FANDOM


(Sistemati i titoli)
Riga 11: Riga 11:
 
Il '''Giardino del Castello di Peach''' è un area comparsa in numerosi videogiochi che vedono come protagonista l'idraulico baffuto e tutta la sua compagnia di amici . Come dice il nome, è il giardino che circonda tutto il Castello di Peach ed è molto grande.
 
Il '''Giardino del Castello di Peach''' è un area comparsa in numerosi videogiochi che vedono come protagonista l'idraulico baffuto e tutta la sua compagnia di amici . Come dice il nome, è il giardino che circonda tutto il Castello di Peach ed è molto grande.
   
-Descrizione-
+
==Descrizione==
   
 
Il suo aspetto è cambiato con il progredire dei nuovi giochi ideati dalla Nintendo: ebbe il suo primo debutto nel 2005 in [[Mario Kart DS]] dove si trattava di una pista percorribile con i vari personaggi. Presentava diversi sentieri di terra battuta circondati da prati,siepi potate accuratamente,cipressi di media altezza e aiuole fiorite ricche di margherite gialle e arancioni. Il percorso vedeva il traguardo posto di fronte al retro del castello,una struttura interamente di pietra con una scalinata per mezzo della quale si accede ad un portico e il tetto rosa. Più che al castello di Peach che noi tutti conosciamo,tale costruzione assomiglia maggiormente ad una specie di residenza estiva,ma del resto il design del [[castello di Peach]] è assai cambiato nel corso dei vari platform della serie di Mario:basti vedere la differenza tra la magione in [[Super Mario 64 DS]],dove essa possiede quattro torri in pietra e una principale che reca un dipinto raffigurante la principessa Peach,e il castello di Mario e Luigi fratelli nel tempo,dove il castello è più grande e con esterni differenti. Nel 2008 la pista venne riproposta in [[Mario kart wii]],con una grafica migliore ma lo stesso aspetto della precedente versione: spiazzi circondati da ruscelli attraversabili mediante ponti scuri,una siepe tagliata in modo da avere le sembianze di Mario,categnacci da evitare e talpe insidiose nascoste nel sentiero che conduce al castello di pietra.
 
Il suo aspetto è cambiato con il progredire dei nuovi giochi ideati dalla Nintendo: ebbe il suo primo debutto nel 2005 in [[Mario Kart DS]] dove si trattava di una pista percorribile con i vari personaggi. Presentava diversi sentieri di terra battuta circondati da prati,siepi potate accuratamente,cipressi di media altezza e aiuole fiorite ricche di margherite gialle e arancioni. Il percorso vedeva il traguardo posto di fronte al retro del castello,una struttura interamente di pietra con una scalinata per mezzo della quale si accede ad un portico e il tetto rosa. Più che al castello di Peach che noi tutti conosciamo,tale costruzione assomiglia maggiormente ad una specie di residenza estiva,ma del resto il design del [[castello di Peach]] è assai cambiato nel corso dei vari platform della serie di Mario:basti vedere la differenza tra la magione in [[Super Mario 64 DS]],dove essa possiede quattro torri in pietra e una principale che reca un dipinto raffigurante la principessa Peach,e il castello di Mario e Luigi fratelli nel tempo,dove il castello è più grande e con esterni differenti. Nel 2008 la pista venne riproposta in [[Mario kart wii]],con una grafica migliore ma lo stesso aspetto della precedente versione: spiazzi circondati da ruscelli attraversabili mediante ponti scuri,una siepe tagliata in modo da avere le sembianze di Mario,categnacci da evitare e talpe insidiose nascoste nel sentiero che conduce al castello di pietra.
   
-Apparizioni-
+
==Apparizioni==
   
-Il giardino di Peach è ben visibile anche in tre platform di avventura,primo fra tutti [[Super Mario 64 DS]], il primo videogioco che vede come protagonisti Yoshi,Mario,Luigi e Wario(questi ultimi tre sbloccabili),impegnati nel recupero delle stelle sigillate nelle opere d'arte del castello e nella sconfitta dei vari boss e di Bowser per il salvataggio della principessa Peach,anch'essa imprigionata in un quadro. Qui il giardino,malgrado la grafica non molto soddisfacente è davvero ben strutturato. Circonda l'intero castello ed è interamente percorribile dal giocatore. È molto vasto e si divide in:un labirinto dove è necessario acchiappare alcuni conigli per ottenere chiavi con cui aprire le porte della magione, un vasto prato disseminato di aiuole fiorite ricche di farfalle e alberi su cui arrampicarsi,una cascata sul retro del castello accessibile da uno dei livelli presenti nel gioco,uno spiazzo iniziale dove nell'animazione all'inizio del gioco sorgono i tubi verdi dai quali giungono Mario e i suoi amici per assaggiare una fetta di torta della principessa, un lago con alcuni pesci dove è possibile nuotare e sulla cui sponda è presente una grata contenente un cannone (sbloccabile dopo aver ottenuto 120 stelle e aver liberato Peach) e infine un fiume che circonda il castello,superabile con un ponte per raggiungere l'ingresso principale e svuotabile saltando su alcuni pilastri nei sotterranei del castello. Nel gioco è presente anche un piccolo cortile interno infestato da fantasmi (i Boo) con alcuni alberi e una fontana con una stella di pietra collocata al centro.
+
Il giardino di Peach è ben visibile anche in tre platform di avventura,primo fra tutti [[Super Mario 64 DS]], il primo videogioco che vede come protagonisti Yoshi,Mario,Luigi e Wario(questi ultimi tre sbloccabili),impegnati nel recupero delle stelle sigillate nelle opere d'arte del castello e nella sconfitta dei vari boss e di Bowser per il salvataggio della principessa Peach,anch'essa imprigionata in un quadro. Qui il giardino,malgrado la grafica non molto soddisfacente è davvero ben strutturato. Circonda l'intero castello ed è interamente percorribile dal giocatore. È molto vasto e si divide in:un labirinto dove è necessario acchiappare alcuni conigli per ottenere chiavi con cui aprire le porte della magione, un vasto prato disseminato di aiuole fiorite ricche di farfalle e alberi su cui arrampicarsi,una cascata sul retro del castello accessibile da uno dei livelli presenti nel gioco,uno spiazzo iniziale dove nell'animazione all'inizio del gioco sorgono i tubi verdi dai quali giungono Mario e i suoi amici per assaggiare una fetta di torta della principessa, un lago con alcuni pesci dove è possibile nuotare e sulla cui sponda è presente una grata contenente un cannone (sbloccabile dopo aver ottenuto 120 stelle e aver liberato Peach) e infine un fiume che circonda il castello,superabile con un ponte per raggiungere l'ingresso principale e svuotabile saltando su alcuni pilastri nei sotterranei del castello. Nel gioco è presente anche un piccolo cortile interno infestato da fantasmi (i Boo) con alcuni alberi e una fontana con una stella di pietra collocata al centro.
   
 
-Il secondo platform in cui è visibile una parte del giardino del castello è in [[Mario & Luigi fratelli nel tempo]] dove,come sopracitato,il castello è assai diverso rispetto a quello dei giochi odierni. Il giardino è quasi totalmente privo di alberi,vi sono presenti vaste aree verdi. Non ha una funzione puramente decorativa,serve semplicemente ad ospitare i vari crateri spazio-temporali all'interno del gioco attraverso i quali viaggiare nel passato per recuperare i frammenti di [[stella cobalto]] e salvare la principessa dalla minaccia aliena degli Shroob. Il giardino si trova al primo piano.
 
-Il secondo platform in cui è visibile una parte del giardino del castello è in [[Mario & Luigi fratelli nel tempo]] dove,come sopracitato,il castello è assai diverso rispetto a quello dei giochi odierni. Il giardino è quasi totalmente privo di alberi,vi sono presenti vaste aree verdi. Non ha una funzione puramente decorativa,serve semplicemente ad ospitare i vari crateri spazio-temporali all'interno del gioco attraverso i quali viaggiare nel passato per recuperare i frammenti di [[stella cobalto]] e salvare la principessa dalla minaccia aliena degli Shroob. Il giardino si trova al primo piano.

Revisione delle 11:57, lug 9, 2016

Moneta SM64 Questo articolo è un abbozzo. Arricchiscilo scrivendo qualche informazione in più! Moneta SM64
Giardino del Castello di Peach
Nessuna immagine disponibile
Locazione: Regno dei Funghi
Capitale: --
Regnante: Principessa Peach
Boss: Bidomatic
Abitanti: --
Prima Apparizione: Mario kart DS
Ultima Apparizione: Mario & Luigi:Viaggio al Centro di Bowser
Livelli: --

Il Giardino del Castello di Peach è un area comparsa in numerosi videogiochi che vedono come protagonista l'idraulico baffuto e tutta la sua compagnia di amici . Come dice il nome, è il giardino che circonda tutto il Castello di Peach ed è molto grande.

Descrizione

Il suo aspetto è cambiato con il progredire dei nuovi giochi ideati dalla Nintendo: ebbe il suo primo debutto nel 2005 in Mario Kart DS dove si trattava di una pista percorribile con i vari personaggi. Presentava diversi sentieri di terra battuta circondati da prati,siepi potate accuratamente,cipressi di media altezza e aiuole fiorite ricche di margherite gialle e arancioni. Il percorso vedeva il traguardo posto di fronte al retro del castello,una struttura interamente di pietra con una scalinata per mezzo della quale si accede ad un portico e il tetto rosa. Più che al castello di Peach che noi tutti conosciamo,tale costruzione assomiglia maggiormente ad una specie di residenza estiva,ma del resto il design del castello di Peach è assai cambiato nel corso dei vari platform della serie di Mario:basti vedere la differenza tra la magione in Super Mario 64 DS,dove essa possiede quattro torri in pietra e una principale che reca un dipinto raffigurante la principessa Peach,e il castello di Mario e Luigi fratelli nel tempo,dove il castello è più grande e con esterni differenti. Nel 2008 la pista venne riproposta in Mario kart wii,con una grafica migliore ma lo stesso aspetto della precedente versione: spiazzi circondati da ruscelli attraversabili mediante ponti scuri,una siepe tagliata in modo da avere le sembianze di Mario,categnacci da evitare e talpe insidiose nascoste nel sentiero che conduce al castello di pietra.

Apparizioni

Il giardino di Peach è ben visibile anche in tre platform di avventura,primo fra tutti Super Mario 64 DS, il primo videogioco che vede come protagonisti Yoshi,Mario,Luigi e Wario(questi ultimi tre sbloccabili),impegnati nel recupero delle stelle sigillate nelle opere d'arte del castello e nella sconfitta dei vari boss e di Bowser per il salvataggio della principessa Peach,anch'essa imprigionata in un quadro. Qui il giardino,malgrado la grafica non molto soddisfacente è davvero ben strutturato. Circonda l'intero castello ed è interamente percorribile dal giocatore. È molto vasto e si divide in:un labirinto dove è necessario acchiappare alcuni conigli per ottenere chiavi con cui aprire le porte della magione, un vasto prato disseminato di aiuole fiorite ricche di farfalle e alberi su cui arrampicarsi,una cascata sul retro del castello accessibile da uno dei livelli presenti nel gioco,uno spiazzo iniziale dove nell'animazione all'inizio del gioco sorgono i tubi verdi dai quali giungono Mario e i suoi amici per assaggiare una fetta di torta della principessa, un lago con alcuni pesci dove è possibile nuotare e sulla cui sponda è presente una grata contenente un cannone (sbloccabile dopo aver ottenuto 120 stelle e aver liberato Peach) e infine un fiume che circonda il castello,superabile con un ponte per raggiungere l'ingresso principale e svuotabile saltando su alcuni pilastri nei sotterranei del castello. Nel gioco è presente anche un piccolo cortile interno infestato da fantasmi (i Boo) con alcuni alberi e una fontana con una stella di pietra collocata al centro.

-Il secondo platform in cui è visibile una parte del giardino del castello è in Mario & Luigi fratelli nel tempo dove,come sopracitato,il castello è assai diverso rispetto a quello dei giochi odierni. Il giardino è quasi totalmente privo di alberi,vi sono presenti vaste aree verdi. Non ha una funzione puramente decorativa,serve semplicemente ad ospitare i vari crateri spazio-temporali all'interno del gioco attraverso i quali viaggiare nel passato per recuperare i frammenti di stella cobalto e salvare la principessa dalla minaccia aliena degli Shroob. Il giardino si trova al primo piano.

-L'ultimo platform in cui è apparso il giardino è Mario & Luigi viaggio al centro di Bowser. Qui il giardino è molto grande e circonda tutto il castello. Nemici presenti sono le Ghignatalpe d'acciaio e i Marchinghigno, è presente anche un boss, Bidomatic, che va affrontato nel retro. Dopo la conquista del castello, Sogghigno l'ha completamente modificato. Sul retro c'è un entrata segreta, accessibile solo da Bowser con la nuova mossa da lui imparata e c' è anche un tubo che collega il corpo del Re dei Koopa con il castello della principessa. In una statua si trova anche un Varkran. L'attacco speciale dell'area è Stellassalto e qui si troverranno per la seconda volta i Paratroopa Blu.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.