FANDOM


120px-Mario & Sonic Questo articolo parla di un personaggio appartenente a un'altra serie, e perciò vi saranno riportate solo le informazioni riguardanti le apparizioni nei giochi della serie di Mario. 120px-Mario & Sonic
Cervello Madre
CervelloMAdre
Specie: Robot (I.A.)
Luogo d'origine: Zebes
Schieramento: Pirati Spaziali
Debutto in: Metroid
Duh Stoopid Bomb! (citata con Mario)
Ultima Apparizione: Super Smash Bros. Ultimate

Cervello Madre, detta anche Mother Brain, è l'Intelligenza Artificiale dei Chozo, che ha abbandonato per guidare i Pirati Spaziali e mettersi contro Samus Aran.

Aspetto

Cervello Madre è, appunto, un cervello pieno di aculei con un gigantesco occhio in fronte.

Biografia

Cervello Madre venne creato dai Chozo per sorvegliare il loro intero pianeta, Zebes. Durante la permanenza di Samus su Zebes era chiaro che tra le due non scorreva buon sangue, poiché i Chozo affidavano il futuro dell'Universo ad una ragazza, piuttosto che esprimere il loro più grande potenziale.

Quando i Pirati Spaziali attaccarono Zebes, Cervello Madre non potenziò le difese, anzi, aiutò i Pirati nella conquista e, su consenso di Ridley, fu nominata come loro leader. Assieme a lei, anche il Chozo Voce Grigia, colui che aveva prestato il proprio DNA a Samus poiché potesse sopravvivere all'atmosfera di Zebes, si unì ai Pirati, ma solo per cercare di distruggere il Cervello Madre, prima che potesse parlare ai Pirati di come sfruttare alcune loro invenzioni a scopi malvagi, ma fu messo a tacere da Ridley. Samus aveva tentato di fermare questa invasione, ma spaventata da Ridley, l'assassino dei suoi genitori, fuggì via.

Nel corso dell'anno seguente, Cervello Madre rivelò ai Pirati dei Metroid e gli aiutò ad usarli al fine di minacciare la Galassia. Samus, quindi, fu rinviata su Zebes ad eliminare i PIrati, i Metroid e il Cervello Madre. L'Intelligenza fu fermata, ma con la sua distruzione, Cervello Madre aveva attivato l'autodistruzione del covo dei Pirati, Samus scappò via da Zebes, ma alcuni Pirati erano sopravvissuti.

Dopo la lunga guerra al Phazon, tutti i Pirati Spaziali furono fermati. Tutti meno Ridley che sopravvisse e ritornò a Zebes dove recuperò i resti di diversi suoi commilitoni e, con l'aiuto dei pochi rimasti sul pianeta, ricreò sia Cervello Madre che Kraid, il secondo di Ridley. Messa al corrente di tutto, Cervello Madre decise di procedere con il loro piano originale: usare i Metroid come bioarmi, ma poco dopo aver mandato Ridley a recuperare un esemplare, i Pirati scoprirono che i Metroid erano stati estinti, tutti meno uno in possesso di Samus, che aveva adottato la creaturina.

Ridley catturò il Metroid e lo portò a Cervello Madre, che fece iniziare gli esperimenti di clonazione. Dopo diversi tentativi, i pirati furono fermati da Samus, ma Cervello Madre era pronta e dopo la sua apparente sconfitta, si rialzò dotata di un gigantesco corpo bionico. Sfruttando un potente attacco, Cervello Madre riuscì a stendere la Cacciatrice, ma sul punto di ucciderla, fu fermata dal Metroid di Samus, ormai divenuto grande dalle radiazioni, le assorbì le energie, e le riversò su Samus. Cervello Madre si riprese e uccise la creatura. Infuriata, Samus, uccise a sua volta il Cervello Madre, che, poco prima di polverizzarsi, tentò di morsicare Samus, ma al primo morso, si polverizzò ai piedi della ragazza, che fuggì, in quanto non solo il covo dei Pirati, ma l'intero pianeta stava subendo l'autodistruzione.

Ritornata dalla Federazione Galattica, Samus mise al corrente i capi della FG dello sterminio dei Metroid e dei Pirati, mentre la sua tuta fu ripulita. Mentre la pulirono, gli scienziati della FG ritrovarono del DNA di Metroid e raccolsero altri DNA presenti sopra, compreso quello di Cervello Madre e quello di una creatura misteriosa (Ridley). I Metroid furono clonati su una Stazione Segreta Arca e, per assicurarsene il controllo, gli scienziati rigenerarono anche Cervello Madre, l'unica che sapeva come controllarli, dandole la forma di una androide umana di nome MB, chiamata dalla sua figura materna Melissa Bergman. MB, non più cattiva, fu felice di riprendere il compito di un progetto che voleva fare sin dall'inizio: dare giustizia alle invenzioni dei Chozo, ma quando capì che le creature soffrivano sotto i diversi esperimenti della Stazione Arca, si oppose al progetto e gli scienziati decisero di riprogrammarla, ma MB non solo si rifiutò, si ribellò aizzando tutte le creature della Stazione sui presenti.

Samus e il suo vecchio capo, Adam Malcovich, arrivarono sull'Arca e investigarono sulla sconosciuta Stazione. Samus incontro Melissa, che si fece chiamare come la "madre", Madeline, e le rivelò tutto meno la sua identità. A rivelargliela sarà proprio la vera Madeline. Sul punto di vendicarsi sulla sua nemica, MB fu fermata prima da una pistola paralizzante di Madeline, poi dai proiettili della FG, che stavano inquinando le prove, cominciando con l'uccidere i soldati di Adam e lo stesso Malcovich, ma uno di essi sopravvisse e rivelò tutto. La stazione fu fatta esplodere e del Cervello Madre, che aveva cambiato i suoi fini per semplice giustizia, non rimase più nulla, se non il ricordo.

Captain N - Un videogioco per Kevin

Perfidia

Sia nella serie a fumetti che a cartoni, Cervello Madre, con il nome di Perfidia, ha il ruolo di antagonista principale. A differenza della sua controparte videoludica, Perfidia non è il cervello stesso, ma uno dei nervi collegati al cervello nella teca. È molto ambiziosa e vanitosa. Impazzisce per un nonnulla. Ogni volta che perde, Kevin ha l'opportunità di finirla, ma sembra on volerlo fare, molto probabilmente per non innescare l'autodistruzione.

Duh Stoopid Bomb!

Cervello Madre viene citata per la prima volta nel mondo di Mario in questo fumetto, dove il Re Toadstool chiede a Wooster di compilare una lista delle persone che lo ritengono stupido. Tali persone sono  LinkDonkey KongLittle MacZelda, Mario, LuigiDirk Drain-Head, Nestor, Wart e Cervello Madre.

Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars

Cervello Madre viene citata dall'addormentata Samus, nella sala degli ospiti al Castello di Peach, dove dice che si sta preparando ad affrontarla. Ciò sta a significare che Samus deve ancora affrontare gli eventi di Metroid, in quanto solo nella Missione Zero sapeva che doveva affrontarla.

WarioWare, Inc.: Minigame Mania!

Cervello Madre appare nel microgioco Metroid, dove Samus deve spararle due missili, talvolta schivando proiettili o sfondando la capsula.

Super Smash Bros.

Super Smash Bros. Brawl

Appare solo come adesivo per tutti:

Immagine Gioco Effetto
CervelloMadreB Metroid: Zero Mission [Resistenza equilibrio] +147

Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U

Appare come trofeo assistente dove, se evocata, apparirà dentro la sua capsula e sparerà lo stesso raggio mortale di Super Metroid. È una dei pochi assistenti che può morire.

Possiede tre trofei (uno in 3DS e due in Wii U):

Nome Immagine Wii U Immagine 3DS Gioco Descrizione
Mother Brain CervelloMadreWU CervelloMadre3DS NES Metroid
SNES Super Metroid
Un caposaldo della serie Metroid, nonché boss finale del pianeta Zebes. In questo gioco, cresce fino a diventare enorme e ti spara contro diversi colpi ad energia. La buona notizia è che lo puoi sconfiggere! Quella ancora migliore è che, quando lo batti, non inneschi un conto alla rovescia entro il quale dover fuggire prima dell'autodistruzione!
Melissa Bergman (MB) MBWU - Wii Metroid: Other M Quando Samus la incontrò per la prima volta sulla Stazione Arca, si presentò come Madeline. Solo in seguito Samus scoprì che in realtà era un androide chiamato Melissa, ospite dell'intelligenza artificiale nota come MB, e che nutriva rancore verso gli umani per aver tentato di riprogrammarla dopo aver sviluppato emozioni.

Super Smash Bros. Ultimate

Riappare come Trofeo Assistente con le stesse caratteristiche che aveva, più il fatto che la sua morte conta come KO.

Un glitch interessante vede Cervello Madre e i Pikmin come protagonisti: quando viene evocata, Cervello Madre parte con dimensioni minuscole per poi crescere alle sue usuali dimensioni. Durante questa crescita, se Olimar lancia un qualsiasi Pikmin all'AI, le creaturine cresceranno assieme a Cervello, per poi tornare alle dimensioni normali quando cadono dal nemico.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Stream the best stories.

Fandom may earn an affiliate commission on sales made from links on this page.

Get Disney+