FANDOM


  1. RINVIA
Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser
Nessuna immagine disponibile

Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser est un jeu Nintendo sorti le . Mario, le héros du jeu vidéo, est prêt à sauver Peach des griffes de Bowser et à franchir les obstacles qui l'en empêcheraient. Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser​ è un gioco per Nintendo 3DS, il primo della serie Mario & Luigi ad essere un remake. In esso è infatti presente una versione migliorata del primo gioco della serie, originariamente pubblicato per Game Boy Advance. In aggiunta, è presente una storia extra che racconta l'avventura degli scagnozzi di Bowser per ritrovare il loro capo.

Mario & Luigi: Superstar Saga

Articolo del gioco originale.

Cambiamenti

Il remake di Mario & Luigi: Superstar Saga presenta grafica, musica e controlli migliorati, rendendolo simile a Mario & Luigi: Dream Team Bros. e Paper Jam Bros.. La storia sembra essere la stessa del gioco originale ma sono stati fatti alcuni cambiamenti al gameplay.

  • Le statistiche di Mario, Luigi e dei nemici sono state alterate.
  • Con il giusto tempismo, Mario e Luigi possono effettuare un secondo salto sul nemico, come in tutti i giochi della serie a partire da Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser
  • Torna la Difesa d'emergenza di Paper Jam Bros.
  • Invece che essere raccolti come opzioni del Blocco attacco "Solo", sembra che "Salto", "Martello" e "Mano" avranno ciascuno il proprio Blocco, come in tutti i giochi della serie successivi a Superstar Saga.
  • Il Totem Tiritera può lasciare un nuovo tipo di equipaggiamento quando sconfitto, gli "Hoohooros Slacks".
  • Gli Attacchi Fratelli avanzati sono ora considerati delle mosse separate dalle versioni normali e costano più PF rispetto a questi.
  • Mario e Luigi emettono dei suoni quando vengono colpiti o eseguono un Attacco Fratelli.
  • Come in Paper Jam Bros., il livello dei nemici è mostrato vicino al loro nome in battaglia.
  • Lo schermo inferiore è usato per molte nuove funzioni.
    • In esso sono mostrati i passaporti di Mario e Luigi con le loro statistiche in battaglia.
    • I tutorial degli attacchi, come in Paper Jam Bros..
    • Durante l'esplorazione è possibile usarlo per cambiare azione utilizzabili, come Salto Avvitato e Salto Doppio.
    • Sempre durante l'esplorazione è possibile vedervi una mappa dell'area che si sta esplorando e anche segnare con delle puntine i luoghi d'interesse.
  • I Blocchi Cuore questa volta sono presenti in tutte le versioni del gioco, non solo in quella giapponese.
  • Anche se possono scambiarsi di posto come nel gioco originale, per far eseguire un azione a Mario si preme sempre il pulsante A, mentre si preme sempre B per Luigi. *Premendo X è possibile farli saltare entrambi contemporaneamente.
  • I filmati e i dialoghi possono essere velocizzati con il pulsante R.
  • Il tempo per raccogliere gli Spiriti Tiritera è stato aumentato a 35 secondi dai 30 del gioco originale.
  • Nel menu è presente un'opzione "guida", che mostra il modo in cui si eseguono certe azioni.
    • Quest'opzione è attivabile anche in lotta dallo schermo inferiore.
  • La percentuale di fagioli e Blocchi ? trovati può essere vista in un'apposita sezione del menu.
  • Sempre dal menu è possibile accedere ad un lettore audio che riproduce le musiche di gioco.
  • Anche le Opzioni sono accessibili dal menu. Nel gioco originale si trovavano nello schermo del titolo.
  • L'area "Piazza Toadino" è stata rinominata "Castello di Peach".
  • Diversi sprite sono ripresi da Mario & Luigi: Dream Team Bros. e Paper Jam Bros.. Per questo motivo ci sono delle significative differenze rispetto al gioco originale.
    • Le Troopine e le Troopone sono bipedi invece che quadrupedi.
    • I Bowserotti hanno il loro aspetto attuale.
    • I Koopa sul Tartaplano non indossano più delle uniformi per il volo.
    • I Toad nell'area iniziale hanno solo colori diversi, invece che cambiare anche per abbigliamento e altezza.
  • Il cannone da cui viene sparato Bowser ora vola via per il rinculo, invece di sparire dopo aver lanciato il Koopa.
  • Al posto degli Ankoopa sono presenti dei classici Koopa Gargantroopa.
  • Maggiori dettagli e alcuni cameo sono stati aggiunti nella Casa di Mario.
    • Su di uno scaffale sono presenti un trofeo di Mario Kart 8 e un Wii Wheel.
    • La racchetta da tennis e la mazza da golf di Mario possono essere visti rispettivamente su una mensola sopra il suo letto e poggiata su di esso.
    • Il cappello di Mario è tra i vestiti che Luigi sta appendendo in giardino, correggendo un errore logico del gioco originale. In quello, infatti, quando Mario si rivestiva, aveva anche il cappello, nonostante questo fosse sull'appendipanni dentro la casa.
    • Davanti ai letti dei due fratelli c'è un tappeto a forma di Uovo di Yoshi.
    • Al muro è appeso un orologio a pendolo.
  • La musica del Castello di Peach continua a suonare anche durante le esplosioni, nel gioco originale si fermava.
  • A distruggere il Borgo del Castello sono i Marchighigni che Sogghigno ha in Viaggio al Centro di Bowser.
  • Quando Mario e Luigi entrano nel Castello di Fagiolandia, il tema musicale del borgo distrutto continua a suonare invece di quello del castello.
  • Psico Kamek è stato rimpiazzato dal Dr. Doat.
  • Binki non ha più il suo aspetto simile a Donkey Kong ma è stato cambiato in un normale membro dell'equipaggio della S.S. Ridolina.
  • Il tema musicale del Professor Strambic è ripreso da Luigi's Mansion 2, invece di essere un remix del suo tema dal gioco originale.

Scagnozzi in azione: In cerca di Bowser

Poco prima del naufragio del Tartaplano, uno dei Goomba, messi dentro i barili dai Fratelli Mario durante il loro allenamento, assieme a Goombronio, viene schernito dai Bowserotti per la sua debolezza.

Dopo l'attacco al Tartaplano, il Goomba si ritrova in una sperduta zona del Monte Tiritera. Cercando Bowser, il Goomba si scontra contro i Fagiolotti e poco dopo incontra tre suoi simili che lo nominano capitano, così che nessuno dei tre dovesse prendersi troppe responsabilità. Il neo-Capitan Goomba accetta il compito e inizia la ricerca di Bowser e degli altri suoi colleghi.

Durante la missione, la Squadra Goomba scopre che Sogghigno aveva ipnotizzato la Truppa Koopa con un fumo viola, e che solo battendoli si poteva farli rinsavire. Il Capitan Goomba, trova finalmente Bowser, ma nelle grinfie del Fagiolo Sorridente, che riesce a ipnotizzare Goombronio ma non il Capitan Goomba, troppo fedele a Bowser (in realtà, si scopre che è immune al fumo grazie alla sua "aura di stupidità"). Il Capitano batte Goombronio, ma perde di vista Sogghigno che a sua volta perde Bowser. Piombato al Villaggio Tiritera, il Capitano scopre che Bowser può essere caduto a valle e si butta a capofitto dal monte, colpendo qualcuno in testa: quel qualcuno si rivelerà essere proprio Bowser che, soffrendo di amnesia, vaga affamato per il villaggio e si appoggerà a Champo, che gli aveva fatto cadere del cibo, appena rubato, nella bocca. Intanto, i Bowserotti, non ascoltando i precedenti avvertimenti del Capitan Goomba sul fumo di Sogghigno, vengono ipnotizzati (con un po' di fatica) da quest'ultimo

Cercando nella Prateria di Fagiolandia, Capitan Goomba s'imbatte in un Tipo Timido che chiede di entrare nella banda, ma solo se sarà anche lui capitano. I due capitani della Squadra Goomba arrivano al ponte del Villaggio di Fagiolandia attaccato dai Marchinghigno. I due sono fermati da un Lakitu che si offre di fare da vedetta per cercare altri scagnozzi ipnotizzati. Il Lakitu trova quindi Larry nella Prateria Est e dopo un'ardua battaglia, Larry si unisce alla Squadra Goomba, continuando a lasciare al Goomba la responsabilità di capitano. Nel frattempo, Capitan Goomba incontra Strambic (che rivela dello Studio dei Fantasmi, l'apertura del bar e il progetto della Macchina del Tempo) e il Fagiolo Piranha, la quale viene istigata dal Goomba a inseguire il Principe Fagiolino.

Informati da Larry, la Squadra Goomba si dirige al Bosco Ghigno dove si dovrebbe trovare Iggy. Dopo aver aiutato Turaccio ed Etichetto a ritrovare il Calice Rosso e dopo aver recuperato Tipo Tizio, il Capitano riceve dai due enotecai un mappa del luogo e il gruppo incontra un Boo introverso che vorrebbe avere la bandiera da Capitano, diventandolo, a malavoglia. Iggy viene ritrovato e dopo un altro combattimento, anche lui si unisce al gruppo. Prima di andarsene dal Bosco, i Capitani ritrovano Bowser, ma questi non riconosce nessuno dei suoi scagnozzi e continua a seguire Champo.

La Squadra Goomba si dirige alla Laguna Sorniona, dove Wendy O. Koopa sta allestendo un concorso di bellezza a cui partecipano pure Dorastella, Stella Marina e Paracaio (che si unisce alla Squadra). La squadra Goomba vi partecipa contando più sulla forza del gruppo che sulla bellezza e raggiungendo Wendy e salvandola dall'influsso di Sogghigno.

Prossima fermata Val Sorriso dove sta Morton Jr.. Dopo aver aiutato un signore di Toadopoli nella ricerca del Fungo Invincibile (che però fallirà, in quanto il Capitan Goomba prende un Fungo Avvelenato), la Squadra incontra un solitario Koopa Troopa che diventa quarto e ultimo Capitano della squadra. La squadra finalmente ritroverà Morton Jr., l'ultimo Bowserotto di cui Larry si ricordava, e ripartirà alla ricerca di Bowser, che pare aver lasciato Champo, che si era ritrovato altri scagnozzi, di cui solo Strutzi rimarrà sopravvissuta all'attacco della Squadra Goomba. Bowser intanto viene impossessato dall'Anima di Ghignarda.

Lakitu, informa i Capitani dell'avvistamento del Tartaplano riparato al Tempio delle Battute. Sogghigno sopraggiunge e schernisce il Capitan Goomba dicendogli che Bowser "non è più tra loro" e che ha preso il possesso del castello del Koopa. La Squadra corre al Tempio dove incontrano Roy che una volta rinsavito informa che il Trio Élite era ancora dalla parte di Sogghigno e che aveva sabotato il Tartaplano. Capitan Goomba riuscirà a recuperare i tre soldati e insieme partono verso il Castello di Bowser, ignari che a bordo vi sono tre clandestini (Ghigno Bowser, Sogghigno e Luigi).

Arrivati al Castello di Bowser questi parte in aria sotto il comando di Lemmy e Ludwig, Dopo l'ennesima battaglia, tutti i Bowserotti rinsaviscono e dopo aver messo alla prova i Capitani, essi vengono nominati, dai giovani Koopa, i (momentanei) Capitani della Truppa Koopa, ma gli nascondono che finito il lavoro, torneranno al loro compito di sempre. I Bowserotti, il Trio Élite e i Capitani sono pronti a sconfiggere Sogghigno.

Capitan Goomba, sconfitto Sogghigno riceve l'ordine da Bowser di "Distruggere" Mario e il "Baffetto Verde" in arrivo con il Drago Lingualunga e il Principe Fagiolino. Capitan Goomba si insospettisce dell'idea di Bowser e con le affermazioni di Lakitu e Capitan Tipo Timido, scopre che è posseduto da Ghignarda. Recuperati i Bowserotti reduci dallo scontro con gli idraulici, la Squadra attacca Ghigno Bowser, ma Sogghigno, anch'esso reduce dalla battaglia con i Mario, li scaraventa in un sotterraneo dove stava preparando la sua armata di Marchinghigno. Capitan Goomba, ponendo fiducia nei Mario che si occuperanno di Ghigno Bowser, attacca, con i compagni e il Principe Fagiolino, Sogghigno e i suoi robot. Una volta sconfitto, Sogghigno viene scaraventato via e mentre Fagiolino posiziona l'esplosivo, Capitan Boo fa uscire tutti dal sotterraneo.

I quattro Capitani, infine, si presentano al cospetto di Bowser, ormai libero da Ghignarda. Ma il Castello esplode e saltano tutti per aria.

I quattro Capitani, risvegliati, vedono Bowser in un enorme pacco regalo trainato dall'Aeroplano di Peach. I quattro inseguono l'aeroplano fino al castello di Bowser e i lavori di restauro cominciano.

Terminato il lavoro, Capitan Goomba viene investito da Bowser con la carica di Capitano Ufficiale della Truppa Koopa. Come ultima cosa, Bowser si accorge di aver già visto un Goomba con la bandiera in testa al Villaggio Tiritera: era quello che gli era caduto in testa facendogli perdere la memoria.

Il Capitan Goomba inizia a indietreggiare e a ridere nervosamente, ma Bowser lo riconosce e si mette ad inseguirlo per tutto il castello. Una volta acchiappatolo, il Capitan Goomba viene privato del titolo e della bandiera, ma non del suo coraggio, della sua fedeltà e soprattutto della sua aura di stupidità che ha permesso ai suoi simili di vincere.

Alleati

Capitani

Soldati Principali (Boss e Alleati)

Soldati Principali (Sbloccabili)

Soldati (Nemici e Alleati)

Nemici e non Alleati

​Galleria

Per saperne di più vedi Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser/Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.