FANDOM


Circuito di Mario (DS)
Circuitodimario
Apparso in: Mario Kart DS (2005)
Trofeo (se appare): Trofeo Stella
Fantasma Staff: 01.56.533 di Ninten★モリオ
Nelle sfide Wi-Fi: Non disponibile
Mappa Percorso:
CircuitodimarioDS-mappa1

CircuitodimarioDS-mappa2

Il Circuito di Mario è il terzo circuito del Trofeo Stella in Mario Kart DS.

Aspetto e descrizione

La pista è circondata dal Castello di Peach con Tubi di vari colori. Come ostacoli appaiono dei Goomba, che attraversano la strada ai lati. Una coppia di Piranha Falò sparano palle di fuoco sui corridori, la vittima andrà in testacoda se colpita. Appaiono anche delle Pianta Piranha normali come visto in Mario Kart 64I corridori iniziano vicino ad un lago che circonda il castello. Dopa avar girato la prima curva, incontrano i Goomba, che vagano in mezzo alla pista. Se colpiti con vari strumenti, i Goomba si trsformerano in Funghi Scatto. Dopodichè costeggiano il lago, per poi giungere ad un curva a S con due Piranha Falò. Passando attraveso un tunnel a forma di Tubo, i corridori giugono in una zona sterrata che rende manovre difficili, specialmente sugli angoli. Attraversando sopra il tunnel, scendono in una zona a zigzag con le Piante Piranha, e poi ritornano sulla strada normale. Dopo vi è un altra curva a S, la quale i corridori tagliano il traguardo.

Missioni

Si svolgono due missioni in questo circuito: la prima bisogna tagliare il traguardo prima di Mario, con Luigi, la seconda è la 7-4, bisogna sconfiggere ogni Goomba usando solo i Gusci Verdi, con Toad

Galleria

Curiosità

  • La musica dell'introduzione di questo circuito è differente rispetto a quella di altri circuiti.
  • Questo è l'unico circuito che deve ancora diventare un circuito retrò nei Mario Kart sucessivi.

Nomi in altre lingue

Lingua Nome Significato
Giapponeseマリオサーキット
Mario Sākitto
Circuito Mario
FranceseCircuit MarioCircuito Mario
TedescoMarios PisteCircuito di Mario
IngleseMario CircuitCircuito Mario
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.