposa piegato sulla schiena di Kamek, quindi si unisce alla compagnia come membro attivo. Capriccio
Bowser Bowser pinzato.png Il re Koopa. Per buona parte del gioco rimane pinzato in un quadretto finché la Pinzatrice non viene sconfitta. Alito igneo

Scorta

Nome Immagine Descrizione
Luigi Luigi PMTOK.png Il fratello di Mario, parte in una propria missione in cerca della chiave del Castello di Peach. Segue Mario all'inizio del Castello di Peach.
Toad senza volto Toad senza faccia.png Le vittime di Perforatrice. Dopo averla attizzata con la giusta musica, vanno portati alla sala da ballo.
Emo Miceti
Felix, Irah, Angosh, Briol
Felix.pngIro.pngAngosh.pngBriol.png Una band che chiedono a Mario aiuto per attraversare la prateria di erba alta dell'Isola Fiore.
Venditore di Convenienza, cortesia e qualità alle Terme Paradiso Snifit venditore blu PMTOK.png Si fa aiutare da Mario a raggiungere il suo stand.

Personaggi di supporto

Nome Immagine Descrizione
Peach Peach PMTOK.png La principessa del regno, viene subito trasformata in un'Origami da Olly e, subito dopo che il castello vola sul vulcano, Olly la trasforma in tappezzeria per il muro della sua sala del trono.
Peach origami Origami Peach.png
Albero bisbigliante Albero Bisbigliante PMTOK.png Albero parlante del Bosco Bisbiglio.
Nonno Fusto Nonno Fusto PMTOK.png Patriarca del Bosco Bisbiglio, il suo legno viene usato nell'Agriturismo Toad.
Troncorista Troncorista PMTOK.png Le tre assistenti canterine di Nonno Fusto.
Bellinfusto Bellinfusto.jpg Nonno Fusto dopo essere tornato al pieno delle forze.
Caterina Categnaccio di carta PMTOK.png Categnaccio di Ninjaland che difende l'ingresso al Labirinto dei ninja. Lo si può calmare con un osso.
Strutzi Strutzi PMTOK.png Viene prima vista al Bosco Bisbiglio dove è la terza cosa che ottiene vitalità dalla fonte. Viene poi vista al Teatro Shogun nel secondo spettacolo.

Toad

Nome Immagine Descrizione
Direttore del Museo Champignon Curatore Museo PMTOK.png Colui che si occupa del Museo Champignon. Lo si incontra nel Sotterraneo Graffiti.
Venditori di Convenienza, cortesia e qualità PMTOK Venditore Toad rosso.png Venditori di accessori.
Toad del laboratorio bellico PMTOK Battle Toad.png Un istruttore di arte marziale. Aiuta Mario con i Comandi d'Azione e con il bosstronic. Era stato piegato in un cane d'origami alla fine di Viale Pranzalsacco.
Rescue V Toad di soccorso rosso PMTOK.pngToad di soccorso blu PMTOK.pngToad di soccorso giallo PMTOK.pngToad di soccorso verde PMTOK.pngToad di soccorso viola PMTOK.png Devono essere allineati in Allinea gli anelli.
Curatore del Tempio della terra Curatore Tempio PMTOK.png Viene tormentato da degli Swooper origami sotto l'entrata della sala principale del Cartomagno della terra.
Chef Toad Chef Toad PMTOK.png Chef del secondo piano della Torre Belvedere.
Toad ricercatore Toad ricercatore PMTOK.png Capo del Centro di ricerca
Comandante Toad Comandante Toad PMTOK.png Capitano di una nave. Era stato piegato in un pesce d'origami dalla funivia del Monte Autunno. Aiuta Mario con l'esplorazione iniziale del Mar Grande.
Vogatore Vogatore PMTOK.png Vogatore mono-remo del Fiume Gorgo. Era stato piegato in una scimmia d'origami.
Toad innamorato dell'amore Toad innamorato dell'amore PMTOK.png Era stato piegato in un cuore d'origami all'ingresso di Ninjaland. Informa Mario di quanti Cuori PV MAX non abbia preso.
Membri dello staff di Ninjaland Toad Ninjaland PMTOK.png Sono catturati dai soldati origami e rinchiusi nel Teatro Shogun, fatta eccezione per tre di loro.
Capitano della Principessa Peach Capitan Toad PMTOK.png Comandante della "Principessa Peach", la nave da crociera. Viene divorato dal Calamarcio cartapestifero.
Toad meccanico Toad meccanico PMTOK.png Meccanico delle Scarpomobili.
Re Fungis Fungis PMTOK.PNG Deceduto fondatore e regnante di Città di Fungis
DJ Toad DJ Toad PMTOK.png Disk jockey del Deserto Cartavetro. Viene trattenuto contro la sua volontà da Perforatrice.
Capitan T. Hoad Capitan T. Hoad PMTOK.png L'ultimo degli Antichi del Deserto Cartavetro, era un celebre marinaio del Super Marino. In realtà si scopre che in realtà rubò il sottomarino a Re Fungis per un riscatto, motivo per cui venne imprigionato nel ghiaccio.
Custode dell'Agriturismo Toad Toad Barbeque PMTOK.png Gestore dell'Agriturismo Toad. Era chiuso in una conchiglia del Mar Grande che va messa sul barbecue dell'agriturismo per liberarlo. È stato lui a tagliare Nonno Fusto.
Mastro Origamista Mastro Origamista PMTOK.png Il creatore di Re Olly. Usando le istruzioni della vita, usò così tanto amore da dare vita a Re Olly, peccato che la sua creazione non comprese tale gesto.
Toad delle terme Toad Terme PMTOK.png Gestori delle Terme Paradiso.

Truppa Koopa

Nome Immagine Descrizione
Goomba Goomba di carta PMTOK.png Si trovano qua e là che tentano di fermare alcune operazioni dei soldati origami, spesso fallendo.
Goomba di carta parrucca PMTOK.png
Tipo Timido Tipo Timido di carta PMTOK.png Sono spesso vittime dei soldati cartapestiferi.
Tipo Timido presentatore Tipo Timido presentatore PMTOK.png Successore dello Snifit presentatore di "Fiuta o Sfiata". Costui presenta il "Tipo Timido Show"
Snifit Snifit di carta PMTOK.png Sono spesso vittime dei soldati cartapestiferi.
Snifit di carta costume PMTOK.png
DJ Snifit DJ Snifit PMTOK.png Il disk jockey del Grand Hotel Città Snifit.
Tartatalpa Tartatalpa di carta PMTOK.png Quando qualcuno bussa al loro coperchio, escono a dare informazioni. C'è ne una al molo di Borgo Toad che vende i trofei della Brigata Cancelleria.
Koopa Koopa di carta PMTOK.png Si godono gli eventi di ogni regione, come la mostra del Tempio della Terra o Ninjaland.

Un Koopa è il barista del caffè segreto del Santuario delle acque.

Koopa di carta costume PMTOK.png
Tantatalpa Tantatalpa di carta PMTOK.png Una di esse, al Monte Belvedere, vende oggetti trovati per terra ad un'asta. Molte vivono nei luoghi sotterranei come la Galleria del vento.
Tartosso Tartosso di carta PMTOK.png Uno di loro, al Monte Belvedere, trova la Tartasfera gialla.

Due di loro si divertono a Ninjaland.

Uno di loro gestisce il Bar Pelleossa.

Tipo Sombrero Tipo Sombrero PMTOK.png Membro fondatore del Trio fiesta cibo in scatola al Monte Autunno. Un altro è un barista del caffé segreto di Città di Fungis (Bar Aonda).
Ninji Ninji di carta PMTOK.png Abituali visitatori di Ninjaland.
Martelkoopa Martelkoopa di carta PMTOK.png Partecipano alla riconquista del Castello di Bowser.
Nella Nella di carta PMTOK.png Partecipano alla riconquista del Castello di Bowser.
Koopistrice Koopistrice di carta PMTOK.png Partecipano alla riconquista del Castello di Bowser.
Bob-omba Bob-omba di carta PMTOK.png Le munizioni del veliero volante.
Paratroopa Paratroopa di carta PMTOK.png Partecipano alla battaglia aerea.
Martellone Bro Martellone Bro di carta PMTOK.png Un barista del caffè segreto del Deserto Cartavetro maggiore.
Pianta Canterina Pianta Canterina di carta PMTOK.png Sorseggia il caffé a Città di Fungis.
Mini Goomba Mini Goomba di carta PMTOK.jpg Prendono il caffè al caffè segreto del Deserto Cartavetro.
Pesce Smack Mario pesca PMTOK.png Possono essere pescati.
Snifit zufolatore Snifit zufolatore di carta PMTOK.jpg
Dino Rino Dino Rino di carta PMTOK.png Sorseggia il caffé a Città di Fungis.
Il colosso Pesce Smack leggendario PMTOK.png
Twomp gigante Twomp gigante di carta PMTOK.png Viene usato nella terza fase della prova di coraggio dell'Isola Quadro. Se schiaccia Mario è Game Over.
Calamako Calamako di carta PMTOK.png Nuotano per il Mar Grande tenendo scrigni. Alcuni possono essere pescati all'Isola Plenilunio.
Mega Calamako Mega Calamako di carta PMTOK.png Impediscono a Mario di lasciare il confine del Mar Grande.

Altri

Nome Immagine Descrizione
Balena Balena PMTOK.PNG Elemento di sfondo nell'estremo nordest del Mar Grande.
Pesce dorato Pesce Dorato PMTOK.jpg Inseguendolo per il Mar Grande, rilascia monete.

Nemici

Soldati origami

La Truppa Koopa trasformata in origami da Olly e Pinzatrice.

Nome Immagine Luoghi Attacchi
Goomba origami Goomba Origami.png Ovunque
Swooper origami Swooper Origami.png Nastro rosso, nastro blu
Ratton origami Ratton Origami.png Nastro rosso, nastro blu, nastro giallo
Tipo Timido origami Tipo Timido Origami.png Nastro rosso, nastro blu, nastro giallo, nastro viola, nastro verde
Koopistrice origami Koopistrice Origami.png Ovunque
Pesce Smack origami Pesce Smack Origami.png Nastro rosso, nastro blu, nastro viola
Goomba volante origami Goomba volante Origami.png Nastro rosso, nastro blu, nastro viola
Koopa origami Koopa Origami.png Ovunque
Goombruno origami GoombrunoOrigami.png Nastro blu
Granchio origami Granchio rosso Origami.png Nastro blu, nastro viola
Granchio blu Origami.png
Snifit origami Snifit Origami.png Nastro blu, nastro viola, nastro verde
Ninji origami Ninji Origami.png Nastro blu
Fuoco Bro origami Fuoco Bro Origami.png Nastro giallo, nastro viola, Castello Origami
Spunzo origami Spunzo Origami.png Nastro viola, nastro verde
Sguscioragno origami Sguscioragno Origami.png Nastro viola
Snifit (inchiostrato) origami Snifit Origami inchiostrato.png Nastro viola
Scarpa Goomba origami ScarpaGoombaOrigami.png Nastro giallo
Nella origami Nella Origami.png Nastro giallo, nastro verde
Marghibruco origami Marghibruco Origami.png Nastro giallo
Tartosso origami Tartosso Origami.png Nastro giallo
Boo origami Boo Origami.png Nastro giallo
Goombosso origami GoombossoOrigami.png Nastro giallo, nastro viola
Cornacchio origami Cornacchio Origami.png Nastro giallo, nastro viola
Paratroopa origami Paratroopa Origami.png Nastro giallo
Tipo Timido nero origami Tipo Timido nero Origami.png Nastro giallo
Martelkoopa origami Martelkoopa Origami.png Nastro giallo, nastro viola, nastro verde, Castello Origami
Calamako origami Calamako Origami.png Nastro viola
Spunzomasso origami Spunzomasso Origami.png Nastro viola, nastro verde
Pianta Tenaglia origami

Pianta Tenaglia Origami.png

Nastro viola, nastro verde
Ghiaccio Bro origami Ghiaccio Bro Origami.png Nastro viola, Castello Origami
Tipo Timidottero origami Tipo Timidottero Origami.png Nastro viola
Martellone Bro origami Martellone Bro Origami.png Nastro viola, Castello Origami
Punginella origami Punginella Origami.png Nastro viola, nastro verde
Spunzo delle nevi origami Spunzo delle nevi Origami.png Nastro viola, nastro verde
Boomerang Bro origami Boomerang Bro Origami.png Nastro viola, nastro verde, Castello Origami
Plakkoopa origami Plakkoopa Origami.png Nastro verde
Ninji (erba) origami Ninji cespuglio Origami.png Nastro verde
Apiciccia origami Apeciccia Origami.png Nastro verde
Pianta Piranha origami Pianta Piranha Origami.png Nastro verde
Pianta Piranha salterella origami Pianta Piranha salterella Origami.png Nastro verde
Pianta Canterina origami Pianta Canterina Origami.png Nastro verde
Tartatalpa origami Tartatalpa Origami.png Nastro verde
Super soldato ritagliato Super soldato ritagliato PMTOK.jpg Nastro verde
Soldato ritagliato Soldato ritagliato PMTOK.jpg Nastro verde
Sumo Bro origami Sumo Bro Origami.png Nastro verde, Castello Origami
Koopasapiens origami Koopasapiens Origami.png Ovunque

Altri

Soldati origami che non possono essere affrontati in battaglia.

Nome Immagine Luoghi
Twomp origami Twomp Origami PMTOK.png Nastro rosso; Castello Origami
Mini Goomba origami e Mini Goomba volante origami Mini Goomba origami PMTOK.png Nastro rosso
Stordino origami Stordino Origami PMTOK.jpg Nastro verde
Mini Sguscioragno origami Mini Sguscioragno Origami.png Nastro giallo

Nemici cartapestiferi

Alcuni membri della Truppa Koopa non sono stati trasformati in origami: alcuni sono stati ricreati di cartapesta. Per batterli bisogna rimuovere l'adesivo di Olly e poi pestarli quando non si illuminano. Sono la causa degli strappi strambi.

Nome Immagine Luogo
Bob-omba cartapestifero Bob-omba cartapestifero.png Castello origami
Boo cartapestifero
Spettro gigante
Boo cartapestifero.jpg Nastro giallo, nastro viola
Categnaccio cartapestifero Categnaccio cartapestifero.png Nastro verde
Fiammetto cartapestifero Fiammetto cartapestifero.png Castello Origami
Goomba cartapestifero
Guardia pedante
Goomba cartapestifero.jpg Nastro rosso, nastro blu, nastro viola, Castello Origami
Goomba fuorilegge cartapestifero Goomba fuorilegge cartapestifero.jpg Nastro blu
Goomba mummia cartapestifero Goomba mummia cartapestifero.jpg Nastro giallo
Koopa cartapestifero
Guscio lesto
Koopa cartapestifero.jpg Nastro blu, nastro viola, Castello Origami
Nella cartapestifera
Cupa distruttrice
Nella cartapestifera.jpg Nastro viola
Paratroopa cartapestifero
Furia pennuta
Paratroopa cartapestifero.png Nastro giallo, nastro viola
Pianta Piranha cartapestifero Pianta Piranha cartapestifera.jpg Nastro verde
Tipo Timido cartapestifero
Tipo impassibile
Tipo Timido cartapestifero.jpg Nastro rosso, nastro blu, nastro giallo, nastro viola
Snifit fuorilegge cartapestifero Snifit fuorilegge cartapestifero.jpg Nastro blu
Spunzo fuorilegge cartapestifero Spunzo fuorilegge cartapestifero.jpg Nastro blu
Spunzomasso cartapestifero
Bandito roccioso
Spunzomasso cartapestifero.jpg Nastro viola

Boss

Cartapestiferi

Nome Immagine Luogo
Calamarcio cartapestifero Calamarcio cartapestifero.png Nastro viola
Mega Marghibruco cartapestifero Mega Margibruco cartapestifero.jpg Nastro giallo
Nella multivolto cartapestifera Nella multivolto cartapestifera.png Nastro verde

Cartomagni

Divinità elementali trasformate da Olly in origami. Quando sconfitti, rilasciano Tomi da cui Olivia può impararne il potere.

Nome Immagine Luogo Attacchi
Cartomagno della terra Cartomagno della Terra.png Nastro rosso
Cartomagno dell'acqua Cartomagno del acqua.png Nastro blu
Cartomagno del fuoco Cartomagno del fuoco.png Nastro giallo
Cartomagno del ghiaccio Cartomagno del ghiaccio.png Nastro viola

Brigata Cancelleria

La cancelleria del Mastro Origamista trasformati in giganti senzienti da Olly. I primi cinque sono a guardia dei nastri, mentre Pinzatrice si occupa di trasformare la gente in origami.

Nome Immagine Luogo Attacchi
Astuccio di pastelli
L'artista missilista
Astuccio di pastelli PMTOK.png Nastro rosso
Elastico
L'elastico artistico
Elastico PMTOK.png Nastro blu
Elastico nudo PMTOK.jpg
Perforatrice
Discola del disco
Perforatrice PMTOK.png Nastro giallo
Nastro Adesivo
Un tipo appiccicoso
Nastro adesivo PMTOK.png Nastro viola
Nastro Adesivo libero PMTOK.jpg
Forbici
Duellante bilama
Forbici PMTOK.png Nastro verde
Pinzatrice
Un'avversaria mordente
Pinzatrice PMTOK.png Castello Origami

Altri

Nome Immagine Luogo Attacchi
Boss Sumo Bros origami Sumo Boss.png Nastro verde
Sumo Bros. origami Sumo Bro Origami.png
Manaconda Manaconda PMTOK.png Nastro verde
Re Olly (prima fase) Re Olly.png Olly Cartomagno della terra PMTOK.png Castello Origami
Olly Cartomagno dell'acqua PMTOK.png
Olly Cartomagno del fuoco PMTOK.png
Olly Cartomagno del ghiaccio PMTOK.png
Re Olly (seconda fase) Re Olly Sumo.png
Re Olly (terza fase) Re Olly gigante.png
  • Mani
  • Cannoni
  • Martelli
  • Spade
  • Veleno
  • Attacco finale

Luoghi

Nastro rosso

Nome Immagine Nemici N° Toad N° Strappi strambi N° Tesori da collezione N° Blocchi ?
Bosco Bisbiglio Bosco Bisbiglio.jpg Goomba origami 12 25 3 10
Borgo Toad Borgo Toad PMTOK.jpg Goomba cartapestifero; Goomba origami 1 16 13 9
Sotterraneo Graffiti Sotterraneo Graffiti PMTOK.png Swooper origami; Ratton origami 2 5 1 2
Viale Pranzalsacco Viale Pranzalsacco PMTOK.png Goomba origami; Tipo Timido origami 58 17 3 7
Monte Belvedere Monte Belvedere PMTOK.png Goomba origami; Tipo Timido origami; Goomba volante origami; Koopistrice origami; Tipo Timido cartapestifero 35 19 5 9
Tempio della terra Tempio della terra PMTOK.png Koopa origami; Swooper origami; Koopasapiens origami; Cartomagno della terra (boss) 7 11 3 12
Torre Belvedere Torre Belvedere PMTOK.png Goomba origami; Goomba volante origami; Astuccio di Pastelli (boss) 19 3 2 1

Nastro blu

Nome Immagine Nemici N° Toad N° Strappi strambi N° Tesori da collezione N° Blocchi ?
Monte Autunno Monte Autunno PMTOK.png Koopistrice origami; Pesce Smack origami; Goomba origami; Goomba volante origami; Tipo Timido origami; Koopa origami; Goomba cartapestifero 22 18 4 6
Valle Castagna Valle Castagna PMTOK.png Goomba origami; Koopistrice origami; Goombruno origami 8 12 3 4
Santuario delle acque Santuario delle acque PMTOK.png Granchio origami; Koopa origami; Swooper origami 3 10 3 13
Fiume Gorgo Fiume Gorgo PMTOK.png N/A - 8 - -
Ninjaland Ninjaland PMTOK.jpg Ninji origami; Snifit origami; Tipo Timido origami; Goomba origami; Koopa origami; Goombruno origami; Koopa cartapestifero 34 19 10 9
Labirinto dei ninja Labirinto dei ninja PMTOK.jpg Ninji origami; Ratton origami 3 2 3 7
Teatro Shogun Teatro Shogun PMTOK.jpg Goomba fuorilegge cartapestifero; Snifit fuorilegge cartapestifero; Spunzo fuorilegge cartapestifero; Koopa cartapestifero; Tipo Timido cartapestifero; Elastico (boss) 2 - 1 -

Nastro giallo

Nome Immagine Nemici N° Toad N° Strappi strambi N° Tesori da collezione N° Blocchi ?
Canyon Dolcecarta Canyon Dolcecarta PMTOK.jpg N/A - 6 - -
Galleria del vento Galleria del vento PMTOK.jpg Koopistrice origami; Nella origami; Goomba Scarpa origami 2 - 2 1
Deserto Cartavetro maggiore Deserto Cartavetro maggiore PMTOK.png Boo origami; Tartosso origami; Boo cartapestifero; Marghibruco origami; Goombosso origami; Paratroopa cartapestifero; Mega Marghibruco cartapestifero (boss) 10 11 3 7
Deserto Cartavetro minore Deserto Cartavetro minore PMTOK.jpg N/A 2 - 1 1
Deserto Cartavetro minore ovest Deserto Cartavetro minore Ovest PMTOK.jpg Cornacchio origami; Marghibruco origami; Tartosso origami; Tipo Timido nero origami 6 5 - -
Deserto Cartavetro minore est Deserto Cartavetro minore Est PMTOK.jpg Boo origami; Tartosso origami; Boo cartapestifero 5 5 1 .
Città Snifit Città Snifit PMTOK.png Ratton origami 14 6 6 8
Città di Fungis Città di Fungis PMTOK.png
Deserto Cartavetro estremo ovest Deserto Cartavetro estremo Ovest PMTOK.jpg Boo origami; Marghibruco origami 1 2 1 1
Deserto Cartavetro estremo est Deserto Cartavetro estremo Est PMTOK.jpg Marghibruco origami 3 2 - -
Covo delle fiamme Covo delle fiamme PMTOK.png Tipo Timido cartapestifero; Paratroopa origami; Fuoco Bro origami; Nella origami; Cartomagno del fuoco (boss) - 10 1 5
Tempio di Fungis Tempio di Fungis PMTOK.jpg Boo origami; Sguscioragno origami; Tipo Timido origami; Tipo Timido nero origami; Tartosso origami; Goombosso origami; Goomba origami; Perforatrice (boss) 40 20 2 6

Nastro viola

Nome Immagine Nemici N° Toad N° Strappi strambi N° Tesori da collezione N° Blocchi ?
Mar Grande Mar Grande PMTOK.png Pesce Smack origami; Calamako origami; Tipo Timidottero origami - - 10 -
Principessa Peach Principessa Peach nave PMTOK.jpg Pesce Smack origami; Fuoco Bro origami; Snifit origami; Sguscioragno origami; Calamarcio cartapestifero (boss) 7 18 3 2
Isola Teschia

Isola Teschia PMTOK.png

Cornacchio origami; Goombosso origami; Goomba origami 1 5 1 1
Isola Fungo Isola Fungo PMTOK.png N/A 3 - - -
Isola Cuore Isola Cuore PMTOK.png Pianta Tenaglia origami; Pesce Smack origami 1 5 - 1
Isola Picca Isola Picca PMTOK.png Pesce Smack origami 5 1 - 2
Isola Fiore Isola Fiore PMTOK.png Goomba volante origami; Paratroopa origami; Martelkoopa origami; Snifit origami; Pianta Tenaglia origami; Koopistrice origami 4 1 - 1
Isola Mezzaluna Isola Mezzalunga PMTOK.png Granchio origami; Pesce Smack origami 3 3 1 2
Isola Plenilunio Isola Luna Piena PMTOK.png
Isola ? Isola interrogativa PMTOK.jpg Spunzomasso origami; Granchio origami; Spunzomasso cartapestifero 2 6 1 5
Isola Martellia Isola Martellia PMTOK.jpg Fuoco Bro origami 1 - 1 4
Isola Baruffa Isola Baruffa PMTOK.png Goomba cartapestifero; Tipo Timido cartapestifero; Koopa cartapestifero; Boo cartapestifero; Paratroopa cartapestifero; Spunzomasso cartapestifero; Nella cartapestifera - - - -
Isola Quadro Isola Quadro PMTOK.png N/A - - - -
Monte dei ghiacci Monte dei ghiacci PMTOK.png Ghiaccio Bro origami; Martellone Bro origami; Punginella origami; Spunzo delle nevi origami; Granchio origami; Cartomagno del ghiaccio (boss) - 20 4 10
Torre degli Oceani Torre degli Oceani PMTOK.png Koopa origami; Martelkoopa origami; Boomerang Bro origami; Fuoco Bro origami; Ghiaccio Bro origami; Martellone Bro origami; Granchio origami; Nastro adesivo (boss) - 18 1 5

Nastro verde

Nome Immagine Nemici N° Toad N° Strappi strambi N° Tesori da collezione N° Blocchi ?
Terme Paradiso Terme Paradiso PMTOK.jpg Snifit origami; Plakkoopa origami; Goomba origami; Punginella origami; Martelkoopa origami; Boss Sumo Bro origami & Sumo Bro origami (boss) 1 5 9 5
Fonte della giungla Fonte delal giungla PMTOK.png Categnaccio cartapestifero; Pianta Piranha cartapestifera; Pianta Piranha origami; Pianta Piranha salterella origami; Pianta Tenaglia origami; Ninji (erba) origami; Apeciccia origami; Pianta Canterina origami - 3 4 2
Fonte dell'iride Fonte dell'iride PMTOK.png Stordino origami; Tartatapla origami - 3 1 2
Castello di Bowser Castello di Bowser PMTOK.jpg Goomaba origami; Koopa origami; Tipo Timido origami; Koopistrice origami; Martelkoopa origami; Nella origami; Koopasapiens origami; Spunzo origami; Spunzomasso origami; Spunzo delle nevi origami; Super soldato ritagliato; Soldato ritagliato; Manaconda (boss); Nella cartapestifera multivolto (boss); Forbici (boss) - 16 4 7

Castello Origami

Nome Immagine Nemici N° Toad N° Strappi strambi N° Tesori da collezione N° Blocchi ?
Cratere Sauna Cratere Saunta PMTOK.png Goomba cartapestifero; Bob-omba cartapestifero; Fiammetto cartapestifero - - - -
Castello di Peach Castello di Peach spostato PMTOK.png Goomba origami; Koopa origami; Martelkoopa origami; Boomerang Bro origami; Fuoco Bro origami; Ghiaccio Bro origami; Martellone Bro origami; Koopa cartapestifero; Pinzatrice (boss); Re Olly (boss finale) - - 6 17
Castello Origami Castello Origami PMTOK.png

Oggetti

Armi

Nome Immagine MAX Att Descrizione
Scarpe Scarpe PMTOK.png 17 Scarpe standard, ideali per saltare sui nemici più comuni.
Scarpe di ferro Scarpe di ferro PMTOK.png 19 La loro resistenza li rende ideali contro i nemici con gli acueli.
Scarpe lucenti Scarpe lucenti PMTOK.png 21 Più forti delle scarpe di ferro, ma inutili contro i nemici con gli aculei.
Scarpe dorate Scarpe dorate PMTOK.png 24 Usale per ottenere qualche moneta dai nemici che calpesti!
Scarpe lucenti di ferro Scarpe di ferro lucenti PMTOK.png 24 Più forti e luccicose delle scarpe di ferro standard.
Scarpe vistose Scarpe vistose PMTOK.png 27 Più forti delle scarpe lucenti, ma inutili contro i nemici con gli aculei.
Scarpe vistose di ferro Scarpe vistose di ferro PMTOK.png 30 Più forti e stilose delle scarpe di ferro standard. Fanno un sacco di danno!
Scarpe mitiche Scarpe mitiche PMTOK.png 34 Le scarpe più forti, ma inutili contro i nemici con gli aculei.
Scarpe mitiche di ferro Scarpe mitiche di ferro PMTOK.png 34 Le scarpe di ferro più forti e l'incubo di ogni nemico con gli aculei!
Martello Martello PMTOK.png 20 Un classico. Nonché l'arma ideale contro i nemici meno coriacei.
Lanciartello Lanciartello PMTOK.png 22 Un martello che puoi lanciare per colpire i nemici più lontani.
Martello lucente Martello lucente PMTOK.png 24 Più forte e luccicoso del martello standard.
Martello dorato Martello dorato PMTOK.png 24 Usalo per far saltare delle monete dai nemici che maltratti!
Martello di ghiaccio Martello di ghiaccio PMTOK.png 27 Un martello che si congela quando colpisci i nemici.
Martello di fuoco Martello di fuoco PMTOK.png 27 Un martello che prende fuoco quando colpisci i nemici.
Martello vistoso Martello vistoso PMTOK.png 30 Un martello molto potente e luccicoso. Infligge danni enormi!
Lanciartello lucente Lanciartello lucente PMTOK.png 37 Un martello più forte per attacchi a lunga gittata.
Martello mitico Martello mitico PMTOK.png 37 Il martello più potente e stiloso di tutti!

Accessori

Nome Immagine Descrizione
Aspiracoriandoli Aspiracoriandoli PMTOK.png Ti permette di raccogliere coriandoli da molto lontano.
Avviso blocchi nascosti Avviso blocchi nascosti PMTOK.png Emette un suono se c'è un blocco nascosto nei paraggi.
Cuore di bronzo Cuore di bronzo PMTOK.png Aumenta leggermente i tuoi PV durante la battaglia.
Cuore d'argento Cuore d'argento PMTOK.png Aumenta abbastanza i tuoi PV durante la battaglia.
Cuore d'oro Cuore d'oro PMTOK.png Aumenta di molto i tuoi PV durante la battaglia.
Guscio di bronzo Guscio di bronzo PMTOK.png Riduce leggermente i danni che subisci in battaglia.
Guscio d'argento Guscio d'argento PMTOK.png Riduce abbastanza i danni che subisci in battaglia.
Guscio d'oro Guscio d'oro PMTOK.png Riduce di molto i danni che subisci in battaglia.
Orologio di bronzo Orologio di bronzo PMTOK.png Ti dà un po' più tempo per spostare i nemici nell'arena.
Orologio d'argento Orologio d'argento PMTOK.png Ti dà ancora più tempo per spostare i nemici nell'arena.
Orologio d'oro Orologio d'oro PMTOK.png Ti dà molto più tempo per spostare i nemici nell'arena.
Remunerapassi Remunerapassi PMTOK.png Equipaggia questo oggetto, fai 10.000 passi e… sorpresa!
Sacchetto di petali Sacchetto di petali PMTOK.png Trasforma i tuoi coriandoli in petali di fiori di ciliegio.
Segnalatore di Toad Segnalatore di Toad PMTOK.png Emette un suono se c'è un Toad nei paraggi.
Tamburello giocodisquadra Tamburello giocodisquadra PMTOK.png Aumenta leggermente la potenza d'attacco di tutta la squadra
Tessera sconto Tessera Sconto bronzo PMTOK.png Armi e oggetti venduti nei negozi sono scontati del 20%.
Tessera sconto argento Tessera sconto argento PMTOK.png Armi e oggetti venduti nei negozi sono scontati del 30%.
Tessera sconto oro Tessera sconto oro PMTOK.png Armi e oggetti venduti nei negozi sono scontati del 50%.
Trovatesori Trovatesori PMTOK.png Emette un suono se c'è uno scrigno o un tesoro nei paraggi.
Variasuoni Variasuoni PMTOK.png Quando Mario salta, cammina o martella sentirai suoni diversi.

Oggetti

Nome Immagine Descrizione
Blocco POW Blocco POW PMTOK.png Fa tremare la terra, infliggendo danni a tutti i nemici.
Caffè "lepre" Mario beve PMTOK.png Aumenta la velocità della corsa per un breve periodo.
Coda Coda PMTOK.png Equipaggiala per prendere a colpi di coda i nemici vicini.
Coda lucente Coda lucente PMTOK.png Una coda più resistente, ideale contro i nemici più forti.
Fiore di fuoco Fiore di fuoco PMTOK.png Usalo per lanciare palle di fuoco ai nemici messi in fila.
Fiore di fuoco lucente Fiore di fuoco lucente PMTOK.png Lancia palle di fuoco più potenti ai nemici messi in fila.
Fiore di ghiaccio Fiore di ghiaccio PMTOK.png Usalo per lanciare palle di ghiaccio ai nemici messi in fila.
Fiore di ghiaccio lucente Fiore di ghiaccio lucente PMTOK.png Lancia palle di ghiaccio più potenti ai nemici messi in fila.
Fungo Fungo PMTOK.png Un utile oggetto che ripristina un po' della salute di Mario.
Fungo lucente Fungo lucente PMTOK.png Un fungo luccicoso che ripristina ancora più salute.
Fungo vistoso Fungo vistoso PMTOK.png Un fungo abbacinante che ripristina buona parte della salute.
Fungo 1-UP Fugno 1-UP PMTOK.png Riporta subito in vita Mario se viene sconfitto in battaglia.
Radar Toad Radar Toad PMTOK.png Ti aiuta a scovare i Toad nei paraggi.
Richiamauto Richiamauto PMTOK.png Usalo per chiamare la tua fiammate Scarpomobile quando sei nel deserto.
Rivelablocchi nascosti Rivelablocchi nascosti PMTOK.png Ti aiuta a scovare i blocchi nascosti nei paraggi.
Set da 3 funghi lucenti Set da 3 funghi lucenti PMTOK.png Include tre funghi lucenti. Conveniente e luccicoso!
Set di 3 funghi Set da 3 funghi PMTOK.png Un pacchetto di tre funghi. Una bella convenienza!
Set di 6 funghi Set da 6 funghi PMTOK.png Sei funghi i
Set di fiori di fuoco Set di fiori di fuoco PMTOK.png Un pacchetto di fiori di fuoco. La convenienza scotta!
Set di fiori di ghiaccio Set di fiori di ghiaccio PMTOK.png Un pacchetto di fiori di ghiaccio. La convenienza è raggelante!
Tisana "tartaruga" Mario beve PMTOK.png Diminuisce la velocità della corsa per un breve periodo.
Tuta plastificatrice Tuta plstificatrice PMTOK.png Indossa per farti notare di meno dai nemici.

Oggetti chiave

Nome Immagine Descrizione
"Alto voltaggio" Alto voltaggio PMTOK.png Uno dei dischi del DJ. "Alto voltaggio".
"Amore raggiante" Amore raggiante PMTOK.png Uno dei dischi del DJ. "Amore raggiante".
Biglietto plebaglia Biglietto plebaglia PMTOK.png Un pass d'accesso a Ninjaland. Valido solo per un'entrata.
Biglietto VIP Biglietto VIP PMTOK.png Un pass d'accesso illimitato a Ninjaland. Piuttosto caro, però.
Borsa pesante Borsa pesante PMTOK.png Perduta in mare da un Tipo Timido. Meglio restituirgliela.
Cannuccia Cannuccia PMTOK.png Un tubicino che serve per bere. Magari lo vuole qualcuno.
Carta nautica Carta nautica PMTOK.jpg Serve a orientarsi nel Mar Grande.
Chiave castello di Bowser Chiave castello di Bowser PMTOK.png La chiave della sala del trono di Bowser, trovata da Luigi.
Chiave castello di Peach Chiave castello di Peach PMTOK.png Finalmente! È proprio la chiave del castello di Peach!
Chiave della suite Chiave della suite PMTOK.png La chiave della suite dell'hotel. Servirà anche per decifrare gli affreschi?
Chiave stanza del professore Chiave stanza del professore PMTOK.png La chiave della stanza del professore. Ma lui dov'è?
Chiave di quadri Chiave di quadri PMTOK.png Un'altra chiave misteriosa trovata da Luigi. Bella incisione!
Conchiglia gigante Conchiglia gigante.png Un mollusco gigante. Sembra gustoso. Si potrà cucinare?
Cuore in scatola Cuore in scatola PMTOK.png Una lattina misteriosa dal fondo del mare. Si potrà aprire?
Cuore PV MAX inaridito Cuore PV MAX inaridito PMTOK.png Un cuore inaridito dal sole del deserto. Può essere rinvigorito?
Fiore di fuoco avvizzito Fiore di fuoco avvizzito PMTOK.png Un fiore di fuoco un po' appassito. Gli servirà… dell'acqua?
Fonte dell'iride - Pass VIP Fonte dell'iride - Pass VIP PMTOK.png Un biglietto per la fonte più esclusiva (e segreta).
Fungo rinsecchito Fungo rinsecchito PMTOK.png Un fungo avvizzito. Un po' d'acqua lo riporterà in forma.
Gemma quadrata Gemma quadrata PMTOK.png Un gioiello di forma quadrata. Era tra le rovine di un villaggio.
Gemma romboidale Gemma romboidale PMTOK.png Un gioiello a forma di rombo trovato nel Deserto Cartavetro.
Gemma rossa Gemma rossa PMTOK.png Una sfera rossa che appartiene al Cartomagno dell'acqua.
Gemma rotonda Gemma rotonda PMTOK.png Un gioiello rotondo trovato in riva al lago.
Gemma triangolare Gemma triangolare PMTOK.png Un gioiello a forma di triangolo protetto da due cactus.
Incenso solare Incenso solare PMTOK.png Un incenso che profuma del tepore dei raggi del sole.
Lattina di tonno Lattina di tonno PMTOK.png Una lattina di tonno chiusa. Te l'ha lanciata una scimmia.
Lattina di tonno aperta Lattina di tonno aperta PMTOK.png Una lattina di tonno aperta. Emana un'aroma appetitoso.
Manovella Manovella PMTOK.png Trovata sul ponte di comando della Principessa Peach.
Maschera di Goomba Maschera di Goomba PMTOK.png Una maschera molto realistica. Perfetta per mimetizzarsi!
Maschera combattente spaziale Maschera combattente spaziale PMTOK.png Proviene da un altro mondo. Purtroppo non si trasforma in sfera…
Maschera re della giungla Maschera re della giungla PMTOK.png Raffigura una scimmia famigliare. Manca solo una bella banana…
"Notte thriller" Notti thriller PMTOK.png Uno dei dischi del DJ. "Notti thriller".
Osso Osso PMTOK.png Ottenuto da un Tartosso. Una vera leccornia per i cani!
Palla da baseball Palla da baseball PMTOK.png Chi l'ha firmata spera che diventi un cimelio sportivo. Mah…
Pannello con solco Pannello con solco 1 PMTOK.png Un pannello rubato da un Granchio. Va rimesso al suo posto.
Pannello con solco 2 Pannello con solco 2 PMTOK.png
Passe-partout di Ninjaland Passe-partout di Ninjaland PMTOK.png Il passe-partout per tutta Ninjaland, scovato da Luigi.
Pomello fungo PMTOK Pomello fungo.png Una maniglia a forma di fungo. Sembra importante…
Sacchetto vuoto
Sacchetto di coriandoli
Sacchetto vuoto.jpg Sacchetto iniziale in cui contenere i coriandoli.
Seme rinsecchito Seme rinsecchito PMTOK.png Seme del frutto d'oro. Sembra un po' secco. Si potrà reidratare?
Seme rinvigorente Seme rinvigorente PMTOK.png Seme rinvigorito dal potere della fonte. Dallo a Nonno Fusto.
Sfera del coraggio Sfera del coraggio PMTOK.png Una sfera verde. Il premio per chi supera la Prova di coraggio.
Sfera della forza Sfera del potere PMTOK.png Una sfera rossa. Il premio per chi supera la Prova di forza.
Sfera della saggezza Sfera della saggezza PMTOK.png Una sfera blu. Il premio per chi supera la Prova di saggezza.
Stellette ninja Stellette ninja PMTOK.png Delle stellette ninja. Sono un vero spasso da lanciare!
Tartasfera sacra Tartasfera rossa PMTOK.pngTartasfera blu PMTOK.pngTartasfera gialla PMTOK.pngTartasfera verde PMTOK.png
  • Rossa: Rubata con grande senso dell'anticipo in una partita a torello.
  • Blu: Trovata nella pancia di un Pesce Smack un po' troppo vorace.
  • Gialla: Apparteneva a un Tartosso pieno di vita.
  • Verde: Articolo venduto da un negoziante un po' losco…
Tessera fedeltà Tessera fedeltà vuota PMTOK.pngTessera fedeltà piena PMTOK.png Riempila visitando tutte le fonti delle Terme Paradiso.
Tomo del fuoco Tomo del fuoco PMTOK.png Consente di sfruttare il potere dei Cartimagni sconfitti.
Tomo del ghiaccio Tomo del ghiaccio PMTOK.png
Tomo dell'acqua Tomo dell'acqua PMTOK.png
Tomo della terra Tomo della terra PMTOK.png
Uncino apritombini Uncino apritombini PMTOK.png Un uncino per entrare nel Sotterraneo Graffiti, a Borgo Toad.
"Vibrazioni intense" Vibrazioni intense PMTOK.png Uno dei dischi del DJ. "Vibrazioni intense".

Altri

Nome Immagine Descrizione
Ammasso di foglie Colpendolo col martello rivela ciò che contiene: Toad, coriandoli o monete.
Blocco ? Blocco interrogativo PMTOK.png Un blocco sospeso che contiene monete o oggetti
Coriandoli Mario coi coriandoli PMTOK.png Riempiono gli strappi strambi, si possono ottenere da praticamente ogni cosa.
Cuore Cuore grande PMTOK.jpg
Cuore medio PMTOK.jpg
Cuore piccolo PMTOK.png
Ripristina la vita di Mario fuori dalla battaglia.
Cuore PV MAX Aumenta i Punti Vita massimi. Ogni 10 PV aumentati, aumenta anche l'attacco e la difesa di Mario.
Forziere Forziere PMTOK.png Contiene un tesoro da collezione.
Moneta Moneta PMTOK.png Valuta del gioco. Si ottengono sconfiggendo nemici, riempiendo strappi strambi e così via.
Moneta da 10 Moneta da 10 PMTOK.jpg Moneta che vale il decuplo di una moneta normale.
Moneta da 100 Moneta da 100 PMTOK.png Moneta che vale il centuplo di una moneta normale.
Nastro Olly Nastro Olly PMTOK.jpg Adesivo che tiene sigillato qualcosa o qualcuno.
Ninja nascosti Toad Ninja PMTOK.jpg Sagome da ritrovare nel Labirinto dei ninja.
Panchina Panchina rilassante.png Il sostitutivo delle locande e i blocchi cuore: ripristina i PV.
Procrastinatore
Roccia Pietra che, se distrutte, rivelano monete, coriandoli e/o Toad.
Sacchettino di coriandoli Dona un po' di coriandoli a Mario.
Sacchetto di monete Un sacchetto che contiene 1000 monete.
Scarpomobile Scarpamobile PMTOK.jpg Un veicolo per spostarsi facilmente nel deserto.
Semplificatore
Strappo strambo Un buco creato dai soldati cartapestiferi, possono essere riempiti coi coriandoli.
Stella Super stella PMTOK.png Rende Mario invincibile per poco tempo.
Telefaxporto Telefaxporto.jpg Sistema di teletrasporto tra una sede del Centro ricerca all'altro.
Tubo Tubo verde PMTOK.jpg Trasporta Mario da un posto all'altro, purché l'altro tubo sia aperto.

Galleria

Vedi Paper Mario: The Origami King/Galleria.

Glitch

Vedi Paper Mario: The Origami King/Glitch.

Frasi

Vedi Paper Mario: The Origami King/Frasi.

Elementi Beta

Vedi Paper Mario: The Origami King/Elementi Beta.

Musica e Trofei da collezione

Vedi Museo Champignon.

Nomi in altre lingue

Logo Super Mario nuovo (2).png
Serie principale

Super Mario Bros. (1985, NES) • Super Mario Bros.: The Lost Levels (1986, FCD) • Super Mario Bros. 2 (1988, NES) • Super Mario Bros. 3 (1988, NES) • Super Mario Land (1989, GB) • Super Mario World (1990, SNES) • Super Mario Land 2: 6 Golden Coins (1992, GB) • Super Mario 64 (1996, N64) • Super Mario Sunshine (2002, GCN) • New Super Mario Bros. (2006, NDS) • Super Mario Galaxy (2007, Wii) • New Super Mario Bros. Wii (2009, Wii) • Super Mario Galaxy 2 (2010, Wii) • Super Mario 3D Land (2011, 3DS) • New Super Mario Bros. 2 (2012, 3DS) • New Super Mario Bros. U (2012, Wii U) • Super Mario 3D World (2013, Wii U) • Super Mario Odyssey (2017, NS)

Mario vs. Donkey Kong logo.png

Mario vs. Donkey Kong (2004, GBA) • Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario (2006, DS) • Mario vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa (2009, DSiWare) • Mario vs. Donkey Kong: Parapiglia a Minilandia (2010, DS) • Mario and Donkey Kong: Minis on the Move (2013, 3DS) • Mario vs. Donkey Kong: Tipping Stars (2015, 3DS/Wii U) • Mini Mario & Friends: amiibo Challenge (2016, 3DS/Wii U)

Super Mario All-Stars logo.png

Donkey Kong (1982, G&W) • Mario Bros. (1983, G&W) • VS. Super Mario Bros. (1986, Arcade) • All Night Nippon Super Mario Bros. (1986, FCD) • Super Mario Bros. (1987, G&W) • Super Mario All-Stars (1993, SNES) • Super Mario All-Stars + Super Mario World (1994, SNES) • BS Super Mario USA (1997, SNES) • Super Mario Bros. Deluxe (1999, GBC) • Super Mario Advance (2001, GBA) • Super Mario World: Super Mario Advance 2 (2002, GBA) • Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3 (2003, GBA) • Famicom Mini Series (2004, GBA) • Classic NES Series (2004-2005, GBA) • Super Mario 64 DS (2004, NDS) • Virtual Console (2006-oggi, Wii/3DS/Wii U) • Super Mario All-Stars: Edizione per il 25° anniversario (2010, Wii) • Virtual Console (2011-current, 3DS) • New Super Luigi U (2013, Wii U) • Luigi Bros. (2013, Wii U) • Super Mario Maker per Nintendo 3DS (2016, 3DS) • New Super Mario Bros. U Deluxe (2019, NS) • Super Mario 3D All-Stars (2020, NS) • Game & Watch: Super Mario Bros. (2020, G&W) • Super Mario 3D World + Bowser's Fury (2021, NS)

SMRPGlogo.pngPaper Mario logo.pngMario e Luigi logo.png
Serie principale

Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars (1996, SNES)

Paper Mario

Paper Mario (2000, N64) • Paper Mario: Il Portale Millenario (2004, GCN) • Super Paper MarioPaper Mario: Sticker StarPaper Mario: Color Splash (2016, Wii U) • Paper Mario: The Origami King (2020, NS)

Mario & Luigi

Mario & Luigi: Superstar Saga (2003, GBA) • Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo (2005, NDS) (2007, Wii) • Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser (2009, NDS) (2012, 3DS) • Mario & Luigi: Dream Team Bros. (2013, 3DS) • Mario & Luigi: Paper Jam Bros. (2015, 3DS)

Remake

Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser (2017, 3DS) • Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser + Le avventure di Bowser Junior (2019, 3DS)

Dr Mario logo.png
Principali

Dr. Mario (1990, NES) • Dr. Mario 64 (2001, N64) • Dr. Mario Online Rx (2008, WiiWare) • Dr. Mario Express (2008, DSiWare) • Dr. Luigi (2013, Wii U) • Dr. Mario: Miracle Cure (2015, 3DS) • Dr. Mario World (2019, iOS/Android)

Altro

VS. Dr. Mario (1990, Arcade)

Remake

Tetris & Dr. Mario (1994, SNES) • Nintendo Puzzle Collection (2003, GCN) • Dr. Mario & Puzzle League (2005, GBA)

Mario Kart logo.png
Principali

Super Mario Kart (1992, SNES) • Mario Kart 64 (1996, N64) • Mario Kart 64 (slot machine) (1997, Arcade) • Mario Kart: Super Circuit (2001, GBA) • Mario Kart: Double Dash!! (2003, GCN) • Mario Kart Arcade GP (2005, Arcade) • Mario Kart DS (2005, NDS) • Mario Kart Arcade GP 2 (2007, Arcade) • Mario Kart Wii (2008, Wii) • Mario Kart 7 (2011, 3DS) • Mario Kart Arcade GP DX (2013, Arcade) • Mario Kart 8 (2014, Wii U) • Mario Kart Arcade GP VR (2017, Arcade) • Mario Kart Tour (2019, iOS, Android) • Mario Kart Live: Home Circuit (2020, NS)

Remake

Mario Kart 8 Deluxe (2017, NS)

MP3DSlogo.png

Mario Party (1998, N64) • Mario Party 2 (1999, N64) • Mario Party 3 (2000, N64) • Mario Party 4 (2002, GCN) • Mario Party-e (2003, GBA) • Mario Party 5 (2003, GCN) • Super Mario Fushigi no Korokoro Party (2004, Arcade) • Mario Party 6 (2004, GCN) • Mario Party Advance (2005, GBA) • Super Mario Fushigi no Korokoro Party 2 (2005, Arcade) • Mario Party 7 (2006, GCN) • Mario Party 8 (2007, Wii) • Mario Party DS (2007, NDS) • Mario Party Fushigi no Korokoro Catcher (2009, Arcade) • Mario Party Kurukuru Carnival (2012, Arcade) • Mario Party 9 (2012, Wii) • Mario Party Fushigi no Korokoro Catcher 2 (2013, Arcade) • Mario Party: Island Tour (2013, 3DS) • Mario Party 10 (2015, Wii U) • Mario Party Fushigi no Challenge World (2016, Arcade) • Mario Party: Star Rush (2016, 3DS) • Mario Party: The Top 100 (2017, 3DS) • Super Mario Party (2018, NS) • Mario Party Superstars (2021, NS)

Luigi's Mansion logo.png
Principali

Luigi's Mansion (2001, GCN) • Luigi's Mansion 2 (2013, 3DS) • Luigi's Mansion Arcade (2015, Arcade) • Luigi's Mansion 3 (2019, NS)

Remake

Luigi's Mansion (2018, 3DS)

Mario Superstar Baseball logo.pngMario Golf logo.pngSuper Mario Strikers logo.pngMarioTennislogoserie.png
Mario Baseball

Mario Superstar Baseball (2005, GCN) • Mario Super Sluggers (2008, Wii)

Mario Golf

Golf (1984) • NES Open Tournament Golf (1991, NES) • Mario Golf (1999, N64) • Mario Golf (1999, GBC) • Mobile Golf (2001, GBC) • Mario Golf: Toadstool Tour (2003, GCN) • Mario Golf: Advance Tour (2004, GBA) • Mario Golf: World Tour (2014, 3DS) • Mario Golf: Super Rush (2021, NS)

Mario Strikers

Mario Smash Football (2005, GCN) • Mario Strikers Charged Football (2007, Wii)

Mario Tennis

Mario's Tennis (1995, VB) • Mario Tennis (2000, N64) • Mario Tennis (2000, GBC) • Mario Power Tennis (2004, GCN) • Mario Power Tennis (2005, GBA) • Mario Tennis Open (2012, 3DS) • Mario Tennis: Ultra Smash (2015, Wii U) • Mario Tennis Aces (2018, NS)

Remake

New Play Control! Mario Power Tennis (2009, Wii)

Altri

NBA Street V3 (2005, GCN) • SSX on Tour (2005, GCN) • Mario Slam Basketball (2006, NDS) • Mario Sports Mix (2010, Wii) • Mario Sports Superstars (2017, 3DS)

Mario & Sonic logo.png

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici (2007, NDS/Wii) • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali (2009, NDS/Wii) • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 (2011, Wii / 2012, 3DS) • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013, Wii U) • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016 (2016, 3DS/Wii U/Arcade) • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 (2019, NS/Arcade) • Mario & Sonic at the Olympic Games Tokyo 2020 - Arcade Edition (2020, Arcade)

Super Smash Bros New Logo.png

Super Smash Bros. (1999, N64) • Super Smash Bros. Melee (2001, GCN) • Super Smash Bros. Brawl (2008, Wii) • Super Smash Bros. per Nintendo 3DS (2014, 3DS) • Super Smash Bros. per Wii U (2014, Wii U) • Super Smash Bros. Ultimate (2018, NS)

Nintendo Land logo.png

Itadaki Street‎ DS (2007, NDS) • La via della fortuna‎ (2011, Wii) • Nintendo Land (2012, Wii U) • Puzzle & Dragons: Super Mario Bros. Edition (2015, 3DS) • Mario + Rabbids Kingdom Battle (2017, NS) • Mario + Rabbids Sparks of Hope (2022, NS)

Mario Discovery.png
Principali

Mario is Missing! (1993, MS-DOS/SNES/NES) • Mario's Time Machine (1993, MS-DOS/SNES/NES) • Mario's Early Years! Fun with Letters (1993, MS-DOS/SNES) • Mario's Early Years! Fun with Numbers (1994, MS-DOS/SNES) • Mario's Early Years! Preschool Fun (1994, MS-DOS/SNES)

Altri

Mario Teaches Typing (1991, MS-DOS) • Super Mario Bros. & Friends: When I Grow Up (1991, MS-DOS) • Mario Teaches Typing 2 (1996, MS-DOS)

Remake

Mario's Early Years! CD-ROM Collection (1995, PC)

Mario Paint logo.png

Super Mario Bros. Print World (1991, MS-DOS) • Mario Paint (1992, SNES) • Super Mario Collection Screen Saver (1997, PC) • Mario no Photopi (1998, N64) • Mario Artist: Paint Studio (1999, N64DD) • Mario Artist: Talent Studio (2000, N64DD) • Mario Artist: Communication Kit (2000, N64DD) • Mario Artist: Polygon Studio (2000, N64DD)

Altri giochi

Donkey Kong (1981, Arcade) • Mario Bros. (1983, Arcade) • Mario's Bombs Away (1983, G&W) • Mario's Cement Factory (1983, G&W) • Mario Bros. Special (1984, PC88) • Punch Ball Mario Bros. (1984, PC88) • VS. Wrecking Crew (1984, Arcade) • Wrecking Crew (1985, NES) • Super Mario Bros. Special (1986, PC88) • Yoshi's Safari (1993, SNES) • Mario & Wario (1993, SNES) • Hotel Mario (1994, Philips CD-i) • Donkey Kong '94 (1994, Game Boy) • Mario Clash (1995, VB) • Undake30 Same Game (1995, SFC) • Mario's Game Gallery (1995, MS-DOS) • Mario's Picross (1995, GB) • Mario's Super Picross (1995, SFC) • Donkey Kong (slot machine) (1996, Arcade) • Picross 2 (1996, GB) • Excitebike: Bun Bun Mario Battle Stadium (1997, Satellaview) • Mario's FUNdamentals (1998, Windows) • Wrecking Crew '98 (1998, SFC) • Picross NP (1999-2000, SFC) • Super Mario Fushigi no Janjan Land (2003, Arcade) • Mario Pinball Land (2004, GBA) • Yakuman DS (2005, NDS) • Dancing Stage: Mario Mix (2005, GCN) • Super Princess Peach (2005, DS) • New Super Luigi U (2013, Wii U) • Captain Toad: Treasure Tracker (2014, Wii U) • Super Mario Maker (2015, Wii U) • Super Mario Run (2016, iOS/Android) • Super Mario Maker 2 (2019, NS) • Super Mario Bros. 35 (2020, NS)

Remake

Captain Toad: Treasure Tracker (2018, NS/3DS)

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.