FANDOM


Qui vi è una lista degli elementi Beta di Mario Kart DS. In origine, questo gioco aveva molti elementi ripresi da Mario Kart Double Dash!!, per evidenziare che è un sequel di quest'ultimo.

Prime build

Menù e HUD

MKDSKiosk Title

Schermata originale

La versione demo contiene alcuni file di un menu molto precoce; sarebbe stato un menu simile a quello di Mario Kart: Double Dash!! con lo sfondo della stella blu. Inoltre, le immagini dei kart erano estratte da un file diverso nel gioco demo sembrano assomigliare a quelle di detto gioco. In alcuni screenshot di Mario Kart DS , un tachimetro era presente nel gioco, molto simile a quello di Mario Kart: Double Dash!! Successivamente è stato ridisegnato nelle versioni alpha del 2005, per poi essere stato rimosso dal gioco finale. Per quanto riguarda l'HUD, sarebbe stato molto diverso dal gioco finale, Come già citato in Mario Kart: Double Dash!!: sul touch screen è stata visualizzata una barra, il contagiri in origine era posizionato sul touch screen, il pannello degli oggetti si trovava al centro dello schermo superiore anzichè all'angolo in alto a sinistra e lo sprite del 2° posto era d'oro. Tutto ciò potrebbe essere la prova che Mario Kart DS sarebbe stato basato su Mario Kart: Double Dash!!

Personaggi

MKDSKiosk-EGadd

il Personaggio non finito di Strambic, che usa il modello di Toad. Notare il fatto che usa l'icona di Mario.

Il Professor Strambic doveva apparire nel gioco come personaggio giocabile: il kart Poltergust 4000 doveva avere il suo simbolo sopra; alla fine è stato sostituito da Tartosso. Oltretutto esiste una cartella chiamata "oyama" (Strambic in giapponese), dove ci sono tutti i suoi file non finiti,che utilizzano le voci, modelli e grafica di Toad.

Strutzi era previsto nel gioco, come dimostra una versione rosa del kart Ovomobile trovata nei file dello stesso. Il modello di Daisy come Peach, Waluigi come Luigi e R.O.B. come Mario furono visti come prime versioni finale del gioco, inoltre, il nome originale di R.O.B. era HVC-012. Nella demo, Donkey Kong ha usato le sue voci provenienti da Donkey Kong 64 a differenza del gioco finale.

Kart

Vi sono vari kart che dovevano apparire ma che in realtà non sono stati mai usati, tra cui uno per Peach, uno per Toad e uno per Wario. Alcuni kart di Bowser, Mario, e Toad avevano una forma diversa. Due kart erano stati modificati del tutto: L'Ovomobile di Yoshi a i pallini rosa anzichè verdi, l'altro è kart di Wario completamente diverso, e blu con una bocca e dei baffi gialli sul cofano.

Circuiti

Le lancette erano blu e non rosse.

In origine doveva essere "Il Flipper di Luigi", aveva textures molto diverse e la slot machine alla fine era prevista come parte del circuito. Compaiono anche oggetti rimossi nella versione finale, come delle stanghette di metallo.Inotre, c'erano molti più respingenti rispetto alla versione finale. È possibile trovare il modello nella versione finale chiamato appunto luigi_course.

Aveva texture più scure e non c'erano le palle di fuoco. Il vero circuito si chiama stadium_course.

I dipinti avevano un effetto pop-up, come in Mario Kart 7.

Aveva un cielo al tramonto invece di un cielo stellato.

Esattamente lo stesso, ma il cielo è arancione invece del azzuro come nella versione GameCube.

Il circuito aveva l'insegna con su scritto "Moo Moo Farm" della versione originale, ma venne tolta.

Oggetti

MarioKartDSProto-ChainChompIcon

Quest'oggetto doveva tornare nel gioco, come in Mario Kart: Double Dash!!, ma è stato sostituito dal Pallottolo Bill. Nella demo di Nintendo appariva nella roulette,cma non può capitare al giocatore, l'unico modo possibile è usare un codice Action Replay, ma causerà il crash del gioco. Possiede anche un icona per lo schermo tattile.

MKDS BowserShell

Anche questo doveva apparire nel gioco, come in Mario Kart 64. Possiede l'icona e il modello 3D, ma nessun dato associato.

  • Guscio Viola
Mkdskdpurpleshell

È stato trovato nei file di gioco l'icona oggetto di un guscio viola, che però non può comparire nella roulette e non esiste nessun modello 3D e dati per esso. Esiste anche un icona per lo schermo tattile che mostra la versione di un certo "Triplo Guscio Viola", ma non esiste una per un singolo guscio viola. Lo scopo di quest'oggetto è sconosciuto.

Gli oggetti avevano una grafica diversa, in parte presa da Mario Kart: Double Dash!!. In particolare il Calamako era preso da Super Mario Sunshine.

Vecchi oggetti mario kart ds

Ostacoli e modelli

  • Goomba
MKDS Early Gumba

In origine il Goomba aveva una sprite con più colori e frame,ma si decise di renderla più leggera per salvare spazio sulla ROM.

  • Cactus
MKDSBeta Cactus

Questo oggetto doveva essere utilizzato nel Deserto Picchiasol dato che si trova nella sua stessa cartella, ma poi non venne più usato.

  • Automobile
MKDS Car early

Le automobili, come quelle presenti in Colli Fungo, avevano un modello completamente differente,cprima di essere rimodellate nella versione finale.

  • Pallottolo Bill
MKDS BulletBill Early

I Pallottoli Bill usati nel circuito fortezza volante avevano una forma leggermente diversa, senza occhi e con qualche dettaglio in meno. Stranamente, è possibile vederli nell'anteprima del circuito nella versione finale.

  • Tipo Timido
Shy guy mkdsbeta

Nella stessa cartella di Yoshi c'è un modello di un Tipo Timido. Sembra non essere finito, poiché non ha le braccia. Questo modello non fu più utilizzato, e non esiste solamente nella versione finale, e veniva usato come sostituto di Yoshi, il che potrebbe dimostrare che Tipo Timido in origine poteva essere giocabile normalmente.

Dati inutilizzati

Circuiti

Nel gioco si trovano le Unused Tracks, ovvero dei circuiti che dovevano essere nel gioco ma sono stati annullati. Possono essere giocati usando l'Action Replay, ma appariranno senza textures; per essere giocati con le textures, bisogna hackerare la ROM del gioco.

  • old_mario_gc: 

Non è altro che il Circuito di Mario di Mario Kart: Double Dash!!, ma con i bordi piatti e privo di ostacoli.

  • luigi_course: 

Un circuito simile al Flipper di Waluigi con texture completamente diverse. È la versione beta dello stesso e in origine, come suggerisce il nome, il flipper doveva essere di Luigi e non di Waluigi.

  • dokan_course: 

Un circuito composto di tubi, gallerie e pavimenti metallici; non a caso, "dokan" è una parola giapponese che vuol dire "tubo".

  • test1_course: 

Un circuito fatto per il debug e test del gioco; si può accedere solo attraverso il ROM hacking. Ha una forma circolare con strade che portano nel nulla; nel percorso si possono trovare il ponte di Borgo Delfino, gli ingranaggi di Pista TicTac e il ponte cilindrico del Castello di Bowser.

  • donkey_course: 

Un circuito che ha lo stesso percorso delle Vette di DK, ma al posto della neve c'è dell'erba a scacchi, mancano i pupazzi di neve e davati al traguardo c'è un Twomp.

  • nokonoko_course: 

Un circuito che prende posto su un'isola nel mare. Potrebbe essere un remake della Spiaggia Koopa Troopa, poiché Nokonoko è il nome giapponese di Koopa Troopa. Se si prova a cadere in acqua il gioco crasha.

  • test_circle: 

Un altro circuito con funzione di debug e test; come fa intuire il nome, non è altro che un cerchio.

  • mini_block_course: 

La Città dei Blocchi di Mario Kart: Double Dash!!, che doveva apparire nel gioco come arena di battaglia; l'unica differenza è che i blocchi non erano stati ancora aggiunti. Nella verisone finale è stata sostituita da Tubitunnel.

Missioni

Nel gioco sono state trovate anche delle Unused Missions, ovvero una serie nascosta di missioni, di cui alcune mai apparse nel gioco finale:

  • Guidare attraverso i tubi in 25 secondi nel Circuito di Yoshi; non essendo stata programmata completamente, la corsa iniza di fronte a un muro, e basterà guidare fino a un certo punto (va bene sia nel senso normale sia in contromano) per vincere
  • Sconfiggere i Goomba in 30 secondi nella Fattoria Muu Muu
  • Finire un giro prima della macchina rossa/in 49 secondi nei Colli Fungo; è la Missione 4-3 del gioco finale. Non essendo stata programmata, il giocatore non farà altro che cadere attraverso l'erba sullo sfondo
  • Finire un giro prima del Categnaccio/in 45,5 secondi nel Giardino di Peach; è la Missione 5-1 nel gioco finale
  • Raccogliere 50 Monete in un minuto nel Circuito di Mario 1
  • Raccogliere 40 Monete in 50 secondi nella Fattoria Muu Muu; è la Missione 1-7 del gioco finale
  • Completare 2 giri in 1 minuto e 40 secondi nella Pista Tictac; è la Missione 7-3 del gioco finale
  • Sconfiggere 15 Tantatalpe nella Fortezza Volante; è la Missione 6-2 del gioco finale. Neanche questa è stata programmata bene: per superarla, basta semplicemente toccare una Tantatalpa (con o senza Stella)
  • Sconfiggere il Grande Bronco nella Città dei Blocchi. Questa missione tende a rompere il gioco perché la Città dei Blocchi è stata rimossa da esso; inoltre Grande Bronco non è neanche stato programmato per essa. Ma, con ulteriori hack, la si può giocare: l'unica differenza è che l'arena di gioco sarà un cerchio erboso senza niente attorno

Menu Debug

Originariamente si utilizzva il Menu Debug apparso solo nella versione demo, Cioccoisola 2 prima di Spiaggia Koopa 2, e tutti i circuiti retrò sono in ordine da ogni trofeo in cui appaiono. Cioccoisola 2 potrebbe essere originariamente apparso nel Trofeo Foglia con Spiaggia Koopa 2 che appare nel Trofeo Fulmine.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Stream the best stories.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Get Disney+