FANDOM


Monetasacco
Monetasacco SM64DS
Sprite da Super Mario 64 DS
Specie d'origine: Monetasacco
Specie correlate: Rospicciolo
Schieramento: Bowser, Truppa Koopa
Debutto in: Super Mario 64 (1997)
Ultima Apparizione: New Super Mario Bros. (2006)
Il Monetasacco è un nemico apparso per la prima volta in Super Mario 64. Nei giochi successivi a New Super Mario Bros. viene rimpiazzato dal Rospicciolo.

Storia

Super Mario 64 e Super Mario 64 DS

I Monetasacchi compaiono per la prima volta in Super Mario 64, solo nella Terra Innevata. La loro stazza gli permette di correre molto velocemente, infatti quando Mario si avvicina scappano via subito. Assumono la forma di una moneta prima che il giocatore si avvicini e dopo essere fuggiti per un po'. Se il giocatore colpisce uno di questi nemici, esso scoppia rilasciando cinque Monete che possono essere raccolte. In Super Mario 64 DS i Monetasacchi hanno lo stesso ruolo ed un design leggermente diverso e vengono visti anche in un minigioco all'interno del Castello di Peach.

New Super Mario Bros.

Il Monetasacco compare successivamente in questo gioco, soltanto in alcuni livelli. Come nei giochi sopracitati, questo mostriciattolo si muove molto velocemente e sta sempre davanti a Mario. Durante il livello, salta freneticamente al passo con l'idraulico, cercando di non farsi acchiappare. Quando Mario lo raggiunge, può saltargli sopra più volte per ottenere molte monete, finchè non lo sconfigge. Può essere colpito anche da lontano con una palla di fuoco di Mario Fuoco.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.