Mario Wiki
Advertisement
Mario Wiki
4 668
pagine
Ehi, fratellone! Se non ce la fai a completare una pagina, puoi usare il mio template!
La pagina o la sezione è ancora in costruzione. Aiutaci a migliorarla!
SMM2Luigi.png
Paper Mario: Color Splash
Paper Mario Color Splash boxart EU.png
Sviluppatore:
Intelligent Systems
Piattaforma:
Wii U
Rilasciato il:
EU.png 7 Ottobre 2016
USA.png 7 Ottobre 2016
Aus.png 8 Ottobre 2016
Jap.png 13 Ottobre 2016
Genere:
Gioco di ruolo, Azione e avventura
Modalità di gioco:
Giocatore singolo
Preceduto da:
Paper Mario: Sticker Star (2012)
Seguito da:
Paper Mario: The Origami King (2020)

Paper Mario: Color Splash è il quinto titolo della serie Paper Mario, seguito di Paper Mario: Sticker Star da cui prende in prestito buona parte del gameplay e design.

Trama

Skelobowser Icona - Mario Kart 8.png SPOILER IN VISTA!
È sconsigliata la lettura di questa sezione per evitare di ricevere spoiler sulla trama.
Skelobowser Icona - Mario Kart 8.png

Mario apre la lettera che la principessa gli ha portato.

Durante una classica notte buia e tempestosa, la Principessa Peach e Toad bussano alla porta della casa di Mario, mostrando all'idraulico una lettera. Nel momento in cui la apre, l'idraulico resta sconvolto dalla scoperta che quella missiva è in realtà un Toad completamente privo di colore. Osservando poi il francobollo che vi è attaccato, riconosce il simbolo dell'Isola Prisma, verso cui i tre decidono immediatamente di partire.

Dopo un agitato viaggio in nave, raggiungono Porto Prisma, che, invece di presentarsi colorato e pieno di vita come gli era stato descritto, appare cupo e deserto. Toad decide allora di andare ad esplorare la parte orientale della città, mentre Mario e Peach, osservano che la fontana della piazza principale, nota per essere piena di vernice colorata ma è invece completamente vuota, e finiscono con l'attivare accidentalmente un meccanismo d'emergenza. Appare così davanti a loro un secchio di latta che, colpendolo, si scopre essere in grado di parlare, e si presenta come Tinto, guardiano della fontana, di cui ne scopre la condizione.

Improvvisamente, però, i tre sentono le urla di Toad, che sta venendo privato dal colore da un Tipo Timido cannucciato. Prima di perdere colore, Toad passa a Mario delle carte scontro e Tinto potenzia il martello di Mario strizzandosi, passando così la vernice al martello, trasformandolo nel Martellobaleno e diventano nel contempo un essere cartaceo. Con le carte e la vernice, Mario batte il Tipo Timido e ridona il colore a Toad con una martellata di vernice.

Riprendendo il discorso di prima, Tinto nota che alla fontana mancano le sei fonti di vernici: le sei Mega Vernistelle, ma nota che sparse in giro per la regione vi sono le Vernistelle, piccole gocce di vernice con in esse infuso il colore delle Mega Vernistelle. Seguendo le tracce di Vernistelle, Mario e Tinto potranno rintracciare le Mega Vernistelle e riportare colore all'Isola Prisma e i suoi abitanti.

Gameplay

Il gameplay del gioco prende ispirazione da quello usato in Paper Mario: Sticker Star. Tuttavia, non si focalizza sugli adesivi ma sulla vernice. Mario ha, infatti, il compito di riportare il colore sull'Isola Prisma usando il Martellobaleno e andando alla ricerca delle Vernistelle.

Nelle aree ci si muove in maniera simile ai primi due Paper Mario e, soprattutto, a Sticker Star. I livelli sono, infatti, costituiti da varie sezioni in cui sono presenti ostacoli e nemici.

La progressione nei livelli, però non è completamente lineare e spesso è necessario esplorare il livello in momenti diversi per poterlo completare del tutto.

Un obbiettivo secondario nei livelli è colorare con il Martellobaleno i punti privi di colore, azione che permette anche di ottenere Monete e Carte da usare in battaglia. Ogni volta che si usa del colore, la riserva di vernice di Mario, composta dai tre colori primari (giallo, rosso e blu), si consuma. Per ricaricarla è necessario raccogliere delle goccie di vernice, che possono essere lasciate dai nemici sconfitti in battaglia oppure da elementi del livello (ad esempio, colpendo una palma è possibile far cadere una noce di cocco che contiene vernice gialla). La riserva di colore può essere aumentata raccogliedo i Punti Martello lasciati dai nemici dopo una battaglia.

Parte dello sfondo viene ritagliato per potercisi muovere all'interno.

Per l'esplorazione di alcune aree è anche necessario usare un potere simile a quello della Cartificazione che c'era in Paper Mario: Sticker Star: il Ritaglio. Questo consiste nel poter ritagliare parti di scenario in modo da movercisi all'interno (in maniera simile a com'era possibile muoversi nello sfondo in alcune aree de Il Portale Millenario e di Super Paper Mario), oppure per rivelare cosa vi è nascosto dietro come ad esempio della Carte.

Come obbiettivo principale nei livelli c'è il raggiungere la Mini Vernistella che si trova alla fine del percorso, superando le varie sfide a cui Mario è sottoposto. Questa, oltre a donare monete e a ricaricare la riserva di vernice, serve infatti per colorare il livello successivo e renderlo accessibile.

Nel gioco sono presenti anche sei Mega Vernistelle che sono custodite dai Bowserotti. Queste sono necessarie per poter accedere ad aree della mappa bloccate da delle macchie bianche troppo grandi per poter essere ricolorate dal Martellobaleno e ad aumentare la potenza di Mario.

Occasionalmente, nella mappa può apparire un Tipo Timido mascherato, il quale lancia una carta nel punto di accesso ad un livello che prende come obbiettivo da cui rubare il colore. Mario deve cercare di rimuovere la carta prima che il Tipo Timido raggiunga il livello o, in caso contrario, affrontarlo in battaglia prima che questo abbia risucchiato troppo colore. In entrambe le occasioni, si ottengono 300 monete come premio e il livello è salvo ma, se si arriva dopo troppo tempo, il Tipo Timido mascherato se ne va, riportando la percentuale di punti bianchi ricolorati vicino allo 0.

Battaglie

La schermata di selezione delle carte.

Come nella maggior parte giochi di ruolo della serie di Mario, è possibile colpire un nemico prima che inizi la lotta per un attacco preventivo, e lo stesso possono fare i nemici.

I combattimenti si svolgono in maniera simile a quelli di Paper Mario: Sticker Star, con la differenza che, invece degli Sticker, le azioni vengono eseguite usando delle carte che, se prive di colore, devono essere caricate con la propria riserva di vernice.

Il danno causato dalle carte varia in base alla quantità di colore che esse contengono. Ad esempio, se si colora la carta del salto solo per metà, sarà possibile causare solo metà del danno che sarebbe stato possibile fare se la carta fosse stata colorata del tutto. Infatti, ogni colpo consuma un po' della vernice contenuta in essa.

Come sempre, avendo il giusto tempismo mentre si esegue un salto, è possibile eseguirne di più in successione, fino ad un massimo di cinque, causando di conseguenza un danno maggiore. L'attacco con il Martello va caricato. Colpendo dopo aver raggiunto il massimo della carica, si avrà eseguito un attacco "Fantastico". I fiori di fuoco e di ghiaccio funzionano come un misto degli altri due tipi di attacco. Per poter colpire tutti i nemici, è necessario premere il pulsante al momento giusto mentre Mario carica il colpo.

Dopo aver perso alcuni PV, le gambe di Morton hanno perso il loro colore.

Durante le lotte è possibile capire quanta energia rimanga al nemico in base a quanto colore questo ha perso. Infatti, ogni danno risulta nella perdita di un po' di colore da parte dell'avversario che, dopo aver subito numerosi danni, appare quasi completamente bianco.

Dopo aver vinto la lotta si ottengono della vernice per ricaricare la propria riserva, delle monete e dei Punti Martello che, una volta accumulati in una certa quantità, permettono di aumentare la capacità massima della propria riserva di vernice.

Gira la Carta.jpg

Quando in battaglia si è a corto di carte si può ricorrere al minigioco "Gira la Carta", dove in cambio di monete si attiva una slot machine che permette al giocatore di ottenere una carta da un mazzo composto in maniera casuale.

Mega Vernistelle

Mentre la riserva di vernice viene aumentata dai Punti Martello, per ottenere un Più PV e aumentare anche la potenza di salto e martello fuori dalla lotta, in modo da poter sconfiggere immediatamente i nemici con un attacco preventivo, basta ottenere la Mega Vernistella del capitolo.

Di seguito la tabella con ogni Mega Vernistella e i relativi bonus:

Mega Vernistella PV Massimi Potenza dell'attacco preventivo (danni ai PV)
Salto Martello
Nessuna 50 3 3
Rossa 75 5 6
Gialla 100 7 9
Blu 125 10 11
Viola 150 13 13
Arancione 175 14 14
Verde 200 15 15

Templi della Morra

Occasionalmente, dopo aver completato un livello, nello spacco tra l'ottenimento della Vernistella e il ritorno nella mappa del mondo, è possibile che oltre alla vernice e alle monete si ottenga anche una medaglia con i simboli della morra che permette di sbloccare uno dei Templi della Morra.

Ne sono presenti otto nel gioco e in ciascuno di essi si può partecipare a delle sfide di Super Morra. Dopo aver sconfitto uno dei Bowserotti o Kamek, diventa possibile affrontare Pietro Cartaforbice, un Toad che detiene il titolo di campione del tempio e, sconfiggendolo, ottenere la carta nemico che permette di evocare quel boss.

Personaggi

Giocabili

Personaggio Sprite Descrizione
Mario e martellobaleno PMCS.png
Mario
Mario sprite PMCS.png L'idraulico più famoso e popolare del Regno dei Funghi. Parte in missione con Tinto per salvare l'Isola Prisma.
Tinto.png
Tinto
Tinto sprite PMCS.png Un secchio di latta che, dopo essersi strizzato, è diventato un secchio di carta. Aiuta Mario nella sua missione. Ha il potere di risucchiare la vernice.

Compagni

Personaggio Sprite Descrizione
Ammiraglio leggendario Ammiraglio leggendario sprite PMCS.png Un famoso e disperso capitano, noto per essersi avventurato nello Stretto Violetto senza aver fatto ritorno.
Draggadon Draggadon sprite PMCS.png Inizialmente un fossile, il Draggadon prende vita grazie alla Mega Vernistella e, dopo essersi dimostrata ostile, il Draggadon aiuta Mario ad attraversare il Vulcano Vermiglio.
Luigi Luigi PM-CS.png Come nel precedente gioco, Luigi svolge la funzione di cameo che va ricercato in ogni angolo della regione, nascosto da qualche parte. Nell'ultimo capitolo, la Mega Vernistella verde ricolora il suo kart e, con esso, Mario raggiunge il Castello di Bowser nero.
Paper Peach U parasole.png
Principessa Peach
Peach sprite PMCS.png La Principessa del Regno dei Funghi. Per tutta la durata della prima regione, rimane a Porto Prisma con Toad nella propria stanza d'albergo, per poi essere rapita da Bowser nero. Differentemente dal precedente capitolo, Peach invia regolarmente a Mario dei messaggi olografici per aiutarlo nella sua missione.
Proprietario del Café Senapé Proprietario del Café Senapé sprite PMCS.png Un tranquillo e rilassato Toad verde con occhiali da sole che gestisce il Café Senapé.
Tipo Vernice PMCS.png
Tipo Vernice
Tipo Vernice sprite PMCS.gif
ToadPMCS.png
Toad
Toad sprite PMCS.png

Di supporto

Personaggio Sprite Descrizione
Ammiraglio
Capo chef
Celestino
Custode del faro
Esperto di carte
Giacinto
Ingegnere capo
Ku-Fung
Olo-Peach
Paglierino
Pietro Cartaforbice
Professore
Proprietario della Strizzeria
Proprietario della Trattoria clementina
Quintet Toad
Ricercatore dell'Ecocentrale Verde
Rossello
Saggio della montagna
Strutzi
Toad barista
Toad capotreno
Toad con il giornale
Toad dei ritagli
Toad fantasmi
Toad postale
Toad sapientone
Toad surfista
Verdicchio
Violino
Wonder Toad
Yoshi

Rescue V

Personaggio Sprite Descrizione
Generale della squadra di soccorso
Toad di soccorso blu
Toad di soccorso giallo
Toad di soccorso rosso
Toad di soccorso verde
Toad di soccorso viola

Mega Vernistelle

Boss

Boss Sprite Dove
Tipo Timido mascherato
Tipo Timido strisciante Tipo Strisciante.gif
Morton Koopa Jr.
Koopistrice gigante
Iggy Koopa
Pianta Piranha da tè
Tipo Timido nero
Ludwig von Koopa
Wendy O. Koopa
Bistecca
Larry Koopa
Fiammetto gigante
Kamek
Pentabros
Monociclo di Tipi Timidi
Tipo Timido domatore, 2 Dino Rino selvaggi Dino Rino selvaggio PMCS.gifDino Rino selvaggio PMCS.gif
Torre di Nelle
(Nella gigante, Nella, Piccola Nella e Tipo Timido puntuto)
Trampolino di Tipi Timidi
Lemmy Koopa
Giocoliere Bros e Circo Bros
Roy Koopa
Bowser nero

Nemici

Nemico Sprite Dove
Bob-omba
Boo
Boo 10-copie
Boomerang Bros
Calamako
Calamako 10-copie
Calamako velenoso
Circo Bros
Cocchio Bros
Cocchio Snifit
Cono Goomba
Dino Rino
Fiammetto
Fiammetto nero
Fuoco Bros
Gang di piccole Nelle
Gang di piccoli Goomba
Ghiaccio Bros
Giocoliere Bros
Goomba
Goomba fisarmonica
Goomba volante
Goombosso
Koopa
Koopa 6-copie
Koopistrice
Marghibruco
Marghibruco verde
Martelkoopa
Martellone Bros
Martellone Bros scontroso
Mega Goomba
Nella
Ninji
Paratroopa
Paratroopa 10-copie
Pesce Smack
Pianta Piranha
Pianta Canterina
Piccola Nella
Piccolo Goomba
Piccolo Pesce Smack
Punginella
Ratton
Ruota di piccoli Goomba
Snifit
Snifit cannucciato
Snifit puntuto
Snifit zufolatore
Spunzo
Stordino
Swooper
Tartatalpa
Tartosso
Tartosso 5-copie
Tipo Sombrero
Tipo Timido
Tipo Timido 4-copie / 5-copie
Tipo Timido argentato
Tipo Timido cannucciato
Tipo Timido carboniere
Tipo Timido curiosone
Tipo Timido dorato
Tipo Timido nero
Tipo Timido puntuto
Tipo Timido rotolatore
Tipo Timido strisciante
Tipo Timido scudato
Tipo Timido tumido
Tipo Vernice

Carte scontro

Vedi Carta scontro.

Luoghi

La mappa dell'isola Prisma e delle isole vicine.

Il gioco prenderà luogo sull'Isola Prisma, che è stata privata dei suoi colori.

  • Porto Prisma
  • Via Scarlatta
  • Lago Ciliegia
  • Sotterraneo Indaco
  • Baia Azzurra
  • Monte Zafferano
  • Torre Cremisi
  • Sierra Assolata
  • Magione del Cantarello
  • Foresta Titanica
  • Valle Marmelada
  • Tempio Kiwano
  • Colorseo Aureo
  • Albergo Ceruleo
  • Giardino Grindellino
  • Foresta Mignon
  • Forte Cobalto
  • Base Cobalto
  • Stretto Violetto
  • Isola del Vortice
  • Isola del Faro
  • Isola del Tesoro
  • Café Senapé
  • Officina Ferroviaria Toad
  • Trattoria Clementina
  • Ponent-Express
  • Vulcano Vermiglio
  • Cratere Vermiglio
  • Ecocentrale Verde
  • Teatro del Muschio
  • Circo Smeraldo
  • Castello di Bowser Nero
  • Templi della Morra

Recensioni

Recensore Voto
IGN Italia 9/10
Games Village 8,7/10
Multiplayer.it 8,5/10
Everyeye.it 8/10

Eurogamer.it

8/10

Spaziogames

8/10
Gamereactor 9/10

The Games Machine

8,3/10

Questo gioco ha vauto un resoconto positivo, nonostante il fatto che abbia un sacco di similitudini con Sticker Star. È stato lodato anche il fatto che questo sia un gioco longevo, che unisce gli elementi dei livelli creando una storia completamente unite.


Galleria

Vedi Paper Mario: Color Splash/Galleria.
Advertisement