FANDOM


Riga 10: Riga 10:
 
|prima_apparizione = [[Super Mario Bros. 3]]
 
|prima_apparizione = [[Super Mario Bros. 3]]
 
|ultima_apparizione = [[New Super Mario Bros. U]]
 
|ultima_apparizione = [[New Super Mario Bros. U]]
|actor = _}}{{Stub}}Il '''Calamako Sitter''', è una sottospecie del [[Calamako]] apparsa in ''[[Super Mario Bros. 3]]''. È simile a un normale Calamako, ma seguita da quattro [[Baby Calamako|Calamaki neonati]], che possono essere lanciati contro il giocatore. Se viene sconfitta la tata, lo saranno anche tutti i cuccioli.
+
|actor = _}}{{Stub}}Il '''Calamako Sitter''', è una sottospecie del [[Calamako]] apparsa per la prima volta in ''[[Super Mario Bros. 3]]''. È simile a un normale Calamako, ma seguita da quattro [[Baby Calamako|Calamaki neonati]], che possono essere lanciati contro il giocatore. Se viene sconfitta la tata, lo saranno anche tutti i cuccioli.
  +
==Storia==
  +
==='''''[[File:Calasitter.jpg|thumb|left|118px]]Super Mario Bros. 3'''''===
  +
Debutta in ''Super Mario Bros. 3'', dove sembra un normale Calamako, ma quando inizia a brillare scaglia i suoi Calamako neonati lontano da lei, rendendo particolarmente difficile nuotare. I piccoli, inoltre, aumentano e seguono [[Mario]] come dei normalissimi Calamako.
  +
==='''''New Super Mario Bros.'''''===
  +
Dopo molto tempo dal suo debutto, la Calamako Sitter ritorna in ''[[New Super Mario Bros.]]'', nel Mondo 3-3. A differenza di ''Super Mario Bros. 3'', non brilla quando deve scagliare i piccoli, bensì lampeggia di colori arcobaleno.
  +
==='''''[[File:NMjbloop.png|thumb]]New Super Mario Bros. Wii'''''===
  +
Qui si comporta come nel prequel, lampeggiando invece di brillare, e appare nel Mondo 4-4.
  +
==='''''New Super Mario Bros. 2'''''===
  +
Con metodi d'attacco e comportamenti dei prequel, in ''[[New Super Mario Bros. 2]]'' appare all'inizio del Mondo 3-5.
  +
==='''''New Super Mario Bros. U'''''===
  +
Senza modifiche a questo nemico, la Calamako Sitter è presente anche in [[New Super Mario Bros. U|questo gioco]], precisamente nel livello Piana delle Ghiande-[[File:PDGkp.png]]. Stranamente, non appare nel gioco ''[[New Super Luigi U]]'', costituendo una parte dei pochi nemici che non compaiono qui.
 
==Nomi in altre lingue==
 
==Nomi in altre lingue==
 
{{Template:Lingue
 
{{Template:Lingue

Revisione delle 10:20, lug 4, 2014

Calamako Sitter
465px-BloopernannyNSMBU
Specie d'origine: Calamako
Schieramento: Truppa Koopa
Luogo d'origine: Regno dei Funghi
Membri Conosciuti: Calamako, Baby Calamako
Debutto in: Super Mario Bros. 3
Ultima Apparizione: New Super Mario Bros. U
Doppiatore: _
Moneta SM64 Questo articolo è un abbozzo. Arricchiscilo scrivendo qualche informazione in più! Moneta SM64
Il Calamako Sitter, è una sottospecie del Calamako apparsa per la prima volta in Super Mario Bros. 3. È simile a un normale Calamako, ma seguita da quattro Calamaki neonati, che possono essere lanciati contro il giocatore. Se viene sconfitta la tata, lo saranno anche tutti i cuccioli.

Storia

Calasitter
Super Mario Bros. 3

Debutta in Super Mario Bros. 3, dove sembra un normale Calamako, ma quando inizia a brillare scaglia i suoi Calamako neonati lontano da lei, rendendo particolarmente difficile nuotare. I piccoli, inoltre, aumentano e seguono Mario come dei normalissimi Calamako.

New Super Mario Bros.

Dopo molto tempo dal suo debutto, la Calamako Sitter ritorna in New Super Mario Bros., nel Mondo 3-3. A differenza di Super Mario Bros. 3, non brilla quando deve scagliare i piccoli, bensì lampeggia di colori arcobaleno.

NMjbloop
New Super Mario Bros. Wii

Qui si comporta come nel prequel, lampeggiando invece di brillare, e appare nel Mondo 4-4.

New Super Mario Bros. 2

Con metodi d'attacco e comportamenti dei prequel, in New Super Mario Bros. 2 appare all'inizio del Mondo 3-5.

New Super Mario Bros. U

Senza modifiche a questo nemico, la Calamako Sitter è presente anche in questo gioco, precisamente nel livello Piana delle Ghiande-PDGkp. Stranamente, non appare nel gioco New Super Luigi U, costituendo una parte dei pochi nemici che non compaiono qui.

Nomi in altre lingue

Lingua Nome Significato
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.